Come fare dei portapenne con il das

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il fai da te non è soltanto un modo per risparmiare ma è soprattutto un hobby che dà tantissime soddisfazioni. Se mettete in modo la vostra fantasia e cominciate a guardare le cose da un altro punto di vista, riuscirete a creare dei veri capolavori. Se volete dare un tocco personale al vostro tavolo di lavoro, provate iniziando dal portapenne. Ci sono tanti oggetti che possono servire allo scopo ma se ne volete uno originalissimo, lo potete costruire con il Das. Ci sono diverse tecniche e vari modi di realizzarlo ma questa guida ve ne suggerisce uno semplice. Ecco come fare dei portapenne con il Das.

27

Occorrente

  • Das, colla, coltello, contenitore in plastica flessibile
37

Scegliete un contenitore della forma desiderata e delle dimensioni che volete e che sia in plastica non troppo spessa e anche flessibile. Se è di forma cilindrica potrebbe rivelarsi più facile realizzare il portapenne. Prendete ora un pezzo di Das e mettetelo su un piano liscio e con un mattarello (va bene anche quello per stendere la pasta per pizza ma sarà meglio averne uno solo per il Das) spianatelo fino a che non ne ricavate uno strato spesso circa un centimetro.

47

Fate in modo che il pezzo di Das sia più grande del contenitore che avete scelto prima. Ora che avete finito di stendere il Das, prendete il contenitore e rivestitelo con il Das. Quando il rivestimento è completo, tagliate il Das avanzato e con le dita cercate di unire le due estremità. Ora che il contenitore è totalmente rivestito in Das, appoggiate la base del contenitore sul Das avanzato e con un coltello tagliate lungo il bordo attorno alla base.

Continua la lettura
57

Se volete decorare il portapenne con perline, conchiglie e simili, attaccatele adesso che il Das è ancora morbido. Adesso il contenitore è quasi fatto ma mancano ancora dei passaggi. Quando il Das si sarà indurito potete sfilare il contenitore all'interno facendo attenzione a non rompere tutto. Se non riuscite, dato che èilindro così ottenuto sulla base in plastica molle, potete tagliarlo. Appoggiate adesso il così ottenuto sulla base dove avete precedentemente applicato sul bordo uno strato di colla per bricolage o una colla per incollare vari materiali.

67

Quando il cilindro è ben incollato sulla base, potete procedere alla colorazione o con altre decorazioni come l'applicazione di nastri, pon pon, forme di feltro, piume e qualsiasi altra cosa vi possa venire in mente. Potete attaccare tutto con la colla che avete usato precedentemente. Lasciate asciugare e potete già utilizzare il vostro portapenne unico ed esclusivo!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate il Das quando è molto morbido e finite il lavoro in poco tempo prima che si asciughi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare creazioni con il das

La creatività va sviluppata fin da piccoli e un buon insegnante è in grado di tirare fuori il meglio da ogni alunno, ma la cosa migliore è quella di esercitare le abilità manuali. Non c'è cosa migliore che iniziare utilizzando il DAS.Il DAS merita...
Bricolage

Come fare un vaso di DAS

Il DAS è un prodotto plasmabile di origine minerale semisintetica che si usa per realizzare semplici oggetti artistici. Le tecniche che si possono utilizzare per lavorare questo materiale sono svariate: il tornio, la lavorazione a colombino, o semplicemente...
Bricolage

Come Creare Un Bastoncino Di Zucchero Col Das

Quando è tempo di feste è sempre bello poter decorare la propria casa. Ancora più bello sarebbe poterlo fare con degli addobbi originali, creati con le nostre mani, e non comprati in un qualche negozio. Per fare questo c'è bisogna di tanta creatività...
Bricolage

Come fare un portapenne con materiali di riciclo

L'inizio della scuola, insieme a tutto il corredo scolastico (penne, colori, quaderni, righelli, ecc.) ci induce alla ricerca di soluzioni ottimali. Magari per avere tutto a portata di mano e sopratutto in ordine. Le matite e le penne vengono smarrite...
Bricolage

Come creare un portachiavi col das

Con il das è possibile riuscire a realizzare diverse cose, partendo dalle decorazioni, statuette, ciondoli, fino a piccole idee regalo, come per esempio dei simpatici portachiavi, di forme e colori diversi. Per personalizzarli, si possono applicare perline,...
Bricolage

Come realizzare delle maschere in das

Con il das si possono realizzare soprammobili, cornici e numerosi altri oggetti, tutti rigorosamente fai da te, che alla fine danno grandi soddisfazioni a chi riesce a crearli. È un materiale pratico e facile da usare, reperibile in ogni negozio specializzato...
Bricolage

Come creare un portapenne con i rotoli di cartaigienica

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter creare un simpatico ed anche orginale portapenne, mendiante l'aiuto di alcuni rotoli della cartaigienica.Iniziamo subito con il dire che i rotoli di carta igienica fanno parte...
Bricolage

Come realizzare una mini tegola con il das

Creare con il fai da te per molti non è solo un passatempo. Ma anche un modo per risparmiare e realizzare oggetti utili. Questi possono servire per decorare la propria casa. Oppure per regalarli per qualche occasione speciale. Un'idea molto originale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.