Come Fare Il Bruco Pon Pon

Tramite: O2O 16/12/2016
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Oggi nelle varie scuole va sempre più scomparendo l'abitudine di fare lavoretti manuali. Tempo fa ricordo che, nel ciclo scolastico della scuola secondaria di primo grado subentrava la materia delle applicazioni tecniche in cui si realizzavano tanti lavoretti per le varie festività (ovetti dipinti per la pasqua, addobbi natalizi ecc.), oggi ci si limita ad un semplice e spesso squallido biglietto augurale. Tra questi lavoretti ricordo si usava spesso la lana per creare dei pulcini ed altri soggetti tra cui il bruco pon pon. È facile e divertente da fare, morbido e coloratissimo. Seguite attentamente i passi di questa guida che vi forniranno delle utili informazioni su come fare il bruco pon pon.

26

Occorrente

  • Due cartoncini
  • una matita
  • lana
  • forbici
  • un ago per la lana
  • pezzetti di feltro
  • colla
36

Innanzitutto per cominciare servitevi di un cartoncino colorato e, disegnate un cerchio di 10 cm circa di diametro e uno di 3 cm al suo interno. Ritagliate con delle forbici (con punte arrotondate se dovranno essere usate dai bambini) e, sovrapponete i cerchi interni ed esterni. Dovrete formare un gomitolo di lana abbastanza piccolo da passare nel foro dei due anelli (vi servirà della lana colorata e resistente). Infilate un ago da lana (che troverete in qualsiasi merceria) e, passatelo attraverso gli anelli del cartoncino. Fate molta attenzione nel far utilizzare l'ago ai bambini.

46

Ricoprite gli anelli totalmente con la lana e, fate in modo che il foro centrale sia completamente pieno. Se dovete aggiungere un nuovo gomitolo, fatelo senza annodare i due fili. Infilate le forbici tra i due dischi e tagliate la lana lungo i bordi. Allontanate i due dischi dal centro, fate passare un filo di lana in mezzo al pon pon e legatelo ben stretto. A questo punto sfilate i cerchi e avrete il vostro pon pon bello e pronto. Adesso non vi resta che realizzare il corpo del bruco. Per quest'ultimo, disegnate dei cerchi più piccoli. Infilate l'ago per la lana che avete usato precedentemente con un lungo filo di lana, annodatelo e, infilzate i pon pon ad uno ad uno.

Continua la lettura
56

Fermate l'ultimo pon pon con un nodo. Per finire il vostro lavoro, incollate un paio di occhietti di feltro e carta che potrete fare anche al momento. Attraverso semplici passaggi avete realizzato un pupazzetto molto originale da mettere nella stanzetta dei vostri piccoli o da regalare a un compagno di scuola. Insegnare ai propri figli a fare lavori manuali e portarlo a termine per un bambino è un traguardo importante. Con le loro piccole manine riusciranno a creare dei capolavori. Potrete sbizzarrirvi cambiando leggermente il procedimento realizzando anche altri piccoli e divertenti animaletti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come creare pon pon di carta velina

La creatività è una fonte inesauribile di idee originali e deliziose per rendere la nostra casa ancora più bella e armoniosa. Per una ricorrenza romantica, per creare un festoso clima natalizio o semplicemente per colorare un angolo un po' spento della...
Bricolage

Come realizzare una collana con dei pon pon

I pon pon rappresentano un oggetto molto affascinante e divertente da realizzare. In definitiva, si tratta di una sorta di palline o di batuffoli, costituiti con della lana. Tramite i pon pon è possibile impreziosire ed abbellire qualsiasi altro oggetto,...
Bricolage

Come Realizzare I Pon Pon Con I Tulle

I pon pon hanno sempre avuto un grande fascino: spesso usati dalle famose cheerleaders che li sfoggiano durante le partite di football americano per incitare i tifosi e dare carica alla propria squadra, sono ben presto divenuti anche dei complementi di...
Bricolage

Come creare pon pon di carta con i giornali

Con la carta da giornale si possono realizzare numerose creazioni di bricolage e si può mettere alla prova la propria creatività. Il costo è veramente esiguo e tutto quello che occorre è solo pazienza e fantasia, al resto ci penserà la carta. Chi...
Bricolage

Come decorare l'albero di natale con i pon pon

Nel periodo natalizio tutti amano fare l'albero di Natale. Specialmente chi ha dei bambini e ama fare le cose artigianalmente non potrà che apprezzare questa guida che spiega come realizzare in modo facile e veloce degli oggetti per mettere a festa la...
Bricolage

Idee per San Valentino: il cuore di lana pon pon

San Valentino è una delle occasioni più romantiche per scambiarsi messaggi d'amore. Per far felice il proprio partner, oltre alle parole dolce, un regalo è sicuramente gradito. Per una volta, prova lasciar perdere i gadget comprati all'ultimo momento...
Bricolage

Come fare un gattino con un pon pon

Chi ama il fai da te, cerca di creare oggetti davvero unici usando una varietà di oggetti che si possono facilmente reperire in casa o acquistare in merceria con pochi spiccioli; occorre solo molta fantasia e creatività, e così con pochi passaggi ci...
Bricolage

Come realizzare un bruco millecalzini

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, che hanno intenzioni di mettere in pratica la propria manualità e voglia di creare, a capire come poter realizzare un simpatico ed originalissimo bruco millecalzini. Grazie al metodo del fai...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.