Come fare coulisse a pantaloni e gonne

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

La coulisse è davvero comoda per stringere e allargare i capi d'abbigliamento. Se fatta bene, diventa un vero e proprio dettaglio di stile. In questo tutorial di cucito vedremo insieme come fare coulisse a pantaloni e gonne. La tecnica non è semplice e occorrono pazienza e precisione. Puoi procedere sia con ago e filo che con la macchina da cucire.

26

Occorrente

  • Elastico
  • Set da cucito
36

Vediamo subito come fare coulisse a gonne e pantaloni. La prima cosa da fare è quella di ritagliare due rettangoli di stoffa. Naturalmente sarà la medesima del capo d'abbigliamento. La dimensione standard è di 20x34 centimetri. Puoi però aumentarla o diminuirla a seconda delle tue misure. Infila l'ago e cuci i lati più corti dei rettangoli di tessuto. Tieniti a circa 1 centimetro dal bordo esterno. Questo margine servirà per le successive cuciture. Se utilizzi la macchina da cucire, programmala sul punto a zig zag. In questo modo il tessuto non si sfilaccerà e non avrai bisogno di fare gli orli. Successivamente, allarga i bordi liberi. Con il ferro da stiro ben caldo, stira queste cuciture, così da appiattirle perfettamente.

46

Fatto questo, gira il lavoro a rovescio. Ripiega il lato superiore del tessuto. Imbastiscine il perimetro. Infine, stiralo per appiattire la cucitura. Ripeti lo stesso procedimento per una seconda volta. Se l'elastico è alto, dovrai piegare il tessuto almeno 3 o 4 volte. Ora cuci di nuovo lungo il lato corto, lasciando circa mezzo centimetro sulla sommità. Eviterai così che l'elastico si incastri all'interno della coulisse.

Continua la lettura
56

Allinea sulla zona ripiegata e sul lato le cuciture realizzate precedentemente. Il risultato sarà molto più preciso. A questo punto procedi con la cucitura. Come detto prima, puoi usare ago e filo o la macchina da cucire. In questo secondo caso, preparala adeguatamente. Dovrai cioè utilizzare il braccio libero per infilare su esso il cilindro di tessuto. Calcola poi i margini di cucitura. La loro altezza dipende da quella dell'elastico stesso. Ricordati però di aggiungere sempre qualche millimetro per la cucitura. Prendi l'elastico e infila in una delle due estremità una spilla da balia o una forcina per capelli. Infilalo all'interno della coulisse, Fallo passare attraverso la stoffa fino ad arrivare all'altro capo dell'elastico. Estrailo senza togliere la spilla da balia. Cuci le sue due estremità insieme. Utilizza un filo per imbastitura, in modo da rendere la cucitura solida. Non ti resta che chiudere lo spazio aperto con dei punti nascosti. Come vedi, fare coulisse a pantaloni e gonne non è poi così difficile.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Preferisci tessuti non elasticizzati: sarà più semplice realizzare la coulisse

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come Rinfilare Un Cordino Che Si è Sfilato

Vestire sportivi è senza dubbio molto comodo e dona una facilità di movimento che nessun altro vestito di solito possiede. Tuttavia, possono esserci degli inconvenienti anche per una tuta, dovuti soprattutto al laccio che, una volta legato, tiene su...
Cucito

Come cucire dei pantaloni con coulisse

I pantaloni con coulisse, sono molto comodi da indossare e vestono bene ogni donna, dalla più snella a quella con misure più abbondanti. Sono particolarmente indicati per le occasioni in cui si intende ottenere il massimo del comfort, ma possono anche...
Cucito

Come Eseguire Una Cintura A Coulisse Ai Ferri

La cintura a coulisse, chiamata anche a scanalatura, è quel cordoncino che si utilizza per chiudere in vita pantaloni e giubbotti, ma che a volte può servire anche per abbellire gli orli delle maniche e i colli. Se ti piace lavorare a maglia, ti insegneremo...
Cucito

Come realizzare una sacca in cotone per l'asilo

Se si ha l'intenzione di trascorrere un po' di tempo libero in compagnia del proprio bambino, impegnati in un gioco assai divertente ed al tempo stesso creativo, è possibile soffermarsi nella lettura di questa semplice guida su come realizzare una sacca...
Cucito

Come rivestire la sedia del computer

Le sedie d'ufficio sono quelle con le rotelle, sono molto comode e molto spesso vengono comprate per la casa, per essere utilizzate ad esempio per sedersi dinanzi al computer. Tali sedie possono essere personalizzate a proprio piacimento, utilizzando...
Cucito

Come Realizzare Un Sacchetto Di Juta Portapanettone

In occasione del Natale ci si ritrova spesso ad essere indecisi sul regalo da fare alla suocera o a una coppia di amici. Ciò che più di tutto avanza in questa festività è generalmente il panettone. Perché allora non regalare proprio questo! Che decidiate...
Cucito

Come confezionare un costume da locandiera

La locandiera è una tipica figura del 700, che ha ispirato anche il Goldoni che ha scritto l'omonima opera. Di particolare effetto è tuttavia il suo costume, che ancora oggi viene apprezzato specie in occasione di feste o rappresentazioni teatrali....
Cucito

Come realizzare un abito in felpa

La felpa è un indumento che rimanda spesso ad un abbigliamento sportivo e poco femminile. Se pensiamo a questo capo, ci vengono subito in mente i felponi larghi dei nostri compagni, che molto spesso indossiamo per tenerci calde, visto che per le loro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.