Come far durare un'orchidea

Tramite: O2O 28/01/2016
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se nel nostro giardino abbiamo provveduto alla semina di orchidee, è importante sapere che questo tipo di pianta di tipo erbacea, perenne e appartenente alla famiglia delle Orchidaceae, non richiede particolari interventi di manutenzione, se non delle regolari ed abbondanti innaffiature. Tuttavia per far durare a lungo un'orchidea, rispettivamente nello stesso giardino o in casa come fiore reciso, è opportuno adottare delle semplici ma importanti tecniche, che elenchiamo nei passi successivi di questa guida.

25

Le orchidee specie quelle rustiche sono dunque delle piante spontanee, ideali per essere coltivate nelle regioni temperate, e richiedono l'immersione dei semi in profondità nel terreno, in quanto in fase di crescita e di sviluppo ne devono costantemente assumere l'humus. I fiori di questa tipologia di pianta, sono di diverse tonalità e di piccole dimensioni, ma ciò nonostante molto apprezzate dai vivaisti, sia per la vivacità dei colore che per la profumazione.

35

Un primo rimedio per far durare a lungo un'orchidea nata e cresciuta nel giardino, è di somministrare nel terreno una soluzione a base di acqua e glucosio; infatti, essendo le orchidee piante monocotiledoni, ovvero con un seme che non possiede il cotiledone o altri tipi di tessuto nutrizionale e si compone invece di un solo embrione, la sostanza nutritiva aggiunta agisce esclusivamente su quest'ultimo, fornendogli l'apporto nutritivo originario. Un altro modo per far durare a lungo le orchidee, specie se optiamo per la coltivazione in vaso dopo averle recise, è di inserire gli steli per oltre il 50% in acqua, ed il motivo è spiegato in modo semplice specie se l'orchidea in oggetto è quella dai petali bianchi o rosa.

Continua la lettura
45

Nel linguaggio specifico che si attribuisce ai fiori, quest'ultimo tipo di orchidea per altro molto diffusa nei paesi tropicali, si nutre proprio di tantissima acqua; infatti, basti pensare che il fusto che sorregge il fiore riesce a crescere fino a 3 metri (profondità ed altezza compresa), e costituisce un serbatoio d'acqua che i popoli di queste zone utilizzano proprio per difendersi dalla siccità. Con la somministrazione del prezioso liquido naturale, quindi abbondante sia per l'irrigazione che nel vaso quando si tratta di orchidee recise e con l'aggiunta di alcuni fertilizzanti naturali a base di erbe, si riesce ad ottimizzare il risultato, e godersi in questo modo e per lungo tempo, le splendide tonalità pastello e l'inebriante profumo dei fiori.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come Coltivare L'Orchidea Oncidium

L'orchidea necessita tantissima attenzione, poiché è un fiore molto delicato. Ecco dunque perché nel corso di questa guida, che come potremo vedere insieme, sarà composta da pochissimi passaggi, ma allo stesso tempo molto semplici e facili da eseguire,...
Giardinaggio

10 consigli per coltivare l'orchidea cymbidium in casa

Chi ama i fiori e la loro coltivazione è sicuramente interessato all'orchidea cymbidium. Si tratta di una pianta che vive tranquillamente nei vasi ed in genere si tiene in casa. Fa parte dei sempreverdi e, se curata a dovere, ripete la fioritura, anche...
Giardinaggio

Come tagliare le foglie dell'orchidea

L'orchidea è una pianta ornamentale con delle caratteristiche particolari. Attualmente si conoscono più di venticinque mila specie e se ne coltivano una grande quantità di varietà. È un genere di pianta che viene molto apprezzata per la bellezza...
Giardinaggio

Come recidere i fiori di orchidea

Le orchidee sono piante che possono durare anche parecchio tempo se curate in modo appropriato. Si presentano eleganti e di una bellezza sorprendente, i loro fiori hanno colori tenui e brillanti che, tuttavia potrebbero diventare sbiaditi se non ottengono...
Giardinaggio

Come coltivare l'orchidea cattleya

Nella guida che segue vi sarà spiegato passo dopo passo come poter riuscire a coltivare l'orchidea, ed in particolare un tipo di questa pianta davvero unica nel suo genere, ovvero l'orchidea cattleya. L'orchidea cattleya è una pianta fiorita, che è...
Giardinaggio

Come curare un orchidea

Per tutti gli appassionati di fiori e giardinaggio, l'orchidea è un fiore magnifico da coltivare che viene particolarmente apprezzato per il suo fascino. Le tante specie di questa pianta vengono impiegate generalmente a scopo ornamentale. È una famiglia...
Giardinaggio

Come fare rifiorire un'orchidea

Le orchidee sono dei bellissimi e raffinati esemplari di fiori, ed anche molto popolari soprattutto per la vasta gamma di colori. Infatti, si possono curare in modo adeguato, rispettando le loro naturali caratteristiche strutturali e climatiche per farle...
Giardinaggio

5 segreti per coltivare un'orchidea

Se siete appassionati di pollice verde, non potete non amare le orchidee. Si tratta di una pianta particolarissima ed allo stesso tempo semplice, raffinata ed elegante. L'orchidea è simbolo ed emblema di amore, di passione, di vitalità, di armonia e...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.