Come fare delle maracas con i rotoli di carta igienica

Di: Anna C.
Tramite: O2O 11/08/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

I giochi realizzati in casa sono un modo creativo per usare materiale di recupero. Infatti, ognuno di noi accumula imballaggi, cartoncini e scatole che possono facilmente avere una seconda vita. Ad esempio, i rotoli di carta igienica si prestano perfettamente per fare delle simpatiche maracas. Anche i nostri bambini potranno aiutarci nella loro realizzazione. In questo modo potremo divertirci insieme e trascorrere un po' di tempo in allegria. Ecco allora tutte le indicazioni su come fare delle maracas con i rotoli di carta igienica.

27

Occorrente

  • 2 rotoli di carta igienica
  • 1 paio di forbici
  • 1 matita
  • colla
  • riso, pasta di piccolo formato, sassolini o perline
  • cartoncini colorati e porporina
37

Tagliare i rotoli di carta igienica

Per fare delle maracas con materiale di riuso, avremo bisogno di due rotoli di carta igienica. Infatti, il caratteristico tubo che si trova all'interno del rotolo di carta igienica è proprio ciò che ci serve. Procediamo tagliando uno dei due tubi con un paio di forbici. Facciamo molta attenzione a non tagliarci, specialmente in presenza di bambini. Stendiamo il tubo di cartoncino su una superficie piana. In questo modo lavoreremo più facilmente. Poggiamo l'altro tubo integro su quello che abbiamo appena tagliato in modo perpendicolare.

47

Fare i tappi

Con una matita ben appuntita, disegniamo un cerchio ricalcando la sagoma del tubo. Poi tracciamone un altro con un raggio maggiore, non importa se con poca precisione. Con un paio di forbici, meglio se dalla punta arrotondata, facciamo dei tagli lungo la circonferenza distanti almeno 2 cm dall'altro. Evitiamo di superare il limite della circonferenza più piccola. Successivamente pieghiamo con le mani ogni dentino. Avremo così fatto il tappo delle maracas. Grazie a questi tagli il tappo ed il fusto delle maracas aderiranno perfettamente. Ripetiamo tutto questo procedimento per fare l'altro tappo. Dopo aver piegato bene i dentini di tutti i tappi, testiamone il corretto funzionamento.

Continua la lettura
57

Riempire le maracas e decorarle

In caso di esito positivo possiamo incollare il primo tappo delle maracas. Sporchiamo con della colla i dentini e mettiamolo al suo posto. Attendiamo qualche istante tenendolo ben fermo con le dita. Una volta asciutto possiamo procedere con il riempimento delle maracas. Inseriamo all'interno del riso, della pasta di piccolo formato, dei sassolini o delle perline. In questo modo quando scuoteremo le maracas sentiremo un suono diverso a seconda del materiale inserito. Concludiamo incollando anche l'altro tappo. La decorazione delle maracas rappresenta essa stessa un divertimento. Dilettiamoci ad abbellire le maracas con cartoncini colorati, porporina e tanta fantasia.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizziamo un paio di forbici dalla punta arrotondata
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare delle maracas con bottiglie di plastica

Le maracas sono uno strumento di origine sudamericana e sono strutturalmente molto semplici. Inizialmente erano costruite riempiendo una zucca cava con dei sassi che, venendo scossa, produceva un suono sabbioso con il quale accompagnare le melodie tipiche...
Altri Hobby

Come costruire strumenti musicali con materiale di riciclo

In un'epoca in cui la raccolta differenziata fa da protagonista, non ci si può non soffermare a parlare degli svariati modi e usi che si possono fare con i differenti materiali da riciclo. Molte scuole, oggi giorno, mettono in campo attività ricreative...
Altri Hobby

Come realizzare un bracciale con nastri di raso colorati

Cercate un’idea per realizzare qualche accessorio con pochi materiali e senza spendere molto? Qui di seguito vi propongo un progetto davvero efficace ed economico: vi spiegherò, infatti, come realizzare un bracciale utilizzando semplicemente un rotolo...
Altri Hobby

Come realizzare un quadro con scritta di fiori di carta

Come vedremo nel corso di questo tutorial, una moda molto in voga al momento è rappresentata dalle scritte decorative per la casa, create con appositi quadri ricchi di fiori di carta colorata, realizzati autonomamente con un apposito cartone o con una...
Altri Hobby

Come costruire un telefono col filo da interno

AL giorno d'oggi non possiamo più fare a meno di utilizzare il telefono, lo utilizziamo ormai in ogni momento della nostra vita per poter comunicare più agevolmente.Ormai la tecnologia ha preso il sopravvento sulla società odierna ma, fino a 15/20...
Altri Hobby

Come rivestire un oggetto con la carta di riso

La carta di riso è un tipo di carta leggera, resistente ed assorbente e per questo motivo viene utilizzata per numerose applicazioni di découpage, hobbistica e scrapbooking. Proprio in base alla sua capacità di assorbimento, questo tipo di carta veniva...
Altri Hobby

Come creare dei fiori in carta di riso

Il Washi (chiamato anche carta di riso), è un tipo di carta utilizzata in Giappone; si tratta di carta fatta a mano, di buona consistenza, resistente e anche traslucida. La sua buona consistenza permette a questa carta di essere utilizzata in molte applicazioni,...
Altri Hobby

5 modi per invecchiare la carta

Da quanto tempo non scrivete una lettera con carta e penna? Scrivere lettere è ormai sempre più raro e, se alle volte ancora si ricorre a questa antica usanza, la lettera viene redatta al computer ed inviata tramite messaggio di posta elettronica. Eppure...