Come fare delle lanterne colorate

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Le lanterne creano una bellissima atmosfera nelle nostre case. La loro luce morbida e soffusa si diffonde flebile negli angoli o nell'ingresso. Sia con la luce accesa che con la luce spenta, il risultato è affascinante. Se ne trovano molte in commercio, ma ma potreste non voler affrontare questa spesa. O ancor meglio potreste voler vedere qualcosa realizzato con le vostre mani. Perciò spieghiamo qui come fare delle lanterne colorate, in casa e con oggetti comuni.

27

Occorrente

  • Forbici
  • Carta velina
  • Cartoncino
  • Spago o rafia
  • Bottiglia di plastica
  • Vaso di vetro
  • Colla
  • Candela
37

Tagliare il cartoncino

Prendete un perforatore per carta (si trova nei negozi di bricolage e hobby). Perforate un cartoncino nero spesso circa 1 o 2 millimetri. In alternativa al perforatore si possono usare anche delle semplici forbici, anche dalla punta arrotondata. Con esse si vanno a tagliare le sagome sul foglio. Questi disegni andranno poi incollati sulla lanterna. Dopodiché prendete le misure, per sapere quanta carta è necessaria. Quindi rotolatelo sul foglio finché esso non è completamento ricoperto. Ritagliate il foglio lasciandolo abbastanza lungo dalla sommità, almeno 20 centimetri.

47

Incollare i disegni

Successivamente incollate i disegni sul vaso. Non importa se non aderiranno perfettamente, poiché la carta li terrà al loro posto una volta arrotolata intorno al recipiente. Per coprire il barattolo è possibile utilizzare la carta velina perché è molto leggere e trasparente. In alternativa c'è la carta da forno, ugualmente adatta per la sua consistenza. Adesso spalmate un bel po’ di colla sul foglio e sul fondo del barattolo. Una volta applicato il foglio, fate asciugare il tutto per 30 minuti, così che la carta si incolli perfettamente. Se si presentano delle pieghe, potete bloccarle con un altro po' di colla.

Continua la lettura
57

Accendere il lumino

Strappate la carta in eccesso sulla sommità del vaso, e lasciate una quantità sufficiente per coprire il barattolo alla vista. Con lo spago o la rafia fate un nodo o un fiocco al collo del vaso. Adesso accendete il lumino e fatelo cadere nel barattolo, con molta attenzione al fuoco. Potete anche mettere la candela nel recipiente, e poi accenderla con un accendino dal collo lungo.

67

Usare bottiglie di plastica

Ai vasi di vetro o barattoli, potete preferire delle bottiglie di plastica. Potrete così creare per creare delle lanterne colorate da appendere in camera, o all'albero del proprio giardino. In questo caso, tagliate la parte superiore della bottiglia con un taglierino o con un paio di forbici. Poi dipingete la bottiglia con gli acquerelli, o incollate una foto stampata. Infine praticate dei fori sulla parte superiore della bottiglia e aggiungere un filo in nylon o cotone. Grazie al filo potrete infatti appenderla anche in esterno.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Aggiungete un filo alla versione con bottiglia per utilizzare la lanterna anche all'esterno.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Creare Lanterne Per Aromi

Un'idea originale per profumare in modo del tutto naturale la vostra cucina è data, per esempio, dall'utilizzo di due lanterne, dipinte di giallo e verde oliva, che possono essere facilmente trasformate in piccole serre per le piantine aromatiche di...
Bricolage

Come fare delle lanterne portacandele

Le lanterne portacandele sono un ottimo modo per esporre le candele in casa e in giardino. Una lanterna portacandela è semplicemente una lanterna che contiene una candela e che può assumere molte forme. Infatti è possibile acquistare ogni genere di...
Bricolage

Come fare delle lanterne con un palloncino

Chi ha a disposizione un giardino o una bella terrazza e vuol far colpo con amici e parenti, non può non provare a realizzare le famose lanterne! Volete stupire tutti magari durante un invito a cena o un compleanno in casa vostra all'aperto? Siete nella...
Bricolage

Come fare lanterne riciclando vasetti e barattoli

Ormai, l'arte del fai da te è alla portata di tutti, basta avere soltanto molta pazienza e fantasia per trasformare tutto ciò che abbiamo e non utilizziamo, in oggetti utili per la casa. Per esempio, possiamo utilizzare dei barattoli in vetro per ricavare...
Bricolage

Come creare delle lanterne

Con l'arrivo della bella stagione, non c'è niente di meglio che rimanere all'aperto il più possibile. Soprattutto di sera, quando ormai il sole è calato e le temperature rallentano la morsa del caldo soffocante e dell'afa. Potersi sedere in giardino,...
Bricolage

Come fare delle lanterne di carta a forma di farfalla

Il fai da te è un'arte che si impara sin da piccoli. Infatti si comincia in genere facendo dei lavoretti con carta e cartoncino. Molti sottovalutano questa possibilità, ma i lavoretti con la carta possono trasformarsi in veri e propri capolavori. Se...
Bricolage

Come costruire lanterne cinesi

Le lanterne di carta cinesi provengono da una lunga tradizione orientale e ne esistono di varie tipologie. Esistono ad esempio quelle volanti o quelle che, invece, sono dei semplici elementi d'arredo. Poiché più suggestive, in questo caso verrà illustrato...
Bricolage

Come realizzare delle lanterne con la confezione dei panettoni

Durante le prime settimane di dicembre, si inizia a sentire fin da subito l'aria del Natale che arriva, dato che nei vari supermercati alimentari e nelle pasticcerie, si trova in vendita il tradizionale e sempre più buono panettone. Se volete creare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.