Come fare il costume da Arlecchino

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il carnevale si avvicina ed è arrivato il momento di pensare a quale personaggio interpretare quest'anno. Ci sono molte maschere in circolazione ma quelle tradizionali sono e migliori. Che ne pensate quindi ad un bel costume di Arlecchino? È colorato e allegro ed adatto ad ogni tipo di età, che sia per bambini o per adulti. Quindi, se siete bravi nelle attività manuali seguite questa guida dove vi spiegheremo come fare il costume da Arlecchino.

26

Occorrente

  • Stoffa bianca, nera e di diversi colori
  • Camicia e pantalone arancione o di colori vivaci
  • Bottoni grandi
  • Colla per tessuti
  • Cintura nera o marrone
36

Primi passi per creare

Le feste in maschera sono sempre molto divertenti e vivaci e quale miglior modo di festeggiare se non con un costume allegro e colorato come quello di Arlecchino. Realizzarlo sarà molto semplice, vi serviranno solo una camicia colorata molto larga, un pantalone anch'esso molto largo e colorato, della stoffa di diversi colori per ricavare i rombi da incollare sulla camicia e sui pantaloni, stoffa bianca per fare il colletto, un cappello largo bianco, della stoffa nera per realizzare maschera e pon pon del cappello e dei grossi bottoni da attaccare alla camicia.

46

Realizziamo il costume

Iniziamo a realizzare i nostri rombi colorati. Quindi prendiamo la stoffa colorata e disegnamoci sopra un rombo di 5cm per ogni lato e ritagliamo. Ne dovremmo fare tanti perché dovranno coprire tutta la superficie della camicia e dei pantaloni. Dopo aver ritagliato tutti i rombi, prendiamo la colla per tessuti e cominciamo ad incollare i rombi sulla camicetta lasciando 2cm di distanza da ogni rombo così da intravedere il colore della camicia sotto. La stessa cosa facciamo nel pantalone. Mi raccomando, dovrete mettere i rombi sia davanti che dietro così da avere una fantasia unica. Dopo aver incollato tutti i rombi, prendete i grandi bottoni e incollateli sulla camicia. Poi prendete la stoffa bianca e ricavate un colletto curvo da incollare su quello della camicia e il vestito è pronto.

Continua la lettura
56

Ultimi ritocchi

Una volta che il vestito è terminato passiamo alla maschera, al cappello e al pon pon. Per realizzare la maschera non ci vorrà molto tempo. Prendete la stoffa nera e disegnate un otto senza i buchi centrali, ritagliate e mettetela sul viso per prendere la misura degli occhi e ritagliate i due buchini per gli occhi. Dopo di ché ricavate due buchini ai lati dove mettere del filo per raccattare la maschera al viso. Con la stoffa rimanente realizziamo il pon pon per il cappello. Ritagliate un cerchio di diametro di 15cm, prendete un Po di ovatta, mettetela al centro del cerchio e cucite i lati chiudendo l'ovatta all'interno del cerchio nero. Poi prendete il pon pon e Cucitelo alla punta del cappello bianco. Se il cappello non riuscite a trovarlo non disperatevi. Potete benissimo prendete della stoffa bianca avanzata dal colletto e disegnando la solita forma a barchetta realizzare un perfetto cappello stile Arlecchino. Infine prendete una cintura marrone o nera e mettetela alla vita. Ed eccovi realizzato un costume di Arlecchino adatto per il vostro carnevale. Sarete stupendi e invidiati da tutti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come realizzare un costume da Superman

In questo articolo vi spiegherò come realizzare un costume da Superman. Molto spesso si può acquistare un costume da Superman già pronto e spendere una bella cifra. Si può invece anche realizzare con le proprie mani un bellissimo costume da Superman,...
Cucito

Come realizzare un costume da Zorro

In questa guida, pratica e semplice, che vogliamo proporre, abbiamo deciso di parlare di come poter realizzare, con le nostre mani e grazie alla fantasia, che ognuno di noi, ha nella sua mente, un bellissimo costume di Carnevale, da Zorro. Zorro è un...
Cucito

Come realizzare un costume da scheletro

Uno dei costumi più gettonati a Halloween è senza alcun dubbio quello da scheletro. Questa maschera la potete trovare facilmente nei supermercati o nei negozi appositi. Ma se la vostra intenzione è quella di creare un costume personalizzato, provate...
Cucito

Come realizzare un costume da geisha per Carnevale

Questa guida è pensata per coloro che amano sfoggiare un costume di carnevale elegante e molto femminile. Chiaramente realizzarlo interamente con le vostre mani lo renderà unico e vi darà molta soddisfazione. Un costume da geisha, ricco di colore e...
Cucito

Come realizzare un costume da nano

Con l'arrivo del Carnevale e delle divertentissime feste in maschera tra amici, è importante non farsi trovare impreparati! Partecipare con allegria ad una festa in maschera vuol dire presentarsi con un costume originale e simpatico, ma non necessariamente...
Cucito

Come creare un costume da Spiderman

Se vostro figlio è un appassionato di supereroi e volete qualche idea su un costume di Carnevale da confezionare, allora questa guida fa proprio al caso vostro. Nei passi a seguire, infatti, vi spiegherò come creare un costume da Spiderman. Realizzarlo...
Cucito

Come realizzare un costume rinascimentale

Cucire un costume rinascimentale, non è molto semplice, in quanto bisogna essere degli esperti nella tecnica dell'uncinetto o nella lavorazione ai ferri. Un costume rinascimentale, può essere realizzato con la lana oppure con una stoffa pensante. In...
Cucito

Come realizzare un costume da gatto

Costruirsi da soli un costume è sempre una enorme soddisfazione ed un enorme risparmio di denaro. Quindi per far felici piccoli, ma anche grandi, ingegniamo vestiti. Per Carnevale, per feste a tema, per Halloween (rendendoli più macabri e spaventosi)...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.