Come fare delle decorazioni con foglie secche

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In autunno le foglie secche iniziano a cadere dagli alberi, creando dei veri e propri tappeti. Specie per chi ha un giardino per quanto belle da vedere, diventano piuttosto fastidiose, portando le persone a spazzarle via. Tuttavia è importante sapere che si possono utilizzare in modo creativo, e fare ad esempio delle originali decorazioni in casa così come all'aperto. A tale proposito, ecco una guida su come procedere.

26

Occorrente

  • Tante foglie secche
  • Colla vinilica
  • Bicchiere di vetro
  • Candela
  • Spago
  • Base per ghirlanda, o fil di ferro
  • Vernice protettiva trasparente
36

Creare un portacandele

Per cominciare, si potrebbe ricreare con le foglie cadute dagli alberi un portacandele molto caratteristico. Per ottimizzare il risultato, non c'è bisogno di una grande manualità o esperienza con gli attrezzi, poiché basta utilizzare un bicchiere di vetro, della colla vinilica e le nostre foglie. Dunque prendiamo il bicchiere, dove andremo ad incollare una ad una le foglie nella maniera che più ci piace, dopodiché aspettiamo che il collante si asciughi, ed il risultato sarà pronto velocemente.

46

Realizzare un bouquet di rose

Se invece siete amanti delle cose bizzarre, potreste realizzare un vero e proprio bouquet creando delle rose. Per fare ciò, arrotolate una foglia e, avendo ottenuto un bastoncino, inseritela dentro un'altra avvolgendola attorno al bastoncino. Ripetete l'operazione con una terza foglia, e chiudete infine, la rosa con un po' di spago. Invece se siete amanti degli addobbi come quelli di Natale, ma ancora vi sembra troppo presto per utilizzarli, potreste creare appunto dei fili di foglie autunnali. Per poter finire il nostro lavoro, bastano appunto dei fili come ad esempio dello spago o magari della lenza, in modo da essere trasparenti e quindi creare un effetto più carino. Una volta scelto il tipo da utilizzare, cominciamo ad inserire le nostre foglie, e per creare un effetto ottico più carino, possiamo alternarle con il colore.

Continua la lettura
56

Assemblare una ghirlanda

Sempre rimanendo in tema casa, è possibile utilizzare le foglie secche per assemblare una ghirlanda da appendere poi sull'uscio della porta d'ingresso. Come prima cosa, procuratevi una base per realizzare la ghirlanda come ad esempio una ciambella di plastica, oppure costruitene una voi stessi con del fili di ferro. Fatto ciò, raccogliete tutte le vostre foglie secche e dopo averle forate, fatevi passare un filo ed attaccatele sulla base della ciambella, che adesso è pronta per essere appesa alla porta, magari con l'aggiunta di qualche pigna oppure con del muschio. Infine potete anche sbizzarrirvi con la tavolozza dei colori e con un pennellino, per donare alle foglie svariate tonalità.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quelli proposti sono esempi di decorazioni, utilizzate la fantasia per realizzare dell'altro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare una Candela con foglie secche

I colori delle foglie autunnali sono molto belli da vedere e conservarli sarebbe davvero ottimo, proprio per godere della loro armonia. Durante il periodo autunnale, quando le foglie cadono, lo possono fare in modo poetico direttamente sulla cera avorio,...
Bricolage

Come realizzare quadri con le foglie secche

La guida che andremo a sviluppare, si occuperà di arte. Per essere più precisi, come avrete facilmente compreso tramite il titolo che abbiamo posto inizialmente alla guida, ora ci dedicheremo a spiegarvi, in soli tre passi, come realizzare quadri con...
Bricolage

Come decorare con le foglie di magnolia

Le passeggiate sono un'ottima occasione per raccogliere materiali naturali da utilizzare nei lavoretti creativi: sassi, gusci, rametti, fiori, foglie... Ogni elemento è utile per realizzare oggetti e decorazioni, da regalare agli amici o a se stessi,...
Bricolage

Come creare da sola le decorazioni natalizie per la tua casa

Anche se il Natale è piuttosto lontano, prepararsi in anticipo potrebbe essere utile per non arrivare in ritardo e fare tutto all'ultimo momento. D'altronde creare decorazioni personali con l'arte del fai da te potrebbe essere anche molto stimolante...
Bricolage

Come essiccare le foglie fresche

Con l'arrivo della primavera e dell'estate essiccare i fiori e le foglie non è difficile, basta procurarsi il giusto materiale, seguire determinate tecniche e selezionare con la dovuta attenzione le particolari foglie da essiccare. Potrete così realizzare...
Bricolage

Come realizzare un cappello con foglie di palma

Un cappello di foglie di palma è un adorno esotico che darà un tocco tropicale al tuo party in piscina. Feste a tema sono un modo festoso per celebrare l'estate o di una vacanza al mare. Un abbellimento in più per le decorazioni della vostra festa....
Bricolage

Come conservare le foglie autunnali

Le foglie autunnali sono spesso bellissime, ricche di mille colori e sfumature, che vanno dal marrone all'arancione passando per varie tonalità di verde e di giallo. Con i loro colori caldi sono in grado di donare un senso di conforto e di calore, quindi...
Bricolage

5 decorazioni con l'edera

L'edera è un arbusto rampicante di tipo sempreverde, molto diffuso nelle zone temperate dell'Europa. I suoi fusti sottili, semi legnosi e molto flessibili, con il passare degli anni si sviluppano rigogliosamente, tanto che vengono sfruttati per decorazioni,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.