Come fare dei segnaposto con i fiori

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per un pranzo speciale o una cena importante, per un'occasione indimenticabile o una festa curata nei minimi dettagli, nulla può essere lasciato al caso: oltre a scegliere con attenzione il menù, infatti, bisogna pensare anche ai segnaposto. Acquistarli è pratico ma produrli con le proprie mani consente di contenere la spesa totale e di ottenere la massima personalizzazione possibile. In questa guida vedremo come fare dei segnaposto con i fiori, siano essi in carta o tessuto, siano essi dei veri boccioli.

26

Incollare fiori sintetici su turaccioli personalizzati

La prima idea che proponiamo sono i segnaposto ottenibili da tappi in sughero e fiori sintetici. Mentre i fiori vanno acquistati nei negozi per bricolage, i tappi possono essere recuperati dalle bottiglie di vino o spumante. Tuttavia, per una resa professionale, possono essere acquistati da sugherifici che producono turaccioli personalizzati. Prendete un tappo in sughero ed incidete sul bordo un taglio longitudinale. Al suo interno inserite un piccolo cartoncino che, per tre quarti, deve sporgere all'esterno. Scrivete sul bigliettino il nome dell'invitato e poi incollate sulla base superiore del tappo, un bel fiore sintetico aiutandovi con qualche goccia di colla a caldo. Non utilizzate fiori secchi perché si romperebbero, selezionate solo fiori in tessuto o carta, ben rifiniti e di bell'aspetto.

36

Creare bouquet con piccoli barattoli

Se grazie a figli o nipoti siete sommersi da barattoli per omogeneizzati, potete riutilizzare questi ultimi per un progetto di riciclo creativo. Questa proposta, originale e sbarazzina, si adatta molto bene a contesti meno formali o alle feste primaverili. Chiaramente, in base al tipo di fiore che adagerete all'interno del barattolo in vetro, il tenore del segnaposto sarà diverso. Per una festa tra parenti ed amici, possono andare bene le margherite, per un brunch con i colleghi, saranno raffinate le orchidee, per una lieta occasione come nascite e fidanzamenti, andranno benissimo le rose. Con un cartoncino del colore che desiderate, create tante piccole targhette e su queste scrivete il nome dei vostri ospiti. Incollatele sul vasetto oppure annodate attorno a quest'ultimo un cordoncino del colore che preferite ed inserite uno dei capi del cordoncino all'interno della targhetta, dopo aver creato un piccolo foro su quest'ultima. È inoltre possibile aumentare l'effetto stupore avvolgendo preventivamente il vasetto con della carta crespa colorata, intonata alle nuances di tovaglia e stoviglie.

Continua la lettura
46

Comporre mazzi multicolor con fiori e piante grasse

I segnaposto possono essere molto elaborati e la variante più ampollosa che vi proporremo in questa guida è il mazzo multicolor arricchito da piante grasse. Iniziate con prendere una spugna da fiorista e tagliatela in piccoli blocchi tutti uguali, grandi più o meno 5,5 cm (lunghezza dei lati) per 4 cm (altezza). Bagnateli ed in essi inserite sia fiori che pezzi di piante grasse. Iniziate inserendo i vostri elementi floreali sui bordi, di modo che i petali e le foglie coprano completamente questi ultimi, e spostatevi verso l'alto, fino a ricoprire totalmente tutta l'area della spugna. Completate la vostra creazione inserendo nel mazzo un pezzo di fil di ferro verde, tipico per composizioni floreali, ed a questo incollate una targhetta in cartoncino, sul quale avete precedentemente fatto stampare il nominativo dell'ospite.

56

Produrre coni di cartoncino e fiori freschi, sintetici o secchi

Veniamo all'ultima idea che può essere sfruttata con qualsiasi tipo di fiore voi abbiate: i coni di cartoncino. Procuratevi dei fogli di cartoncino colorato, meglio se quest'ultimo possiede stampe particolari o se, prima di utilizzarlo, potete marmorizzarlo con schiuma da barba ed acrilici. Ritagliate tanti rettangoli, quanti sono gli ospiti che avrete a tavola. Avvolgete ognuno di essi in modo da ottenere un cono e fermate l'estremità superiore con una cucitrice. Se avete scelto fiori sintetici o secchi, assicuratevi la compattezza della vostra composizione ponendo qualche goccia di colla all'interno del cono prima di adagiarvi gli elementi floreali. Se la vostra preferenza è invece caduta su quelli freschi, prendete alcuni fiori e create un piccolo mazzetto. Inumidite della bambagia e avvicinatela ai gambi. Ricoprite quest'ultima con della carta alluminio ed inserite il vostro mazzetto nel cono. In questo modo, i fiori dureranno più a lungo poiché riusciranno ad idratarsi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per le occasioni formali, orientatevi sui fiori freschi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare degli originali segnaposto

Quando si presenta un evento o un'occasione importante, l'estetica è fondamentale. Una bella tavola apparecchiata attrae piacevolmente tutti gli ospiti. E riesce a creare un ottimo impatto visivo ed una gradevole premessa, per il pasto da consumare tutti...
Bricolage

10 idee per i segnaposto floreali

Avete intenzione di organizzare una cerimonia o una serata in compagnia di amici e parenti ma non avete idea di come rendere la vostra tavola accattivante e creativa?. Attraverso queste semplici idee, potrete anche voi imbandire la vostra tavola con meravigliosi...
Bricolage

Come realizzare un set segnaposto in bianco e nero con la liquirizia

Un modo carino per rendere una tavola insolita è quello di creare dei complementi particolari. Di solito questo tipo di trattamento viene utilizzato per i ricevimenti di nozze. Fra i tanti si possono aggiungere dei set segnaposto in bianco e nero con...
Bricolage

Come Fare Un Segnaposto O Centrotavola Con I Bicchieri Rovesciati

Quando si hanno ospiti in tavola, soprattutto in occasioni importanti, come le feste di compleanno oppure il Natale, è importante preparare tutto nei minimi dettagli per rendere la casa accogliente. Un modo per conferire maggiore eleganza alla tavola...
Bricolage

Come Costruire Dei Segnaposto Decorativi

Se vogliamo rendere le nostre tavolate ancor più interessanti, ecco un'ottima idea che potremmo realizzare. In occasioni di varie festività siamo forse più ispirati per realizzare con le nostre mani qualcosa di creativo che possa abbellire ancor di...
Bricolage

Come Creare Un Segnaposto Con Fiorellini E Foglie Di Conterie

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che sono dei veri appassionati del fai da te ed in particolare modo del mondo del bricolage, a capire come poter creare un segnaposto con l'utilizzo di alcuni fiorellini e foglie di conterie....
Bricolage

Come realizzare dei portacandele segnaposto in vetro e feltro

Avete mai pensato alla soddisfazione che potreste provare creando con le vostre mani qualcosa da poter sfoggiare in una cena o in qualsiasi occasione per abbellire la vostra tavola? Ad esempio per il compleanno di un vostro amico potete realizzare degli...
Bricolage

Come Fare Segnaposto Con I Bottoni

I segnaposto sono dei simpatici cartoncini colorati con su scritto il nome della persona che dovrà occupare un determinato posto a sedere in tavola, per un pranzo, un ricevimento, una cena importante. L'utilizzo del cartoncino è il metodo più facile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.