Come fare degli orecchini con i teschi

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

I teschi hanno abbracciato per anni una cerchia ristretta di persone ossia i dark, che li abbinavano a borchie e abiti di colore nero. Negli ultimi anni la moda di indossarli è ritornata di gran voga, e per la maggiore vanno soprattutto gli orecchini. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni consigli su come fare dei pendant con i teschi.

25

Occorrente

  • Fimo di vari colori
  • Gancetti per orecchini
  • Pietra naturale
  • Trapano per il modellismo
35

Acquistare il fimo

Acquistate della pasta fimo, scegliendo un colore abbastanza appariscente come il blu o il rosso. Prendete dal panetto una fetta di pasta, e cominciate a modellarla fino a quando non sarà completamente morbida. A questo punto, stendetela e cercate di lasciare uno spessore di qualche millimetro in modo che una volta cotta sia sufficientemente resistente. Conferite ora la forma del teschio partendo dalla sagoma esterna, ed una volta pronta, ricavate i buchi degli occhi, quelli del naso e dei denti. Abbellite poi gli orecchini praticando dei piccoli puntini come decorazione. Non dimenticate di fare un foro per il passaggio dell'attacco dell'orecchino, prima di metterli a cuocere nel forno.

45

Creare degli orecchini messicani

Vediamo ora un'alternativa a questa tipologia di orecchini con i teschi, illustrando le modalità su come fare quelli tipici messicani. Per procedere innanzitutto acquistate dei panetti di fimo nero, azzurro, giallo e rosso. Dal quello nero ricavate una pallina di materiale, e cominciate a modellarla fino a quando non diventa morbida. Tagliate la pallina in due parti uguali. Con le mani formate una sfera più piccola cercando di modellarla, e dandogli la forma di un teschio dalla testa più grande della parte della bocca. Ripetete l'operazione anche con l'altro pezzo. Una volta che i vostri due teschi sono pronti, con un punteruolo a base tonda ricavate i fori per gli occhi. Con un po' di pasta, create un piccolo rettangolo che dovete attaccare subito sotto il mento. Con un ago sagomate i denti. Prendete ora un piccolo strass e mettetelo al posto dell'occhio sinistro. Nell'altro teschio invece, posatelo nel destro. Sugli occhi vuoti, potete adagiare un piccolo cuore ricavato con il fimo rosso sul primo e, sull'altro posizionate un fiorellino ricavato da quello azzurro.

Continua la lettura
55

Cercare delle piccole pietre

Per tutte coloro che non hanno una particolare manualità, ma vogliono comunque sfoggiare qualcosa di veramente simpatico, è possibile trovare su internet dei teschi realizzati in pietra naturale già corredati di foro passante. Da qui nasce lo spunto per cercare in natura delle piccole pietre che abbiano la stessa forma, e poi con un trapano elettrico per il modellismo, potrete praticare i fori dove sono necessari, e nel contempo usare delle frese per levigare la superficie. A lavoro ultimato, le pietre potete lasciarle del colore naturale, oppure decorarle con delle vernici acriliche.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un porta orecchini con il cartoncino

Se possedete una gran quantità di orecchini ed avete il timore di perderli, Potete realizzare con le vostre mani un porta-orecchini con il cartoncino, arricchendolo con preziosi dettagli colorati affinché risulti originale e gradevole da vedere. Inoltre...
Bricolage

Come creare un porta orecchini fai da te

Un porta orecchini è davvero un'idea geniale, in quanto consente di mantenere sempre ordinati i propri bijoux; gli orecchini possono essere selezionati dei più piccoli ai più grandi, in base alla gradazione di colore, al tipo di materiale in cui sono...
Bricolage

Come realizzare degli orecchini con gli elastici

L'uso tradizionale degli elastici è quello di stringere e fermare gli oggetti tra loro. Tuttavia, mettendo in campo un po' di creatività, li si può impiegare per scopi meno tradizionali. Ad esempio si possono realizzare degli orecchini multicolore,...
Bricolage

Come realizzare degli orecchini pendenti

Se abbiamo una grande vena creativa, non c'è niente di meglio che metterla in atto e realizzare oggetti utili e funzionali. Se per esempio amiamo la gioielleria ed in particolare creare degli orecchini pendenti, ci sono molte possibilità di farlo con...
Bricolage

Come fare degli orecchini a forma di cupcake

Negli ultimi tempi si è assisito alla riscoperta del fai da te: complice anche la crisi, che ha spinto molti a rivedere le proprie spese per i beni non indispensabili, sempre più persone hanno deciso di imparare come realizzare delle sfiziose creazioni...
Bricolage

Come realizzare un porta orecchini con la zanzariera

In questa breve e semplice guida, vi illustrerò una serie di procedimenti molto interessanti. Il vostro scopo sarà quello di scoprire come realizzare un porta orecchini con la zanzariera. Vediamo quindi alcuni metodi accessibili a tutti per costruire...
Bricolage

Come realizzare un porta orecchini di feltro

Se abbiamo degli orecchini che ci piace esporre in casa, o in vetrina se si tratta di un negozio di vendita di questi manufatti, possiamo creare un supporto adeguato optando per diversi materiali. Uno che si presta in modo particolare è senza dubbio...
Bricolage

Come creare orecchini di corallo

Il corallo è un elemento prezioso che si usa per creare gioielli di una bellezza unica e ricercata. Gli oggetti in corallo hanno molto valore anche perché questo elemento sta andando a scomparire a causa dell'inquinamento ambientale. Con il corallo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.