Come Fare Gli Appendi Strofinacci

Tramite: O2O 01/01/2017
Difficoltà: facile
15

Introduzione

In commercio trai vari oggetti utili per la casa ci sono anche gli appendi strofinacci, che si possono trovare in legno, plastica o ferro. Tuttavia se abbiamo un minimo di creatività e degli attrezzi, ne possiamo realizzare alcuni con le tecniche del fai da te, usando anche altri tipi di materiali. A tale proposito, ecco una guida su come fare i suddetti appendi strofinacci.

25

Occorrente

  • Legno compensato da 2 cm
  • Seghetto da traforo
  • Ganci per quadri
  • Colla vinilica
  • Silicone
  • Ganci a vite di ottone
  • Aniline o cera
  • Colori a tempera
35

La prima tipologia di appendi strofinacci che possiamo realizzare, è quella che viene rappresentata da un animaletto come ad esempio un coniglio. Per iniziare disegniamo allora la sagoma della testa su del legno compensato, e poi ne ritagliamo i contorni con un seghetto da traforo. Fatto ciò, coloriamo le parti interne di rosa e bianco, e poi inseriamo dei ganci a vite di ottone in corrispondenza della bocca del coniglio. Al termine la testa la possiamo corredare di un gancio per appendere i quadri, e fissare l'appendi strofinacci sulla parete piastrellata della cucina con un fischer oppure incollandolo con del silicone.

45

Un'altra tipologia di appendi strofinacci che nel contempo può diventare multifunzionale, è senza dubbio quella che di seguito ci apprestiamo a descrivere. Nello specifico si tratta di una scatola di legno corredata di figure, e che può ritornare utile sia per appendere gli strofinacci che per contenere i vasetti delle spezie. Per iniziare il lavoro prendiamo allora del legno compensato di 2 centimetri di spessore, e dopo averne ritagliato alcune parti, le assembliamo tra loro formando una scatola di forma rettangolare e senza coperchio. A questo punto prendiamo un tinò di legno, e lo fissiamo tra i due lati più corti del rettangolo in modo da realizzare una sorta di recinzione, per non far cadere i vasetti delle spezie.

Continua la lettura
55

A questo punto la scatola la possiamo anche rifinire con cera o aniline, e poi sulla parte alta corredarla di figure ricavate sempre dal legno e ritagliate con un seghetto da traforo. Nello specifico si possono usare ritagli di riviste con fiori, oppure anche i personaggi dei cartoon ricavati da alcuni fumetti. Per terminare il lavoro di costruzione del nostro appendi strofinacci personalizzato, non ci resta che applicare due ganci per quadri sulla parte posteriore della scatola, in modo da appenderla sulla parete della cucina, e poi sulla parte bassa, mettere invece dei ganci di ottone in grado di sorreggere i nostri strofinacci che in tal modo, oltre che funzionali risultano anche decorativi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Consigli per fissare l'asse da stiro alla parete

Tra i molteplici lavori domestici, stirare la biancheria è forse il più estenuante. Spesso alla noia provocata dal lavoro in sé, si aggiungono anche altri due elementi. Il primo è recuperare l'asse da stiro nei meandri dei nostri ripostigli. Il secondo...
Bricolage

Come Creare Un Metro Divertente Per La Stanza Dei Bambini

La stanza dei bambini dev’essere allegra, colorata e piena di giochi che possano stimolare la loro fantasia. Se siete alla ricerca di un lavoretto simpatico per abbellirla, questa guida fa per voi. Troverete le istruzioni su come creare un metro per...
Bricolage

Come sistemare le calze nell'armadio

Cappotti, maglioni, pantaloni ma non solo! Anche la biancheria intima come ad esempio le calze, reclama i suoi spazi all'interno del nostro armadio. Purtroppo molto spesso riuscire a mantenere l'ordine diventa difficile, soprattutto quando gli spazi sono...
Bricolage

Come realizzare una tenda macramè

Il macramè è un'arte molto antica, si presume abbia origine dagli arabi. Senza dubbio ti permette di creare veri e propri gioielli d'arte di inestimabile valore. Mediante la realizzazione di questi pizzi in macramè si possono fare bordure per tovaglie,...
Bricolage

Attività Per Bambini: come fare la carta riciclata

I genitori sono sempre alla ricerca di attività creative divertenti Per Bambini da condividere con i propri figli. Se poi il risultato è anche utile, i bambini si sentiranno ancora più felici e soddisfatti del lavoro svolto insieme. Vi proponiamo allora...
Bricolage

Come realizzare una casa per le bambole con il cartone

Per la felicità delle nostre figlie o nipotine si possono creare dei giocattoli con il fai date. Le bimbe solitamente amano giocare con le bambole. Le svestono e le rivestono. Inventano storie e situazioni. Cosa c'è di meglio quindi che realizzare una...
Bricolage

5 decorazioni originali con i tappi di sughero

Versatile e resistente, il sughero è un materiale formidabile per creare delle piccole decorazioni fai da te. Vero è che il sughero è un materiale completamente biodegradabile ma è anche molto scenografico per creare complementi d'arredo di piccole...
Bricolage

10 cose che puoi fare coi pallet

Se tra i tuoi hobby hai una spiccata passione per il bricolage ed in particolare del legno, è importante sapere che c'è un materiale molto comune chiamato pallet, che se riciclato a dovere, ti consente di realizzare tantissimi oggetti e complementi...