Come fare delle violette all'uncinetto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ormai la primavera è arrivata con i suoi colori, i suoi profumi, i fiori che sbocciano e le temperature mito. Traendo ispirazione dalle meraviglie che la natura ogni giorno ci dona, questo è il periodo giusto per creare dei lavoretti floreali. Questi lavoretti decorativi possono essere realizzati tramite diverse tecniche. In questa guida sarà descritta la tecnica dell'uncinetto. Procedere è abbastanza semplice. Basta infatti seguire lo schema indicato nei vari passaggi della guida. Ecco come fare delle violette all'uncinetto.

26

Occorrente

  • Uncinetto
  • Filo di ferro
  • Un vasetto
  • Filato di cotone
36

La corolla

Fare delle violette all'uncinetto è abbastanza semplice e anche divertente. Per prima cosa bisogna scegliere il materiale. Il più indicato nel periodo primaverile è il cotone abbinato al colore viola delle violette appunto. Per realizzare le giolette si parte con un piccolo cappuo da cui si avvieranno cinque catenelle che poi saranno chiuse in cerchio. Ora il lavoro procederà all'interno del cerchietto appena realizzato. Dapprima bisogna realizzare tre maglie alte poi girare la violetta ed eseguire altre tre catenelle. Proseguire poi con due maglie alte nel punto sottostante e con una maglia alta in quello seguente. A questo punto bisogna girare il lavoro e realizzare altre quattro maglie alte, che verranno chiuse in un solo punto. Con delle maglie bassissime, adesso, si deve raggiungere la prima catenella del cerchio e a questo punto si deve ripetiere lo stesso schema per altri quattro giri. Per creare il calice delle violette, effettuare cinque catenelle per quattro giri punti altissimi all'interno del cerchio, ripetendo il tutto per cinque volte.

46

Il gambo

Una volta terminate tutte le violette, si può passare alla cerazione dei gambi. Per questi sarà necessario semplicemente del filo di ferro verde. Procurato il filo di ferro, si deve tagliare la lunghezza desiderata con l'ausilio di una pinza. Fatto questo, ripiegare un'estremità del filo, in modo da formare in piccolo gancio che sarà poi agganciato alla corolla del fiore.

Continua la lettura
56

Le foglie

A questo punto, non resta che fare le foglie per le violette all'uncinetto. Ecco come. Prendere una sezione di filo di ferro e piegalo a forma di U. Successivamente, bisogna fare nel primo giro tre maglie basse, tre mezzi punti alti, tre maglie alte e tre maglie alte doppie. Fatto ciò bisogna proseguire con tre maglie alte triple, tre maglie alte doppie, tre maglie alte e tre maglie basse. A questo punto rigirare la violetta ed effettuare il secondo giro tutto a maglie basse. Se si vogliono ottenere delle foglie più voluminose, nel secondo giro si devono lavorare due punti bassi in ogni maglia sottostante. Come fatto precedentemente per le corolle delle volette all'uncinetto, e poi agganciare le foglie al filo di ferro. Fatto ciò bisogna fermarle con delle catenelle e il fiore sarà completo.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per rendere le violette più strutturate, erogare su esse un po' di amido

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come creare una collana con perle lavorate all'uncinetto

Le collane all'uncinetto sono ormai diventate un gioiello ricercatissimo, per la loro raffinatezza ed eleganza. Il bello è che si possono realizzare anche con le proprie mani. Le soluzioni e le variazioni sono praticamente infinite e stanno alla nostra...
Altri Hobby

Come fare un vaso di corda all’uncinetto

I vasi realizzati con l'uncinetto sono pratici e permettono di arredare con originalità la propria abitazione. In commercio, ne esistono di vari modelli e colorazioni ma, in questa guida, imparerete a crearne uno con le vostre mani. La lavorazione è...
Altri Hobby

Uncinetto: punto pelliccia

Il lavoro all'uncinetto è quanto mai certosino e richiede una grande attenzione. Ad ogni modo acquisita la giusta tecnica manuale, è possibile la realizzazione di tantissime produzione. Realizzare qualcosa con le proprie mani attraverso la tecnica dell'uncinetto...
Altri Hobby

Come realizzare un copri water all'uncinetto

Volete staccare un po' la spina dalla quotidianità e dalla vita monotona di tutti i giorni, ma non avete un'idea su cosa fare? Se siete degli amanti del fai da te, siete creativi e pieni di originalità e avete una passione per l'uncinetto, allora questa...
Altri Hobby

Come realizzare una tovaglietta all'uncinetto

Lavorare all'uncinetto non è semplice in quanto richiede la conoscenza della tecnica, una discreta manualità ed un minimo di esperienza. Lavorando all'uncinetto è possibile creare un sacco di oggetti differenti. In passato venivano realizzati anche...
Altri Hobby

Come creare una pochette con l'uncinetto e la rete

All'interno di questa breve guida spiegheremo come possibile creare una deliziosa pochette con l'uncinetto e la rete. Cominciate pure a procurarvi tutto l'occorrente necessario e realizzate la vostra pochette in maniera del tutto autonoma ed indipendente...
Altri Hobby

Come calcolare le misure di un cappello da fare a uncinetto

Quando si decide di realizzare un capo all'uncinetto, sopraggiunge il problema delle misure. Questo vale ovviamente anche per cappelli e berretti. Con la giusta tecnica è possibile calcolare le misure di un cappello da fare all'uncinetto. Fai attenzione...
Altri Hobby

Come fare il punto chevron a uncinetto

Il punto chevron a uncinetto è estremamente bello ed elegante. Si utilizza per maglie pesanti o per borsette. Per fare questo punto particolare, occorre una certa abilità. I passaggi sono tanti e serve una dose infinita di pazienza. Tuttavia, il risultato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.