Come fare delle maschere indiane

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le maschere indiane o meglio, le maschere dei nativi americani, sono caratterizzate da una grande potenza comunicativa. I volti raffigurati, affascinanti e inquietanti allo stesso tempo, hanno tramandato fino a noi la loro cultura conservandone i valori di rispetto per gli antenati, per la natura e per gli animali. Indossare un costume da indiano è molto più che un semplice travestimento: è un omaggio alle grandi tribù. Vediamo come fare delle maschere indiane!

26

Occorrente

  • Specchio
  • cartoncino spesso
  • carta di giornale
  • colla vinilica
  • pittura
  • pennello
  • spago
  • piume
36

Creare la giusta atmosfera

È impossibile non rimanere affascinati dalla tradizione dei nativi americani: i racconti che sono giunti fino a noi evocano un mondo poetico e misterioso allo stesso tempo, il cui spirito è ben incantato dalle maschere. Per entrare nell'atmosfera e aumentare la nostra creatività, prima di iniziare il procedimento che segue, abbassiamo le luci, procuriamoci uno specchio e mettiamo della musica adatta: l'atmosfera giusta è la prima condizione per ampliare la creatività!

46

Prendere le misure del viso

Misuriamo con un metro da sarta la nostra faccia, dal mento all'attaccatura dei capelli e da un orecchio all'altro e disegniamo sul cartoncino l'ovale del nostro viso. Non è importante essere precisi, ma dobbiamo assicurarci che la maschera ci copra completamente. Sempre con il metro, misuriamo e riportiamo la posizione degli occhi, delle narici e della bocca; respiriamo a fondo e, guardandoci allo specchio, scegliamo un animale nel quale identificarci. Nella cultura nativa gli animali svolgevano il ruolo di guida e protezione delle persone: ogni individuo aveva un animale "totemico" che gli stava vicino e la maschera che stiamo realizzando rappresenterà proprio questa unione. Una volta individuato, disegniamo i tratti principali del suo muso sull'ovale del viso, specialmente nella porzione dal naso in su.

Continua la lettura
56

Colorare la maschera

Con l'aiuto delle forbici e un punteruolo, ritagliamo il cartone facendo la forma degli occhi, del naso e della bocca. Anche in questo caso non è importante essere precisi, anzi: più i connotati ritagliati risulteranno deformati, più la nostra maschera sarà d’effetto. Dedichiamoci, adesso, alla colorazione: con la tempera color terra, dipingiamo la base della maschera; con della carta pesta unita a colla vinilica, realizziamo delle protuberanze che seguano i contorni di labbra, sopracciglia, gote e naso. Aspettiamo che il papier mache asciughi e dipingiamolo in marrone-nero: il rilievo aggiunto con la carta pesta aumenterà la forza dei tratti della maschera, creando ombre suggestive. Con la tempera nera ed un pennello più piccolo, passiamo alla definizione dei dettagli: inseriamo dei particolari con i colori rosso, verde, bianco e nero. Ecco che la nostra maschera indiana è pronta!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

5 modi per decorare le maschere bianche

Decorare le maschere bianche richiede inventiva ed un tocco di manualità. Nei passi che seguono, vi forniremo degli utili consigli a riguardo. Vi indicheremo ben 5 modi per ornarle e personalizzarle a piacimento. Vi mostreremo come realizzare delle vere...
Altri Hobby

Come realizzare delle maschere

Se dobbiamo organizzare una festa di Carnevale, possiamo realizzare delle maschere in diversi modi, utilizzando svariati tipi di materiali tra cui il cartoncino, la cartapesta oppure il feltro. Si tratta di elaborazioni che richiedono un minimo di praticità...
Altri Hobby

10 modi per decorare le maschere nere

Se dovete partecipare a una qualsiasi festa in maschera, magari con poco preavviso e senza aver voglia di girare per negozi alla ricerca delle maschere più particolari e che possano attirare la nostra attenzione, potete optare per realizzare voi stessi...
Altri Hobby

Come decorare le maschere per i bambini

Carnevale è alle porte e non sapete quale costume scegliere? Allora questa guida è quello che fa per voi. Vedremo infatti come decorare le maschere per i bambini. Sarà un'esperienza divertente e coinvolgente da condividere con i vostri figli, che potranno...
Altri Hobby

Le maschere più gettonate di Halloween

Anche quest'anno ottobre volge al termine, e con novembre ormai alle porte arriva la tanto attesa festa di Halloween. Una notte dedicata all'horror, al terrore e al divertimento, condita con il classico ritornello "dolcetto o scherzetto?". Che siate grandi...
Altri Hobby

Come scegliere una maschera tradizionale di Carnevale

Il carnevale è sicuramente una delle feste più divertenti e colorate perché in questo periodo si organizzano delle bellissime feste in maschera, i bambini sfilano per la città vestiti dai propri eroi e in alcuni paesi si organizzano le sfilate dei...
Altri Hobby

5 modi per realizzare un acchiappasogni

Gli indiani d'America che vivevano nelle tende, tra le loro varie usanze spesso di carattere religioso, ne avevano anche alcune strettamente personali, legate principalmente ad usi e costumi. Un esempio in merito riguarda il cosiddetto acchiappasogni,...
Altri Hobby

Come fare una maschera da robottino

Il Carnevale rappresenta senza dubbio una delle feste più amate dai bambini. Lo spettacolo di luci e colori che questa festa è in grado di produrre, affascina fortemente i più piccoli. Per loro è bellissimo indossare in questo periodo delle variopinte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.