Come fare dei burattini con la cartapesta

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter fare dei burattini con la cartapesta, con le nostre mani e con la nostra voglia di fare. Gli spettacoli di burattini sono, da sempre, in grado di attirare folle di bambini che li trovano affascinanti, anche in un'epoca dominata dalla televisione e dai videogiochi. Queste figure senza tempo, la cui realizzazione è affidata alle sapienti mani di piccoli artigiani, conservano, infatti, qualcosa di magico che consente loro di sopravvivere alle mode. In questa guida vedremo come fare senza fatica dei burattini con la cartapesta.
Buon lavoro e buon divertimento a tutti coloro che decideranno d'intraprendere questo progetto veramente unico e veloce.

27

Occorrente

  • 1 bottiglia di vetro a collo lungo
  • 1 pallina di polistirolo con un diametro di 8 centimetri
  • pellicola trasparente da cucina q.b.
  • qualche pagina di quotidiano
  • colla per carta da parati in polvere q.b.
  • 1 taglierino
  • vernice bianca q.b.
  • colori a tempera
  • ritagli di stoffa (per i vestiti del burattino)
37

Per iniziare prendere una pallina di polistirolo (con un diametro di circa 8 centimetri) e, impiegando un coltello, praticarvi un buco che consenta di infilarla sul collo di una bottiglia. Tagliare un pezzo di pellicola trasparente e coprire sia la pallina che il collo. A questo punto riempire un recipiente di plastica con dell'acqua e versarvi la colla da parati in polvere; far sciogliere quest'ultima e attendere che diventi densa. Successivamente strappare le pagine dei quotidiani e immergerli, un pezzo per volta, nel composto di acqua e colla; attaccare i pezzi alla pallina, sovrapponendoli per coprire completamente la superficie. Compiere l'operazione con cura, per essere certi di non lasciare bolle d'aria, schiacciando la carta con molta attenzione. Procedere dipingendo la testa con della vernice bianca (un paio di mani saranno sufficienti) quindi, una volta asciutta, verniciare con la tempera rosa.

47

La pallina costituirà la testa del burattino, il collo della bottiglia sarà, invece, il collo del pupazzo; occorrerà, pertanto, coprirne una parte con la cartapesta. È possibile anche utilizzare altra cartapesta per aggiungere dettagli al volto, come il naso (appoggiando una pallina di cartapesta e coprendola con altre striscioline) e le orecchie. Terminato il lavoro di copertura lasciare asciugare la cartapesta; in una stagione calda è sufficiente mettere la bottiglia al sole, mentre in inverno è consigliato appoggiarla vicino ad un termosifone oppure, se si ha una certa fretta di concludere il lavoro, asciugare la cartapesta con l'ausilio di un asciugacapelli.

Continua la lettura
57

Quando sarà completamente secca effettuare un taglio sul retro della pallina con un taglierino, in modo da poter togliere la cartapesta dal polistirolo; infilarla su un altro collo di bottiglia e chiudere l'apertura con delle striscioline di cartapesta, lasciandole nuovamente asciugare. Per concludere dipingere gli occhi e la bocca e incollare dei fili di stoffa per creare i capelli (nel caso si vogliano realizzare dei ricci utilizzare dei fili di lana appartenuti a vecchi maglioni). A questo punto occorrerà solamente vestire i burattini, impiegando delle pezze di stoffa del colore preferito (è possibile anche creare delle buffe manine ritagliando della stoffa rosa), coprendo l'incollatura con un nastrino.
Ed ecco che in poche mosse avremo anche noi lavorato la cartapesta e creato qualcosa di unico e del tutto originale!
Buon divertimento!

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come costruire un teatrino per i burattini

Oggi come oggi, i bambini sono abituati a giocare in maniera tecnologica con l'utilizzo dei tablet, di lavagne touch e quant'altro. Pertanto, sempre più spesso tendono a dimenticare di dedicarsi ai giochi di strada, come la semplice e rinomata trottola,...
Altri Hobby

Come dipingere la cartapesta

Come suggerisce la parola, la cartapesta non è altro che comune carta riciclata, prodotta con un'impasto di acqua e lasciata asciugare. Nell'immaginario comune quando si parla di lavoretti per bambini in generale, la prima cosa che si pensa è la cartapesta....
Altri Hobby

Come fare una maschera di cartapesta

Il periodo di maggiore utilizzo della cartapesta fu senza dubbio l'età barocca, in cui nacque il mestiere del cartapestaio che realizzava modelli su commissione di scrittori ed architetti. Oggi la cartapesta si utilizza per creare maschere e statue...
Altri Hobby

Come realizzare delle uova di cartapesta

Spesso, utilizzando materiali economici e di facile reperibilità, si possono creare degli oggetti attraenti, utili e decorativi. Rivalutare l'artigianato ed il "fai da te" ha dato ancora una volta la possibilità all'uomo di esternare le sue capacità...
Altri Hobby

Come realizzare degli orecchini in cartapesta

Se abbiamo una certa manualità, possiamo creare con l'arte del fai da te degli accessori che rendono il nostro look completo e adatto per qualsiasi occasione. Realizzare ad esempio degli orecchini in cartapesta non è complicato, ma è tuttavia necessario...
Altri Hobby

Come costruire una casetta di cartapesta

Se vuoi fare una casetta di cartapesta, per prima cosa dovrai pensare alla sua "ossatura", da rivestire in un secondo tempo. Io ti suggerisco di prepararne lo scheletro usando il cartone. Una scatola rettangolare di medie dimensioni (30 x 40 cm) sarà...
Altri Hobby

Come costruire un burattino di carta

Con l'arrivo delle festività, si presenta sempre il solito problema di cosa regalare ai propri parenti e amici. Per quanto riguarda i più piccoli la scelta è più complicata, avendo questi dei gusti leggermente esigenti. Generalmente però vengono...
Altri Hobby

Come creare delle montagne in un plastico

In questo articolo, si vuole proporre il modo per imparare come poter creare, con le proprie mani e grazie alla propria fantasia, delle bellissime montagne in un plastico, in modo tale da poterlo riproporre e farlo vedere ai proprii amici e parenti, ma...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.