Come fare il compost con le foglie

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Con l’arrivo della stagione autunnale, le bellissime foglie dai tipici colori autunnali iniziano a cadere dai rami degli alberi, rivestendo le strade delle città come veri e propri tappeti colorati. Raccogliere le foglie secche dalle strade può rivelarsi un lavoro un po' stancante, ma eliminare il manto di foglie secche dai prati e dai giardini è un'operazione particolarmente importante e necessaria e può diventare persino divertente e proficua: chi ama prendersi cura dell'ambiente, infatti, sarà felice di sapere che le foglie autunnali possono trasformarsi in risorse fondamentali per realizzare un perfetto compost in casa. Ecco una guida utile per scoprire come fare facilmente il compost con le foglie secche!

25

Occorrente

  • Recipiente per il compost
  • Foglie secche
  • Terreno
  • Sabbia ed argilla
35

Le foglie secche autunnali possono essere preziose per chi si occupa costantemente di giardinaggio e desidera utilizzarle per rendere più morbido il terreno nel quale coltivare piante, frutta ed ortaggi. Eppure le foglie secche possono essere impiegate anche per un ottimo compost domestico, da fare in casa oppure in giardino. Per fare un buon compost è importante, in primo luogo, selezionare accuratamente le foglie da utilizzare, preferendo quelle piccole, rosse e gialle, come quelle di abete o quercia, a quelle troppo grandi provenienti da alberi sempreverdi.

45

In secondo luogo, per fare un buon compost con le foglie secche, è necessario utilizzare un contenitore idoneo per il compost, come un vaso di medie dimensioni e dai piccoli fori sulla base, da mantenere in un luogo protetto dagli agenti atmosferici e dalle temperature troppo basse. All'interno del contenitore per il compost, gli strati di foglie secche dovranno essere alternati a strati non troppo pesanti di terreno fertile che possa fungere da concime per l'attività di compost. Sarà consigliabile evitare accuratamente di inserire, con il terreno, piccoli residui di ghiaia o sassolini che potrebbero interferire con i processi chimici del compost organico.

Continua la lettura
55

Infine, per un ottimo compost da fare in casa o in giardino con le foglie secche, bisognerà aggiungere anche alcuni sottili strati di sabbia oppure di argilla, allo scopo di arginare la crescita di erbacce all'interno del contenitore per il compost ed anche per proteggere gli strati più soffici di foglie, durante la decomposizione, dalla pioggia e dal vento. L'operazione di decomposizione dei materiali organici avverrà durante i mesi invernali ed il compost sarà completo alla fine della primavera, dopo circa 8 o 9 mesi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come realizzare il compost domestico in 5 mosse

L'ambiente che ci circonda è una creatura viva e bisognosa di protezione e cure. Per questo motivo scegliere di essere dalla parte della natura è sempre un atto d'amore. Il primo passo per rispettare l'ambiente è quello di mantenerlo pulito e libero...
Giardinaggio

Come Concimare Il Prato Con Il Compost

Sono in molti a pensare che nella stagione invernale il prato non necessiti di manutenzione, eppure per affrontare la rinascita primaverile, affinché quello che verrà piantato trovi terreno fertile, sarebbe opportuno concimare il manto erboso. Se hai...
Giardinaggio

Come creare il compost

Negli ultimi tempi l'uso del compost sta prendendo una relativa importanza. Si tratta di un fertilizzante naturale molto efficace, Creato attraverso un processo di trasformazione dei residui organici. Ricavati dagli scarti della cucina, oppure da orto...
Giardinaggio

Come concimare l'orto con il compost

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo poter concimare tutto il nostro orto con il compost. Dobbiamo infatti sapere che l'orto può essere concimato benissimo anche grazie il compost, anzi dobbiamo dire e ricordare che questo metodo...
Giardinaggio

Come realizzare del compost di qualità da soli

Il compost è un fertilizzante completamente naturale che viene realizzato attraverso la decomposizione degli scarti alimentari di origine animale o vegetale e dei rifiuti di giardinaggio. Il processo di decomposizione viene attivato da macro e microrganismi...
Giardinaggio

Come riciclare le foglie

Il periodo autunnale, con i suoi colori accessi che infiammano le chiome degli alberi, è la stagione più romantica e malinconica dell'anno. Le strade profumano della prima legna che brucia nei camini e le zucche colorano i campi. L'autunno è anche...
Giardinaggio

Come eliminare le erbacce e foglie secche dal vostro giardino

Nel nostro giardino troviamo, quasi sempre, delle erbacce stagionali e molte foglie secche che cadono abbondantemente dagli alberi, specialmente durante il periodo autunnale, ricoprendo prati e pavimentazioni e rendendo in questo modo l'estetica dell'ambiente...
Giardinaggio

come utilizzare le foglie secche degli alberi per concimare e proteggere

Le foglie secche si staccano dai rami degli alberi durante la stagione autunnale, andando quindi a depositarsi sulla superficie erbosa del giardino. Quando ciò avviene, le foglie vengono normalmente rastrellate e poi gettate via senza sapere che in realtà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.