Come fare degli stampini con le patate

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se anche a tuo figlio piace "pocciare" con le tempere, questa guida fa per te. Generalmente è una cosa che diverte anche noi adulti, può essere l'occasione di farti rinnovare alcune magliette vecchie. Immagino che ne abbia provate di ogni tipo con tempere e pennelli, ma forse questa tecnica gli manca, possono farti essere creativi.
Con questa guida t'insegnerò a costruire degli stampini con le patate, molto originali per dei disegni davvero speciali.

26

Occorrente

  • patate
  • tempere
  • foglio bianco
  • coltello
36

Prendi innanzitutto delle patate. Dato che dopo l'uso delle patate, saranno da buttare e non mi pare proprio il caso di specare del cibo, ti consiglio di usare delle patate vecchie o "nate" e che comunque butteresti in ogni modo (il numero dipende dalla quantità di timbri che si vuole fare).
Ora impugna il coltello. Questo ti servirà per creare il tuo timbro personalizzato. Puoi realizzare disegni di vari tipi, cuoricini, nuvolette, trame, lettere: nel caso delle lettere, però bisogna porre attenzione poiché la lettera devi tracciarla al contrario, aiutati con uno specchio per vedere il risultato.

46

Per prima cosa taglia la patata a metà, possibilmente di grosse dimensioni (questa operazione magari fatela fare ad un adulto). Ora decidi il timbro: può essere una stella, un fiore, un sole, o delle lettere. Con una matita traccia un disegno sulla metà della faccia della patata tagliata.
Questo perché se per caso sbagli si puoi rimediare.
Quando hai deciso la forma, con il coltello incidi bene bene, fai un lavoro di precisione e cura.
A questo punto il timbro è pronto.

Continua la lettura
56

Ora metti la tempera in un piattino di plastica e intingi il timbro di patata.
Con il timbro ora disegna sul foglio bianco o colorato dando libero sfogo alla tua fantasia o quella dei tuoi figli facendoli divertire con questo piacevole passatempo. Puoi riprodurre il disegno tutte le volte che vuoi, purché tu ridipinga tutte le volte le patate.
Il timbro puoi usarlo più volte: sarà sufficiente pulirlo con una spugnetta umida per cambiare colore.
Puoi preparare quanti timbri vuoi, basta prendere più ciotole e versare diversi colori a tempera con acqua. Altro piccolo spunto che si può ottenere con gli stampini di patata, sono delle decorazioni personalizzate, puoi creare carta da regalo con questo metodo, si possono realizzare disegni geometrici, e puoi adoperare gli stampini direttamente sulle stoffe. Il risultato è un effetto etnico.
Buon divertimento!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come accendere una lampadina con le patate

In questo periodo si parla tanto di ecosistema ed energie alternative. I governi sono impegnati a smistare fondi verso il fotovoltaico, l'eolico e qualsiasi altra forma di energia pura che possa sostituire le classiche fonti energetiche che si stanno...
Bricolage

Come stampare con le patate

In questo articolo vogliamo darvi una mano a realizzare delle divertentissime stampe utilizzando un tubero, molto usato nelle nostre cucine. Stiamo parlando della patata. Proprio così attraverso questa semplice e molto utile guida, vedremo in che modo...
Bricolage

Come fare uno stampino usando la pasta di mais, anzichè la costosa gomma siliconica

Quando ci apprestiamo ad iniziare un lavoro, si tratti di cucina, giardinaggio, o fai da te, abbiamo bisogno di specifici strumenti e accessori, il cui utilizzo può notevolmente semplificarci il compito da svolgere. È per questo che all'interno delle...
Bricolage

Come Stampare Con La Frutta

Attraverso il gioco, l'esplorazione e la scoperta il bambino impara ad osservare la realtà e con l' aiuto dell'adulto a formare delle categorie per immagazzinare conoscenze e riutilizzarle. Lo sviluppo delle abilità sensorio-percettive è alla base...
Bricolage

Come fare i gessetti profumati con il borotalco

I gessetti profumati sono ideali per deodorare gli armadi o le mensole del bagno in modo originale e nel contempo funzionale, in quanto sprigionano una gradevole fragranza in base all'essenza di cui si compongono. Rispetto a quelli tradizionali quindi...
Bricolage

Come creare una ghirlanda di saponette per il bagno

Una delle cose più belle e rilassanti che possiamo fare quando torniamo a casa dopo una lunga giornata di lavoro, è certamente un bel bagno caldo e profumato. Esistono in commercio molti saponi ed essenze profumate che possono rendere il nostro bagno...
Bricolage

Come Miscelare Dovutamente La Polvere Di Gesso

La polvere di gesso rappresenta lo strumento davvero ideale per eseguire tanti lavori originali, usando magari degli stampini di silicone, ovvero quelli che servono solitamente per fare i dolci. Ma questo tipo molto particolare di polvere va miscelata...
Bricolage

Come fondere il piombo

Il piombo è un metallo molto duttile e malleabile che fonde a temperature relativamente basse, per questo motivo è possibile fonderlo anche a casa. Se avete intenzione di creare delle monetine in piombo o dei simpatici stampini con questo metallo, allora...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.