Come fare detersivi in casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I detersivi fatti in casa sono la soluzione ideale per evitare l'uso dei più inquinanti detersivi chimici che solitamente vengono acquistati. La maggior parte dei detersivi tradizionali hanno infatti delle componenti chimiche che nel tempo possono portare ad allergie e rischi per la salute di varia entità, oltre che a danneggiare irrimediabilmente l'ambiente. Fare dei detersivi in casa è un gesto sensato da più punti di vista quindi: aiuta l'ambiente, aiuta il benessere di tutta la famiglia e, per ultimo ma non meno importante, aiuta a non usare denaro per qualcosa di cui non abbiamo poi così bisogno. Seguitate a leggere allora per sapere come fare degli utilissimi detersivi in casa.

26

Detersivo per stoviglie

Riciclate innanzitutto un flacone vuoto di un detersivo per piatti ormai finito. Procuratevi ora circa 500 gr di limoni ed un frullatore. Togliete i semi, tagliate a pezzetti i limoni e frullateli finemente. Ora mettete questo composto nel flacone ed aggiungete 200 gr di sale marino, un cucchiaino di bicarbonato ed un cucchiaio di scaglie che ricaverete da un sapone di Marsiglia naturale. Adesso attendete un eventuale reazione gassosa che potrebbe avvenire con limone e bicarbonato (a seconda dell'acidità dei limoni). Aggiungete acqua fino al bordo del flacone, agitate leggermente ed il detersivo sarà pronto all'uso.

36

Sgrassatore spray

Anche qui riciclate un flacone spray vuoto. Riempite il totale della capienza del flacone con un terzo di aceto bianco di mele, un terzo di succo di limone ed un terzo di acqua. Questo sgrassatore così com'è può essere usato anche sulle stoviglie particolarmente grasse. Se invece volete fare una versione per tutte le altre suerfici potreste aggiungere dell'olio essenziale profumato, come ad esempio dell'olio di limone o di cedro. Questo detergente una volta profumato è perfetto per le piastrelle della cucina o per la pulizia dei ripiani del frigo.

Continua la lettura
46

Detersivo per lavatrice

Se usate i flaconi di detersivo liquido per lavatrice non buttateli e riempiteli nuovamente con circa 200 gr di bicarbonato e 10 cucchiai di scaglie di sapone di Marsiglia, ricavate da una comune saponetta. Aggiungete a questo composto circa due bicchieri di acqua e lasciate sciogliere tutti i componenti. Quando le scaglie di sapone saranno ben sciolte aggiungete ancora dell'acqua e 10 gocce di olio essenziale di lavanda o di rosa per ottenere un risultato pari a qualsiasi detersivo per lavatrici chimico.

56

Ammorbidente per lavatrice

Anche se è possibile realizzare un ammorbidente con del semplice bicarbonato od aceto, per ottenere il miglior risultato avrete bisogno dell'acido citrico al 10%, un acido di origine naturale che potrete acquistare in farmacia od in erboristeria. Diluitene 100 gr in un litro di acqua ed, anche qui, aggiungete qualche goccia dell'olio essenziale profumato che preferite. L'ammorbidente è così pronto all'uso.

66

Pasta antimacchia

Per combattere le macchie più ostinate su indumenti e tessuti, questo è un rimedio casalingo molto efficace. Procuratevi un recipiente con coperchio molto piccolo dentro la quale conserverete questa pasta. Ora in una ciotola mischiate 5 cucchiai di bicarbonato, due cucchiai di ammoniaca, due di acqua e 3 cucchiai di scaglie ottenute da un sapone di Marsiglia naturale. Mescolate energicamente il tutto affinché non otterrete una pasta omogenea, se necessario aggiungete altro bicarbonato. Conservate questa pasta ed all'occorrenza usatela sulle macchie da pre-trattare come macchie di vino o d'erba. Basterà strofinarne una piccola noce sul tessuto interessato e lasciarlo per qualche minuto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come fare un detersivo monodose

Se in casa all'improvviso ci accorgiamo di essere rimasti senza detersivo, possiamo rimediare creandone uno monodose. Si tratta infatti, di riciclare alcuni prodotti che abbiamo, e miscelarli adeguatamente tra loro, per farne uno efficiente ed in grado...
Casa

10 idee per riorganizzare il ripostiglio

In ogni casa è indispensabile un ripostiglio. Pertanto se non esiste, la soluzione ideale è quello di realizzarlo. Spesso questa necessità mette in difficoltà chi ha piccoli appartamenti. Ma a volte un po' di fantasia può risolvere il problema. Il...
Casa

Detersivo per lavatrice fai da te

Molto spesso, quando abbiamo bisogno di lavare i nostri indumenti preferiamo utilizzare dei detersivi preconfezionati e già pronti per essere utilizzati, reperibili molto facilmente in tantissimi supermercati.In alternativa potremmo provare a realizzare...
Casa

Come realizzare un prodotto per i pavimenti ecologico

Da qualche anno a questa parte, l'arte del fai da te si sta diffondendo in maniera esponenziale. L'idea di risparmiare del denaro fa gola a molti, specialmente se i soldi a disposizione sono pochi. Realizzare da soli dei prodotti per la pulizia della...
Casa

Come sturare uno scarico intasato

Con il comune uso quotidiano, per quanto possa essere improbabile, gli scarichi di casa tendono ad intasarsi. Questi intasamenti possono essere causati non solo da oggetti gettati accidentalmente negli scarichi ma anche da prodotti per l'igiene quotidiana,...
Casa

Come creare un profumo per armadio

I nostri armadi spesso sono luoghi dove si mescolano più odori di prodotti vari, quali ammorbidenti, detersivi e, per tal motivi spesso è opportuno avere ed usare un profumo, o profumatore, unico per l'armadio. Vedremo in tale guida alcuni diversi modi...
Casa

Come usare e mantenere al meglio la lavatrice

Senza dubbio, la lavatrice è uno degli elettrodomestici più importanti e funzionali. Basta programmare il lavaggio e, nel giro di poche ore abbiamo la biancheria pulita e profumata, con un enorme risparmio di tempo e di fatica. Per ottenere buoni risultati...
Casa

Manutenzione pavimento in pino: consigli

I pavimenti in legno, come il parquet, sono ormai sempre più diffusi. Esistono tante varianti, con questo materiale, ma ultimamente il pavimento in pino è il più utilizzato. Sicuramente conferiscono alle stanze della nostra casa, un tocco elegante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.