Come fare delle nappine a frangia

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il tema che verrà sviluppato nei tre passi che comporranno l'articolo in questione, sarà il fai da te. Per essere più precisi, come avrete ben compreso dal titolo della guida, ora andremo a spiegarvi, in soli tre passi, come fare delle nappine a frangia. Incominciamo immediatamente le nostre personali valutazioni su questa tematica particolarmente interessante.
Le nappine, o nappe, sono uno di quegli elementi della moda che hanno attraversato i secoli, rimanendo sempre in voga e adattandosi alle correnti e culture dei tempi.
Sarà per la loro versatilità, grazie alla quale donano sempre un tocco "chic" a elementi d'arredo, come tende, federe, copri divano, e addirittura accessori, quali borse e pochette, orecchini e ciondoli. Anche la svariata quantità di materiali dai quali ricavare le nappe, dalla pelle, alla lana, alla seta e tessuti semplici, costituisce un punto di forza e di avvicinamento al mondo del fai da te.

27

Occorrente

  • Tessuto a scelta (Qui parliamo di lana o pelle), colla a presa rapida, ago e filo, uncinetto (per lavorare la lana).
37

Il primo metodo di realizzazione

Tanto per cominciare, dovrete partire avvolgendo la lana attorno a un cartoncino di forma rettangolare, che abbia un'altezza variabile tra i dieci e i quindici centimetri. Dovrete far passare dentro gli anelli ottenuti un filo che andrete successivamente a chiudere tramite un nodo.
Fissiamo ad un cm dal lato superiore gli anelli, chiudendoli con l'uncinetto a forcella, oppure raccogliendo tutti gli anelli ottenuti sfilando il cartoncino e facendo un semplice nodo con un filo, attorno ad essi, lasciando sempre un cm di distanza dal lato superiore che farà da asola per la nostra nappa.

47

La creazione degli anelli tra le due maglie

Un metodo più elaborato, è quello di utilizzare interamente delle maglie e l'uncinetto per ricreare da prima degli anelli tra le due maglie, che andranno uniti utilizzando ago e filo, ottenendo una striscia di chiusura, sempre a distanza di un cm dalla maglia superiore. Con il cotone, avvolgiamo 111 catenelle e lavoriamo a maglia bassa. Alla quarantacinquesima riga, sospendiamo il lavoro sulle 4 maglie centrali e proseguiamo separatamente sui 2 lati della nappina. Diminuiamo la lavorazione nella parte interna e realizziamo 2 maglie ogni 2 righe, sino ad ottenere la lunghezza della frangia desiderata. Avvolgiamo 11 catenelle e lavoriamo a bassa per 32 centimetri. Prepariamo una striscia e avvolgiamo 14 catenelle e lavoriamo a maglia bassa per 94 righe. Prepariamo una seconda striscia e avvolgiamo 14 catenelle e lavoriamo a maglia bassa per 60 righe. Colleghiamo con piccoli punti la nappina alla frangia.

Continua la lettura
57

L'ultimo metodo di realizzazione

Sicuramente, un'idea che potrebbe risultare più di tendenza e più pragmatica, potrebbe essere quella di usare un quadrato avente una misura a piacere, seppur il mio consiglio sia di attenersi a un intervallo variabile tra i dieci e i quindici centimetri d'altezza, del materiale che si preferisce, anche se l'effetto migliore è reso dalla pelle di color nero o beige. Ritagliamo un nastrino di pelle abbondando un po' con la lunghezza rispetto al lato del quadrato di pelle che andremo ad utilizzare e poniamolo da parte per il momento.
Eccovi un link utile: https://www.pinterest.it/pin/160300067962349109/

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Come effettuare i punti all'uncinetto: entriamo nel primo anello e agganciamo il secondo, per poi farlo passare all'interno del primo e proseguendo allo stesso modo per tutti gli anelli successivi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come aggiungere una frangia a un lavoro a maglia

La frangia è senza dubbio quel tocco in più che si può dare ad un capo realizzato a mano, a maglia o a uncinetto, già di per sè prezioso per il fatto di essere un lavoro artigianale. Che si tratti di una sciarpa, una coperta o un poncho, aggiungere...
Cucito

Come aggiungere una frangia a un lavoro a macramè

Il macramè è un tipo di pizzo elegante e molto delicato, viene utilizzato soprattutto per la rifinitura di capi importanti come copertine, centrotavola oppure asciugamani da corredo. Realizzare una frangia in macramè richiede delle conoscenze di base...
Cucito

Come aggiungere una frangia a una giacca

Aggiungere una frangia ad una giacca, è un lavoro che richiede la conoscenza della lavorazione dell'uncinetto. La frangia proposta in questa guida deve essere lavorata creando dei rosoni e applicandoli infine intorno alla bordura. Il filo può essere...
Cucito

Come Annodare Le Frange A Motivo Corallo

La frangia è una tipologia di ornamento che possiamo ritrovare sui bordi di tappezzeria e capi d'abbigliamento. Talvolta, anche qualche accessorio (come borse o cinture) può presentare una decorazione di questo genere. Le frange si possono oltretutto...
Cucito

Come Applicare Profili Tubolari E Frange Nel Cucito

Le frange strutturali sono ottenute dall'estremità dei fili d'ordito di un tessuto che vengono bloccati, tramite una cucitura o annodati, per impedire al filo di trama di scivolare causando il disfacimento del tessuto stesso; in questo modo sono fatte...
Cucito

Come fare un cuscino con il punto croce

Se si desidera realizzare un lavoro fatto con le proprie mani che sia esclusivo e per una persona speciale, un'idea davvero molto originale consiste nel creare un cuscino con il punto croce. Non è molto difficile: l'importante è essere capaci di ricamare...
Cucito

Come aggiungere le frange ad una sciarpa

La stagione più fredda, l'inverno, non è ancora arrivata, ma ciclicamente ogni anno diventa il momento nel quale è necessario provvedere alla propria salvaguardia, evitando il forte freddo che di volta in volta si fa sempre pi forte. Non è questo...
Cucito

Come aggiungere le frange ai pantaloni

Se desideriamo aggiungere un po' di fascino ad un paio di vecchi pantaloni che non si portano più, possiamo considerare l'idea di aggiungere delle frange. Si tratta di un progetto fai-da-te facile e divertente, fattibile per grandi e piccoli, nonché...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.