Come fare i segnaposto per un matrimonio

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se stai pensando a come abbellire la tavola per il giorno del tuo matrimonio e possiedi una minima dimestichezza manuale con il decoupage, ti consiglio di leggere con attenzione le istruzioni di questo tutorial, in quanto ti indicherò con brevi passi come sia possibile fare dei graziosi ed eleganti segnaposto per un matrimonio, in breve tempo e senza investire cifre economiche considerevoli. Vediamo dunque insieme come procedere con l'ausilio degli strumenti giusti.

26

Compra gli strumenti occorrenti

Il primo passo fondamentale per realizzare questo progetto consiste nel comprare gli strumenti occorrenti, ovvero un cartoncino bianco lucido, uno stecchino e una bottiglietta piccola di vetro per ogni ospite (trasparente e dalla forma desiderata). Se ti piace l'idea puoi usare anche altri elementi decorativi, come nastri e glitter. Tieni conto che questi oggetti sono facilmente reperibili in commercio, ma se preferisci usare la tecnica del riciclo creativo puoi usare le classiche bottigliette dei succhi di frutta, da pulire adeguatamente prima dell'uso.

36

Riempi una bottiglietta di sabbia

Tieni conto che il primo passo per realizzare il lavoro consiste nel riempire la bottiglietta di sabbia (in alternativa alla sabbia puoi usare del sale fino, ne ricaverai un effetto altrettanto romantico e suggestivo). La bottiglietta dovrà essere riempita per metà.

Continua la lettura
46

Applica i fiori nella bottiglietta

Il passo successivo per la realizzazione del lavoro consiste nell'applicare dei fiori eleganti nella bottiglietta. Per un matrimonio in particolare, consiglio di usare fiori bianchi (come ad esempio rose e gerbere, da unire alla gypsophila (chiamata anche velo di sposa). Al termine puoi chiudere la bottiglia con un apposito tappo di sughero (puoi acquistare questi oggetti presso un negozio di decoupage o presso un negozio rivenditore di articoli casalinghi).

56

Decora la bottiglietta

La fase finale del lavoro consiste nella decorazione della bottiglietta. Dopo aver chiuso quest'ultima infatti puoi applicare uno stecchino sopra il tappo di sughero (lo stecchino dovrà essere unito a un cartoncino bianco perla, con su scritto il nome dei tuoi ospiti). Prima di usare lo stecchino dunque dovrai ritagliare un piccolo cuore da un cartoncino bianco perla, su cui scrivere il nome degli ospiti con l'aiuto di una penna nera glitterata (il cartoncino ritagliato dovrà essere unito allo stecchino con un po' di colla forte). Al termine puoi unire alla bottiglietta un nastro di velluto bianco perlato, da legare in modo da formare un fiocco. A questo punto il nostro elegante segnaposto è pronto per essere sistemato sul tavolo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare delle spighe segnaposto

Quando avete degli invitati e volete rendere la tavola più accogliente e aggraziata, non c'è nulla di più bello che personalizzarla con qualcosa di particolare: i segnaposto. Non pensate di dover spendere soldi... Questa guida vi aiuterà a realizzare...
Bricolage

Come creare inviti e segnaposto

Avete voglia di rendere unica la festa di compleanno del vostro bambino, ma non avete idee originali? A tal proposito, nei passi a seguire, vi illustrerò come realizzare degli inviti e dei segnaposto per una festa di compleanno indimenticabile, nella...
Bricolage

Come creare degli originali segnaposto

Quando si presenta un evento o un'occasione importante, l'estetica è fondamentale. Una bella tavola apparecchiata attrae piacevolmente tutti gli ospiti. E riesce a creare un ottimo impatto visivo ed una gradevole premessa, per il pasto da consumare tutti...
Bricolage

Come creare dei vasetti segnaposto

Negli ultimi anni stanno prendendo piede sempre di più idee originali per realizzare segnaposti. Anni fa era sufficiente un foglietto di carta con su scritti i nomi ma col passare degli anni sono nate idee sempre nuove ed una di questa sono vasetti segnaposto...
Bricolage

Come Fare Un Segnaposto O Centrotavola Con I Bicchieri Rovesciati

Quando si hanno ospiti in tavola, soprattutto in occasioni importanti, come le feste di compleanno oppure il Natale, è importante preparare tutto nei minimi dettagli per rendere la casa accogliente. Un modo per conferire maggiore eleganza alla tavola...
Bricolage

Come realizzare segnaposto creativi

Se dobbiamo organizzare un pranzo o una cena con amici ed intendiamo stupirli con un pizzico di fantasia in più oltre al buon cibo, possiamo cimentarci nella realizzazione di alcuni segnaposto che oltre ad essere decorati ed originali, diventano anche...
Bricolage

Come realizzare dei portacandele segnaposto in vetro e feltro

Avete mai pensato alla soddisfazione che potreste provare creando con le vostre mani qualcosa da poter sfoggiare in una cena o in qualsiasi occasione per abbellire la vostra tavola? Ad esempio per il compleanno di un vostro amico potete realizzare degli...
Bricolage

Come preparare un segnaposto con la pasta di sale

Preparare un segnaposto con la pasta di sale è un'ottima idea per decorare la tavola ed accogliere gli ospiti, e gli invitati potranno portarsi a casa come ricordo un oggetto unico e fatto con cura ed amore. In questa guida vediamo i passaggi da seguire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.