Come fare il colore bordeaux con le tempere

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il colore è, senza dubbio, una componente essenziale per creare, decorare e dipingere oggetti. Conoscerne le caratteristiche e studiarne le possibili combinazioni è un passaggio obbligato per quanti si dedicano all'arte manuale, e in particolar modo, alla pittura. Nei negozi di bricolage troverete una gamma sconfinata di tempere. Quindi troverete senza difficoltà quella che vi occorre. Può tuttavia succedere che, durante il lavoro, vi accorgete di aver terminato il colore che vi occorre. A questo punto, l'unica alternativa che vi rimane, è quella di creare da soli il colore che vi bisogna. Questa guida vi spiegherà nei minimi dettagli come fare, ad esempio, il colore bordeaux con le tempere.

27

Occorrente

  • tempera rossa
  • tempera blu
  • tempera bianca e nera
37

Conoscere i colori


Per poter fare questa operazione, occorre saper conoscere un poco i colori. Infatti, questi si distinguono in, primari, secondari e terziari. I primari sono il rosso, il blu e il giallo, ed hanno la caratteristica di dare origine a tutte le cromature dello spettro solare. Mescolando due di essi, si ottengono i secondari, che sono l'arancio, il verde ed il viola. Unendo ancora, nelle diverse possibili combinazioni, i primi con i secondi, si generano i terziari. In quest'ultima categoria, rientra proprio il bordeaux. Ci sono altre due regole basilari da conoscere per avere un quadro completo della situazione. Cioè che, attraverso i colori complementari, quelli collocati agli opposti nella ruota cromatica, è possibile controllare il grado di saturazione. Accentuando e smorzando la brillantezza. E infine che, il bianco e il nero, hanno una funzione preziosa su qualsiasi tintura. Quindi permettono di schiarire o scurire la tonalità. Fate tesoro di questi suggerimenti e il vostro bordeaux sarà perfetto.

47

Mischiare i colori

Realizzare una tempera bordeaux è molto semplice. I colori base da cui partire sono due, il rosso e il blu. Unite in un piattino, una parte di ciascuno dei colori e mischiateli. Dosateli gradatamente, se aggiungete lentamente l'uno e l'altro, potrete osservare passo passo, la formazione della nuova cromatura. A questo punto potete aggiustarlo secondo il vostro uso, per renderlo più chiaro o più scuro.

Continua la lettura
57

Realizzare il bordeaux

Il risultato ottenuto, sarà quello di un viola deciso. Quindi aggiungete nuovamente un poco de colore primario adiacente, cioè il rosso, fino ad avere l'effetto desiderato. Se il risultato non vi convince e ambite ad una tonalità più violacea, unite ancora una puntina di blu. Tenete sempre presente che, aggiustamento richiede estrema cautela. Un eccesso può rovinare l'amalgama in modo irreparabile.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Aggiustate con cautela il colore, aggiungendo piccolissime quantità di colore alla volta
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Creare Una Cornice In Rilievo

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo poter creare una cornice in rilievo, in modo da poter abbellire e rendere unico il nostro appartamento o anche solo una camera. Si sa che per molti di noi, le fotografie sono un modo riguardare...
Bricolage

Come preparare il colore fragola con le tempere

Disegnare e colorare rappresentano sicuramente alcune delle attività creative preferite da persone di tutte le età: bambini, ma anche adulti, infatti, attraverso questo divertente hobby, trascorrono ore piacevoli fatte di relax, creatività e fantasia....
Altri Hobby

Come dipingere un oggetto in das

Il DAS è una pasta sintetica a base minerale che si utilizza nelle scuole elementari e medie per creare delle sculture. Questo materiale modellante si può impiegare durante le lezioni di educazione artistica e permette di creare oggetti molto resistenti,...
Bricolage

Come ottenere il colore verde smeraldo con le tempere

All'interno di questo articolo, vogliamo aiutarvi a capire in che modo è possibile ottenere, utilizzando le care vecchie tempere, il colore verde smeraldo. Anche in questo campo, il fai-da-te ci viene in aiuto, per poter non solo risparmiare dei soldi,...
Bricolage

Come Stampare Una Farfalla Con Le Tempere

Se ami disegnare e dipingere, questa è la guida che fa per te. Dipingere con le tempere è un'arte molto creativa. Può essere divertente ed anche educativa. Dipingere con le tempere può essere ancor più fantasioso. Si può realizzare un disegno e...
Bricolage

Come realizzare una ghirlanda con decorazioni biedermeier

Le decorazioni biedermeier, che tanto piacciono, sono impiegati per abbellire e profumare la casa e si possono realizzare in maniera personalizzata ed autonoma. In questa guida impareremo a realizzare una ghirlanda con decorazioni biedermeier. La decorazione...
Casa

Come decorare una cornice con le tempere

Le cornici influiscono tantissimo sul quadro che circondano, indipendentemente dallo stile del dipinto o dai colori usati. In base all'aspetto della cornice, un quadro può infatti essere valorizzato o perdere di qualità. Si possono selezionare differenti...
Bricolage

Come Creare Un Piatto Ornamentale Colorato Con Le Tempere

Compare oggetti belli e originali per la propria casa è qualcosa che regala sempre molta soddisfazione. Ancor più soddisfazione si prova quando qualche ospite o qualche amica nota quegli oggetti e ci fa i complimenti per l'ottimo acquisto. Ma avete...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.