Come fare dei fermacarte con i sassi

Tramite: O2O 05/09/2016
Difficoltà: facile
18

Introduzione

I fermacarte sono oggetti piuttosto comune ed utilizzati negli uffici per tenere fermi e in ordine i vari fogli di carta che spesso invadono le scrivanie. In commercio ne esistono molti, ma noi possiamo in realtà realizzarli utilizzando dei semplici oggetti comuni che troviamo nella vita di tutti i giorni. A volte spendiamo soldi per acquistare oggetti per noi e la nostra casa, senza soffermarci sul fatto che potremmo crearne noi riutilizzando quanto abbiamo o usufruendo di quanto la natura ci dona. Oggi sono protagonisti i sassi, se vi capita durante una passeggiata nel verde di trovarne qualcuno di particolare sia per la forma sia per le sfumature di colore, raccoglieteli poiché questi possono prender nuova vita grazie alla vostra creatività. Anche la più comune pietra di medie e grandi dimensioni può diventare infatti un soprammobile, esser impiegato in composizioni decorativa e fermaporte. In questa guida vediamo come fare dei fermacarte con i sassi, attraverso pochi e semplici passaggi daremo utili indicazioni in merito. Mettiamoci quindi all'opera e crediamo uno splendido oggetto di decorazione.

28

Occorrente

  • Sassi della dimensione preferita
  • Matita e pennarelli colorati
  • Colori acrilici e vernice trasparente
  • Pennello largo e pennellini
  • Das o plastilina
  • Glitter, Paillettes e piume colorate
  • Colla: Vinavil o colla a caldo
  • Piccoli magneti
38

Sebbene quelli più adatti siano i sassi di fiume perché lisci, arrotondati e di colore chiaro, potete sceglierne voi quelli che più vi piacciono. Il primo passo è lavarli per bene e spazzolarli per eliminare eventuali residui di terra, salsedine e foglie, per poi lasciarli ad asciugare. Fatto ciò potete già utilizzarli a dire il vero o scegliere di donare ai vostri nuovi oggetti un tocco in più magari colorandoli.

48

Dopo aver protetto la superficie del tavolo o del vostro piano di lavoro con della carta di giornale, iniziate con il dipingere i sassi. Potete scegliere di usare della semplice vernice trasparente o procedere con i colori acrilici, sconsiglio le tempere perché tendono a sciogliersi con l'acqua. Partite dalla base, utilizzando un pennello largo quanto basta e stendete il colore in maniera uniforme. Se questo lo sentite troppo materico potete diluirlo con dell'acqua, questo procedimento va ripetuto su ogni faccia dopo che il colore risulta perfettamente asciutto.

Continua la lettura
58

La seconda parte vede la creazione di una decorazione aggiuntiva che può essere il motivo di una texture o un soggetto. Quindi, partite con il tracciare con una matita l'immagine da realizzare, ad esempio gli occhi o la bocca di un gatto o un cane, un fiore, un cuore, scatenate la fantasia. Procedete ripassando i contorni con un pennellino più sottile imbevuto negli acrilici, non preoccupatevi delle sbavature si possono sempre correggere anche con dei pennarelli colorati.

68

Se volete creare un effetto 3D potete utilizzare del Das o della plastilina, applicandola direttamente sul sasso, se avete creato un pesce e volete aggiungervi le pinne, se il vostro motivo è un fiore e volete aggiungervi delle foglie e così via. Inoltre questi particolari tridimensionali, se fissati alla base con un poco di colla, potrebbero fungere da sostegno o da base per gli elementi che non si reggono bene in piedi da soli. Potete ulteriormente decorare il tutto aggiungendovi piume, paillettes o del glitter avendo cura di fissare il tutto con la colla.

78

Siamo giunti alla fine, ora dobbiamo solo fissare il tutto in modo da proteggere i colori: vi basterà stendere sul sasso una mano di vernice trasparente. Quando si sarà asciugata i colori saranno brillanti e il sasso iniziale avrà assunto un nuovo aspetto. Per quanto riguarda i sassi di piccole dimensioni potete applicare sul retro, sempre mediante l'utilizzo di colla un magnete, vedrete come si trasformerà in una particolare calamita.
Realizzare dei fermacarte con i sassi è veramente molto facile, basterà utilizzare un po' di fantasia e le proprie abilità manuali per riuscire a realizzare degli oggetti di decoro veramente belli e semplici, che potranno essere di ispirazione anche per i vostri amici o parenti, o utili per qualche regalo originale. Non mi resta che augurare buon divertimento e buon lavoro.
Alla prossima.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Scegli inizialmente decorazioni semplici, per passare a quelle più elaborate quando avrai fatto un po'di pratica.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare dei sassi colorati

I sassi colorati vengono utilizzati principalmente a scopo decorativo sia all'interno che all'esterno delle abitazioni. Nei negozi per la casa se ne possono trovare di diversi colori, dimensioni e forme a dei costi relativamente bassi; tuttavia, si possono...
Bricolage

Come creare dei piccoli oggetti con i sassi

Quante volte durante una scampagnata in montagna o un viaggio al mare hai trovato dei sassi e li abbiamo conservati come souvenir? Lisci, piatti, ovali o tondi, ne esistono di varie forme e colori e, oltre ad essere facilmente reperibili, possono essere...
Bricolage

Come Realizzare Sassi Legati

La capacità di realizzare degli accessori o delle decorazioni utilizzando dei sassi non è un fattore di dono ma piuttosto una questione di volontà, manualità ed un po' di fantasia. Sempre in casa si trovano dei sassi particolari, raccolti prevalentemente...
Bricolage

Come dipingere i sassi: villaggio di case

In questo articolo vedremo in che modo è possibile dipingere i sassi, che troviamo in campagna o anche sulla riva del mare, durante una bella passeggiata, magari all'ombra del tramonto o perché no anche in montagna, durante una scampagnata? Bene, la...
Bricolage

Come creare una cornice con i sassi

L'estate e le vacanze al mare rappresentano le occasioni migliori per raccogliere sassolini di colore e dimensioni diverse. Se a casa ne avete accumulato una scorta consistente, utilizzatela come base per suggestive decorazioni. Le pietre, elementi naturali...
Bricolage

Come Realizzare Delle Pecorelle Per Il Presepe Con Dei Sassi

Anche se il Natale è ancora lontano ci si può preparare in anticipo per creare un presepe originale e diverso dal solito, con personaggi ed elementi personalizzati. L'arte del fai da te può tornarci utile per creare moltissime cose originale sfruttando...
Bricolage

Come fare dei ciondoli con i sassi

Per rendere sempre diverso il proprio look si cercano di continuo nuovi accessori da abbinare al proprio abbigliamento. Basta qualcosa di semplice come una collana particolare a fare la differenza. In questa guida spiegheremo come fare dei ciondoli con...
Bricolage

Come fare un vaso di fiori con i sassi

Noi persone creative e amanti del bircolage siamo sempre alla ricerca di nuovi spunti e idee per fabbricare con le nostre mani oggetti unici ed originali. L'arte di riprodurre oggetti comuni utilizzando materiali insoliti e sorprendenti è antichissima,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.