Come fare grandi fori nel calcestruzzo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando si effettuano dei lavori di muratura in casa, molto spesso occorre perforare le pareti. In alcuni casi, bisogna realizzare dei fori di grandi dimensioni nel calcestruzzo. Questo tipo di lavoro potrebbe rivelarsi particolarmente gravoso e pesante in termini di dispendio energetico. Ciononostante, i fori nelle pareti si possono praticare con l'aiuto di un trapano, soprattutto se si tratta di grosse perforazioni.
L'intento di questa piccola guida è quello di spiegarvi come praticare grandi fori nel calcestruzzo senza dover chiamare un operaio specializzato. Vi serviranno soltanto un moderno trapano e qualche altro utile strumento per compiere da soli questo lavoro.

27

Occorrente

  • Mazzuolo
  • Trapano a percussione
  • Trapano martello
  • Scalpello piatto e a punta
37

Se intendete praticare dei grandi fori nel calcestruzzo, utilizzate uno scalpello. Prima però dovrete tracciare una sagoma del foro sul punto esatto in cui andrete a realizzarlo. A tal proposito, vi consiglio di disegnare una sagoma che sia leggermente più grande del foro da praticare. Questo perché esso tende a restringersi nel corso del lavoro?
A questo punto avrete bisogno di due scalpelli differenti. Il primo dovrà essere a punta e dovrà penetrare nel calcestruzzo, oltre a dare una profondità al foro. L'altro scalpello è quello piatto. Esso vi servirà per regolarizzare il foro nelle pareti nel modo migliore.

47

Per quanto riguarda l'uso del mazzuolo, adoperate questo strumento in maniera delicata. Date piccoli colpi lungo il bordo per asportare i pezzetti di calcestruzzo dare una forma cilindrica al foro.
Il passo più importante del lavoro prevede l'impiego di un trapano a percussione. Andate a montare una punta da muro che abbia delle placchette. Prima di utilizzare questo arnese, fategli fare un giro a vuoto. Tenete la punta verso il pavimento per assicurarvi che sia ben salda al trapano! Dopodiché procedete con la foratura del muro. Lo scopo del trapano è quello di indebolire la zona da lavorare praticando diversi fori lungo il bordo dell'apertura e nel mezzo.

Continua la lettura
57

A questo punto, per allargare il foro, dovrete procedere con gli scalpelli e il mazzuolo. Subito dopo aver adoperato il trapano, dovrete usare lo scalpello piatto e asportare il materiale residuo. Vi assicuro che verrà via facilmente perché non ha molta consistenza dopo il passaggio del trapano.
L'ultimo accessorio utile è il trapano martello, il quale vi consentirà di fare buchi nel calcestruzzo impostando la percussione. Nel mandrino (il dispositivo meccanico del trapano dove si inseriscono le varie tipologie di punta) andate ad inserire una particolare punta da muro, con codolo scanalato e particolarmente robusta. Anche in questo caso, accertatevi che la punta sia ben salda. Seguite la procedura che vi ho indicato nel passo precedente.
Effettuate ora tanti fori vicini e grazie alla potenza del trapano asportate i residui.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Coprite i mobili con dei teli trasparenti, gli stessi utilizzati dagli imbianchini.
  • Assicuratevi che la punta del trapano sia fissata all'arnese prima di forare il muro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come costruire una cucina usando il calcestruzzo cellulare

Il calcestruzzo cellulare è una tipologia di calcestruzzo precompresso che si acquista direttamente con delle dimensioni standard. Tale calcestruzzo è infatti un blocco di cemento leggero composto da acqua, sabbia silicea, cemento e calce: esso possiede...
Bricolage

Come impastare il calcestruzzo con la betoniera e conservarlo

Il calcestruzzo è un conglomerato formato da diverse componenti, come l'acqua la ghiaia, la sabbia, etc. Impastarlo in modo corretto ed efficace per eseguire dei lavori di muratura è un'operazione fondamentale. Infatti, se l'impasto non ha le giuste...
Bricolage

Come dipingere i vasi di calcestruzzo

Quando parliamo di calcestruzzo o cemento, siamo automaticamente portati a immaginare qualcosa di anonimo e grigio. Questi materiali sono solitamente impiegati per opere murarie, ma possono anche essere utilizzati per creare dei bellissimi vasi o delle...
Bricolage

Come Realizzare Una Cassaforma A Scala Per I Lavori In Calcestruzzo

La maggior parte dei lavori in calcestruzzo richiede una cassaforma per fare in modo di mantenere l'impasto di cemento al suo posto mentre indurisce. In questa guida, ci occuperemo proprio di questo argomento, ovvero, vi spiegherò, come realizzare una...
Bricolage

Come fare i fori nelle cinture

Se abbiamo acquistato una cintura e non riusciamo ad indossarla, perché i fori non sono sufficienti per stringerla in base alla nostra vita, occorre praticarli. Per fare questi ultimi in modo corretto (se non abbiamo una fustellatrice), ci sono alcune...
Bricolage

Come fare dei fori di areazione nel muro

I fori di areazione nel muro sono una componente molto importante per creare un costante riciclo d'aria all'interno di un'abitazione. Questi fori d'aria, che solitamente hanno la funzione di agevolare lo scambio termico in un ambiente, servono a fare...
Bricolage

Come Lisciare I Massetti Di Calcestruzzo

Con il passare degli anni, le nostre abitazioni tendono a deteriorarsi e per riportarle allo stato iniziale, dovremo necessariamente effettuare alcuni lavori. Generalmente per eseguire tali operazioni ci si affida ad operai esperti, che sapranno sicuramente...
Bricolage

Come montare delle mensole senza fare fori

Sono veramente in tanti, coloro che amano eseguire dei lavoretti fai da te, nel proprio appartamento, in maniera tale da poter non solo risparmiare dei soldi, da utilizzare per fare altro, ma anche per poter mettere in pratica la propria fantasia e voglia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.