Come fare dei guanti di lana ai ferri

Tramite: O2O 23/12/2014
Difficoltà: media
17
Introduzione

I Guanti di lana rappresentano sono un'ottima soluzione contro il freddo invernale, mantenendo le dita calde mentre si spala la neve, durante il pattinaggio su ghiaccio o per la costruzione di un pupazzo di neve. La lana possiede la proprietà di rimanere calda anche nelle condizioni più umide, in quanto elimina subito l'acqua dalla maggior parte delle sue fibre. I guanti di lana sono relativamente facili da fare. I guanti sono un accessorio che difficilmente una donna rinuncia durante l'inverno. Sono caldi, aiutano a non fare soffrire la pelle delle mani e sono anche un elemento che completa il proprio look. Volete perciò procedere con la creazione di questi? Niente paura, questa guida fa certamente al caso vostro! Infatti, con pochi e semplici passaggi, vi spigherò, nella maniera più chiara e comprensibile possibile come fare correttamente dei guanti di lana ai ferri senza dita.

27
Occorrente
  • Due gomitoli di lana
  • Ferri 5,5
  • Ago
37

Utilizzare la maglia tubolare

Per questo lavoro utilizzate la maglia tubolare, che si lavora come il punto costa 1/1, in cui la maglia dritta viene lavorata al dritto, mentre la maglia a rovescio viene passata a rovescio senza però lavorarla. Per avviarla, prendete un gomitolo di lana di colore diverso più sottile di quello che sarà usato per la lavorazione, avviate i punti ed eseguire un ferro al dritto. Con il filato effettivo continuate il lavoro eseguendo un ferro a rovescio e quattro ferri a maglia tubolare; a fine lavoro sfilate attentamente il bordino lavorato con il filato di colore differente.

47

Eseguire lo schema maglia per i due guanti

Passiamo dunque allo schema maglia che vale per i due guanti. Avviate ben trenta maglie lavorate a maglia tubolare; eseguite due ferri e proseguite a costa 1/1. A due centimetri di altezza iniziate a lavorare a maglia rasata. Ogni quattro ferri aumentate una maglia per due volte fino ad arrivare a ben trentaquattro maglie. Raggiungete i tredici centimetri di altezza totale, aumentate ai lati una maglia ogni dieci ferri per tre volte. Avrete così ottenuto un totale di quaranta maglie.

Continua la lettura
57

Cucire i bordi

Giunti a ventisei centimetri di altezza lavorate sei ferri a costa 1/1, quattro ferri a maglia tubolare e terminate le maglie non l'ago. Infine, per confezionare al meglio il guanto cucite lungo il lato più esteso, in corrispondenza del bordo della parte più stretta. Ricordate assolutamente di saltare quattro centimetri per il pollice. Per ultimo, ma non meno importante, cucite sul bordo a coste. Il lavoro è così concluso! Non mi resta che augurarvi di aver capito ogni passaggio di questa guida.

67
Guarda il video
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare dei guanti ai ferri

La lavorazione a maglia o comunemente chiamata "lavorazione ai ferri", è una grande passione per molte donne. Maglie, cappelli, babbucce, sciarpe realizzati con lana o cotone nei più svariati colori possono davvero diventare dei capi unici e originali,...
Cucito

Come lavorare la lana con i ferri

Lavorare la lana ai ferri è un ottimo hobby, distensivo e rilassante. I capi d'abbigliamento realizzati a mano sono unici e sempre alla moda. Dalle sciarpe, ai cappelli, agli scialle ed ai maglioni, potrai sbizzarrire la tua fantasia. Inoltre, potrai...
Cucito

Come Realizzare Un Coprisedia Di Lana Lavorato Sia Ai Ferri Che All'Uncinetto

L'utilizzo della fantasia e dell'inventiva gioca un ruolo molto importante nel fai da te, anzi, possiamo affermare che è un aspetto fondamentale per quella che è la buona riuscita del proprio lavoro: per il resto non vi è limite, con la giusta ispirazione,...
Cucito

Come fare uno sciarpone di lana ai ferri

È da un po' di anni che il cosiddetto “sciarpone” fa tendenza nel mondo della moda femminile e, caldo com'è, pare destinato a durare per molto tempo ancora. Se ci pensiamo, tale sciarpone non è altro che la rivisitazione moderna dello scialle di...
Cucito

Come fare un orsetto di lana ai ferri

Un orsetto è un oggetto molto carino e dolce da regalare ai vostri bambini. In commercio ne vendono tantissimi ma crearlo in modo fai da te è tutt'altra cosa: risulterà essere del tutto originale e poi creare qualcosa con le proprie mani è segno di...
Cucito

Come realizzare il punto tela con i ferri e la lana

Con l'arrivo dell'inverno molte donne trascorrono sempre più tempo in casa per stare al caldo, magari riscaldate dal fuoco di un camino. Uno dei modi per passare in maniera più piacevole e senza dubbio più produttivo il proprio tempo libero a disposizione...
Cucito

Come scegliere i ferri per lavorare a maglia

Se avete deciso di iniziare un hobby come quello del lavoro a maglia, dovete acquistare gli strumenti di base e cioè i ferri. Scegliere i ferri per lavorare a maglia è un'operazione indispensabile per eseguire una lavorazione a trama larga o a trama...
Cucito

Come fare a maglia dei guanti da bambino

Nelle giornate fredde coprirsi è davvero importante, se non si desidera prendere un brutto raffreddore. Farlo nel migliore dei modi significa indossare cappello, sciarpa e guanti. Realizzare questi ultimi con le proprie mani non è poi così difficile,...