Come fare colori naturali per dipingere

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se siete appassionati di pittura e vi piace trascorrere parte del vostro tempo a dipingere quadri, forse potrebbe interessarvi l'argomento di cui trattiamo oggi, ovvero come fare colori naturali per dipingere. Solitamente i colori si acquistano in negozi appositi e la scelta è molto ampia, infatti si possono trovare i colori a tempera, ad olio o acquarelli. Tutti questi colori hanno la caratteristica di essere realizzati con sostanze chimiche e quindi se disciolte nell'acqua e poi disperse in natura possono provocare conseguenze negative per l'ambiente. In questa guida vi parleremo del modo in cui ottenere colori compatibili con l'ambiente proprio perché ricavati da frutta e verdura.

26

Occorrente

  • Frutta
  • Mortaio
  • Contenitore di vetro
  • Farina
  • Foglie di bietole
  • Frullatore
  • Maizena
  • Alcool
  • Acqua
  • Olio
36

Una scelta economica ed ecologica

Dipingere dei quadri attraverso dei colori ottenuti con la frutta e la verdura rappresenta non solo un modo per risparmiare sull'acquista dei colori, ma anche tutelare l'ambiente in cui viviamo. Inoltre, i colori ottenuti con questi prodotti risulteranno molto vivaci e particolari donando ai dipinti quell'originalità che molti cercano. Per ricavare questi colori si possono utilizzare verdure come le foglie di spinaci o di bietole, oppure le barbabietole e le ciliegie.

46

Come ricavare il colore dai vegetali

Per fare colori naturali per dipingere, dalla barbabietola possiamo estrarre il rosso, potrà andar bene anche il cavolo rosso per questo colore. Il cavolo, però, va schiacciato nel mortaio per ottenere il succo. Poi aggiungiamo del succo di limone per farlo diventare di un colore fucsia. Versando invece del bicarbonato lo vedremo diventare di un blu intenso. Per ottenere altre sfumature potremmo utilizzare i mirtilli, le ciliegie, i lamponi e le fragole; otterremo varie accese tonalità di rosso, viola, blu e viola. Il metodo per l'estrazione sarà quello di prendere il vegetale in questione e tagliarlo a pezzetti. Lo inseriamo poi nel mortaio per poterlo schiacciare. In alternativa, possiamo anche frullarlo in un mixer o in un frullatore.

Continua la lettura
56

Come ricavare dei colori liquidi

Così facendo potremo fare anche dei colori liquidi naturali (come gli acquarelli) per dipingere. Se vogliamo un composto più solido simile ai colori commerciali, basterà aggiungere alla sostanza un po' di farina o maizena. Naturalmente sarà meglio utilizzare questi colori quando ancora sono belli freschi, perché poi potrebbero ossidare o formare delle muffe. Per ottenere dei colori più oleosi possiamo procedere all'estrazione con il solvente. Prendiamo un contenitore di vetro ed inseriamo il vegetale a pezzi, lo lasciamo così macerare nell'acqua o nell'olio o nell'alcool. Otterremo così un composto più denso.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per ottenere il giallo usiamo fiori come calendule o le spezie come lo zafferano.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

5 consigli per dipingere sul compensato

La bella arte di dipingere sul compensato, è semplice reperire il materiale grezzo da scarti di materiale da artigiani falegnami o da qualche negozio fai da te che lascia nella pattumiera questo tipo di materiale, con questa guida, che spero sia utile...
Altri Hobby

Consigli per dipingere ad acquerello

La pittura ad acquerelli è spesso vista unicamente come un passatempo per bambini, assolutamente falso perché è gettonatissimo anche tra gli adulti.La pittura oltre ad infondere molta tranquillità, rappresenta un modo per esprimere al meglio se stesso...
Altri Hobby

Come dipingere un girasole su una vetrata

Le vetrate sono degli elementi particolari che generano un fantastico effetto di luci e di colori quando i raggi solari li attraversano. Sembrano all'apparenza piuttosto difficili da decorare, ma in realtà non lo sono eccessivamente. Per farlo occorre...
Altri Hobby

Come dipingere un soldatino di piombo

Se siete collezionisti di soldatini di piombo e volete realizzarne uno con il classico metodo della fusione nello stampo oppure ne volete acquistare uno del colore grigio naturale per dipingerlo con attenzione e nei minimi dettagli, ci sono alcune tecniche...
Altri Hobby

Come dipingere i vasi in coccio

I vasi realizzati in coccio si prestano, in maniera facile e abbastanza decorativa, ad essere arricchiti da disegni e colori, mediante l'utilizzo prevalente di due tecniche: la verniciatura semplice o il decoupage. Entrambe le tecniche sono sufficienti...
Altri Hobby

Come dipingere un cesto in vimini

Se avete acquistato un cesto in vimini, potete pensare di dipingerlo in modo da renderlo adatto al design impostato nella vostra abitazione. Generalmente, il vimini si trova disponibile nel color beige, ma con degli opportuni accorgimenti, può diventare...
Altri Hobby

Come dipingere sulle foglie

Con l'avvento della stagione autunnale, ogni strada si ricopre di foglie secche. Spesso e volentieri ci è capitato, in passato, di prendere in mano una foglia e di aver pensato che fosse un peccato che debba marcire. Tuttavia, ogni foglia caduta dall'albero...
Altri Hobby

Come dipingere con le patate

Le patate sono dei tuberi largamente utilizzati in cucina con cui è però possibile realizzare anche delle divertentissime stampe. Dipingere con le patate è un modo per creare disegni originali e stravaganti. Tale tecnica è in grado di coinvolgere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.