Come fare fiori stilizzati con punto croce

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il punto croce è una tecnica molto antica di ricamo che si realizza su una tela che presenta una trama regolare e larga in modo tale da permettere il conteggio di tutti i fili. Si tratta di un'arte molto antica e i primi lavori di tale arte risalgono al lontanissimo 858. In questa guida vi spiegheremo passo dopo passo come riuscire a fare dei fiori stilizzati con la tecnica del punto croce. Ma prima di realizzare ciò, dobbiamo capire quali sono gli accessori che ci occorrono per poter iniziare un lavoro di ricamo a punto croce.

27

Occorrente

  • Tela Aida
  • Matassine di Mouline di vari colori
  • Aghi dalla punta arrotondata
  • Schemi dei fiori stilizzati
  • Forbicine
  • Spilli
37

Il primo strumento che ci occorre per poter realizzare dei fiori stilizzati e la famosa Tela Aida, che sarà appunto la nostra tela sulla quale poter decorare con i nostri fiori stilizzati. La tela Aida è un tessuto che si può presentare in varie forme e colore, di solito è di cotone, che risulta essere molto adatto al ricamo del punto croce, in quanto si possono contare facilmente i fili che compongono la trama del tessuto, in quanto il punto croce è un tipi di ricamo contato. Dopo esserci procurate la nostra tela che sarà la base del nostro lavoro, occorre acquistare delle matassine di cotone Mouline, ossia un filo composto da 6 capi divisibili. Poi ci occorrono degli aghi a punta arrotondata, un metro da sarta, degli spilli e delle forbicine.

47

Adesso che abbiamo tutto l'accorrente bisogna cercare e scegliere lo schema dei fiori stilizzati che volete ricreare sulla vostra tela di Aida. In commercio esistono tante riviste specializzate in schemi di ricamo che danno la possibilità di seguire lo schema e di ricreare il modello sulla tela. Ma oggigiorno grazie ad internet si possono trovare numerosi schemi su fiori stilizzati. Ma se la fantasia non vi manca potrete realizzare da soli uno schema.

Continua la lettura
57

Dopo aver trovato tutto l'occorrente e scelto lo schema dei fiori stilizzati da ricreare bisogna individuare il centro della nostra tela con un imbastitura a punto filza che divida a metà in altezza e in larghezza il tessuto. Poi occorre individuare il centro dello schema e si deve iniziare con il ricamo utilizzando uno, due o tre fili. Ogni punto dev'essere lavorato prendendo un quadretto della tela sia in altezza che in larghezza lavorando in diagonale. Per la disposizione dei punti e dei colori basta seguire lo schema che avete scelto per poi completare il ricamo con un punto scritto, ossia usando un solo filo della matassina di Mouline. Non appena avrete finito il ricamo non vi resta che stirarlo sul rovescio e potrete utilizzarlo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come Ricamare A Punto Croce Una Striscia da Tavola Di Anfore

Il punto croce è uno dei punti base più semplici dell'arte del ricamo. È molto decorativo e si usa per ornamenti di vario tipo su tovaglie da tavola, lenzuola, cuscini, asciugamani e tanto altro. Il punto croce si ricama infatti solitamente con del...
Altri Hobby

Come fare una corona di fiori per bambini

La corona di fiori è una tendenza che in questi ultimi anni sta andando molto di moda, molti la usano come accessorio, un'idea originale da sostituire a una collana, o per completare un'acconciatura; si può indossare per impreziosire il capo di una...
Altri Hobby

Come adornare una torta con i fiori

Le torte da secoli fanno parte del panorama culinario di moltissimi paesi, utilizzate per festeggiare compleanni, eventi, cerimonie di diverso tipo, quali matrimoni, comunione cresime e battesimi, vengono prodotte in varie fogge, gusti e grandezze, arricchite...
Altri Hobby

Come essicare i fiori

Per tutti gli amanti dei fiori, è generalmente un piacere riguardarli ogni volta che se ne ha la possibilità. Infatti molti sono quelli che decidono di essiccare i fiori per preservarli per tanto tempo. Che sia il bouquet di nozze o i fiori da campo...
Altri Hobby

Come realizzare dei fiori finti con spago e paglia colorata

Per decorare la nostra casa in modo elegante e funzionale, realizziamo dei fiori acquistando o riciclando spago e paglia colorata. Entrambi, si possono utilizzare per la realizzazione di fiori finti, basterà intrecciare con le mani o anche lavorare all'uncinetto,...
Altri Hobby

Come usare il fissante per fiori secchi

Il modo migliore per rallegrare la casa è adornarla con piante e fiori. Linee delicate, profumi sottili e colori di vario genere possono aiutare a rendere l'ambiente luminoso. Per ottenere l'effetto si possono adoperare anche dei fiori secchi. Questi...
Altri Hobby

Come creare delle composizioni di fiori finti

Le composizioni floreali sono un articolo davvero molto richiesto presso i negozi. Questo perché ogni cerimonia o evento importante che si rispetti ha bisogno delle giuste decorazioni. I fiori organizzati in composizioni ravvivano ogni tipo di ambiente...
Altri Hobby

Come creare una ghirlanda con fiori di carta

Le ghirlande di fiori sono solitamente usate per abbellire gli ambienti durante delle feste e solitamente si tende a preferire quelle fatte di fiori freschi. Queste però hanno l'inconveniente che non tutti i fiori si prestano ad essere utilizzati e comunque...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.