Come fare dei segnaposto a forma di pinguino

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le cene di Natale possono essere delle occasioni speciali le quali meritano per l'appunto attenzioni particolari per renderle indimenticabili. In questa guida avremo per l'appunto l'opportunità di vedere come creare dei segnaposto molto particolari, da collocare sulle nostre tavole. Vedremo infatti come fare dei segnaposto a forma di pinguino.

27

Occorrente

  • 200 ml di panna zuccherata
  • 1 uovo grande
  • 1 bicchiere di zucchero
  • 1 bicchiere e mezzo di farina
  • Mezzo bicchiere di cacao amaro in polvere
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • Mezza dose di Cioccolato Plastico
  • Pasta di Zucchero q.b.
  • Biscotti alla Vaniglia
  • 2 cucchiai abbondanti di crema alla nocciola
  • Torta al cioccolato sbriciolata
37

Per prima coda dobbiamo rivestire con della carta forno una tortiera, quindi preriscaldiamo il forno a 160 gradi. All'interno di una ciotola mescoliamo un bicchiere di zucchero con la panna. Quindi aggiungiamo l'uovo e continuiamo a mescolare. Dopodiché aggiungiamo con un setaccio il lievito, la farina e il cacao contemporaneamente. Qualora l'impasto dovesse risultare troppo compatto, possiamo aggiungere qualche cucchiaino di acqua.

47

Una volta che il composto si amalgama per bene, possiamo versarlo all'interno della tortiera, quindi cuociamo in forno per circa mezzora. Al termine della quale tiriamo fuori dal forno la torta e lasciamola raffreddare. A questo punto possiamo sbriciolarla, aggiungiamo due cucchiai generosi di crema alla nocciola e quindi amalgamiamo per bene il tutto.

Continua la lettura
57

Pesiamo il composto ottenuto, per dividerlo perfettamente sulla base del numero di segnaposto a forma di pinguino che vogliamo realizzare. Consiglio comunque di realizzare tredici palline, di circa 50 grammi ciascuna. Quindi una volta prodotte le palline, lasciamole riposare in frigorifero per un paio di ore.

67

Possiamo dunque dedicarci al rivestimento della palline attraverso il cioccolato plastico. Dobbiamo poi passare alla produzione di tutti quei dettagli in pasta da zucchero del pinguino. Le zampette si possono ottenere con un tagliapasta a forma di cuore. Poi il panciotto lo possiamo ottenere ricavandolo da un cerchio la cui parte inferiore è tagliata su misura. Quindi proseguiamo con il becco, gli occhi e le ali. Queste ultime altro non sono che dei piccoli triangoli di cioccolato plastico. Possiamo anche prendere in considerazione l'idea di aggiungere anche dei dettagli ulteriori come ad esempio un cappello da applicare al nostro pinguino.

77

Comunque per trasformare quest'ultimo in un segnaposto lo dobbiamo collocare e attaccare su un biscotto alla vaniglia piuttosto grande. Possiamo volendo anche applicare una piccola targa con il nome dell'invitato. Per realizzare la scritta possiamo utilizzare un pennarello ad uso alimentare. Abbiamo finalmente concluso il nostro lavoro che ci ha portato alla realizzazione dei segnaposto a forma di pinguino.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare un segnaposto in fimo a forma di muffin

Il fimo è una pasta modellante sintetica, molto versatile, che può essere impiegata per realizzare diversi oggetti con i quali poter decorare gli ambienti all'interno della propria abitazione. È sufficiente avere una buona manualità e una discreta...
Altri Hobby

Come fare un pinguino di carta

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter fare un pinguino di carta, il tutto con le vostre mani e con il metodo del fai da te, che vi darà l'opportunità di mettere in pratica la vostra manualità e la vostra voglia di fare. Iniziamo...
Altri Hobby

Come realizzare un pinguino con le cannucce di carta

Tra le tecniche di riciclo creativo quella delle cannucce di carta è un progetto davvero carino che possiamo portare a termine con i nostri bambini. È possibile usare una "tecnica base" che consiste nell'arrotolare su sé stessi i bastoncini, oppure...
Altri Hobby

5 segnaposto con materiali di riciclo

Quando si vuole apparecchiare una tavola a regola d'arte occorre studiare i minimi particolari. Partendo dal centro tavola ai segnaposto che sono sempre indispensabili. Per renderla ancora più originale, quest'ultimi si possono realizzare con materiale...
Altri Hobby

Come decorare dei segnaposto pasquali

Una tavola decorata con dei segnaposto risulta ovviamente più bella. Tutti gli ospiti avvertiranno maggiormente le attenzioni dei padroni di casa verso di loro. Il segnaposto indica il desiderio ed il piacere di avere a tavola proprio quei commensali....
Altri Hobby

Come realizzare un segnaposto invernale

L'inverno è la stagione perfetta per realizzare una grande varietà di segnaposti per i vostri ricevimenti. I segnaposti invernali potranno poi diventare un'ottima idea regalo per gli ospiti. Sono diversi i procedimenti con cui possiamo creare manualmente...
Altri Hobby

Come fare narcisi di carta segnaposto

Se abbiamo una cena, un pranzo o semplicemente una festa, possiamo realizzare dei segnaposto molto particolari, colorati ed innovativi. Si tratta infatti di utilizzare la carta crespa che ci consente di ottenere dei fiori, e nello specifico i narcisi....
Altri Hobby

Come fare dei segnaposto carnevaleschi

Il periodo di carnevale si contraddistingue per la sua vivacità, frivolezza e moltitudine di colori. Sono tutti elementi che non possono mancare a tavola, se decidiamo di organizzare un pranzo o una cena a tema in questo periodo. Dopo aver scelto accuratamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.