Come fare il découpage su legno

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il découpage si è rivelato negli ultimi anni uno degli hobby più praticati come lavoro oppure come piacevole e rilassante passatempo. In particolare il découpage su legno risulta essere esattamente il più praticato per decorare piccoli oggetti in qualsiasi qualità di legno ma anche grandi oggetti dal legno di bassa qualità reperibile nei negozi che vendono tutto per la casa, a prezzi piuttosto contenuti. Naturalmente, impegnandovi da soli a realizzare queste fantastiche creazioni, non solo avrete la possibilità di apprendere ed imparare una meravigliosa ed utile tecnica, ma potrete anche ricavarne un notevole risparmio economico dal momento che non avrete la necessità di acquistare simili oggetti già realizzati da un professionista. Inoltre, potrete utilizzare gli oggetti realizzati da voi stessi, per poterli regalare ad amici e parenti in occasione di feste e piccole ricorrenze. Dunque, continuate a leggere con molta attenzione ed impegno i semplici passi riportati in questa guida, per imparare in modo estremamente utile e rapido come fare il découpage su legno.

25

Scartavetrare l'oggetto

La prima azione da svolgere risulta essere precisamente quella di scartavetrare accuratamente la superficie del vostro oggetto, specialmente se questo risulta essere trattato, semplicemente con una carta vetrata a grana fine. Potete così scegliere se lavorare su legno naturale oppure colorarlo con colori acrilici, naturalmente questa decisione dovrete prenderla prima di iniziare ad applicarvi le immagini. Dunque, ad ogni mano di colore risulta essere condigliato passare della carta vetrata per togliere perfettamente gli eventuali rilievi formatisi. Il colore, oltre che con il pennello, può essere applicato semplicmente con una spugna oppure con uno stampo morbido per ottenere effetti estremamente particolari e sfumature fantasiose.

35

Scegliere e tagliare le immagini

A questo punto, tagliate le immagini di vostro gradimento da giornali, riviste, carta di riso, carta da regalo, fogli scritti oppure disegnati da voi ma, potete anche utilizzare dei post-it usati, tale scelta potrebbe essere un'idea moderna e originale. Successivamente andrete ad poggiare le immagini precisamente su un foglio di carta argentata e a ricoprirne il retro di colla vinilica mista ad acqua, ricordandovi di spianare al meglio le grinze della carta. Una volta che l'immagine si è asciugata perfettamente, andrete a passare un'altra mano di colla vinilica mista ad acqua su tutta la superficie dell'oggetto.

Continua la lettura
45

Verniciare

Giunti a questa precisa fase della vostra operazione, dovrete ricoprire accuratamente l'oggetto con vernice opaca oppure lucida utilizzando esattamente un pennello piatto, dopodiché dovrete lasciare asciugare almeno due o tre ore. Terminate così il vostro lavoro coprendo il tutto con un'altra mano di vernice opaca oppure lucida, dopodiché attendete altre tre ore ed avrete completato il vostro lavoro. In tutti questi passaggi risulta essere estremamente importante attendere che l'asciugatura dei singoli prodotti sia perfettamente completata.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come decorare un vassoio di legno con il decoupage

Spesso invece di riciclare gli oggetti, una volta che sono vecchi e rovinati, anche solo sbiaditi, tendiamo a buttarli via. Ma se volessimo con i giusti accorgimenti il più degli oggetti potremo riciclarli, dandogli una nuova funzione, o semplicemente...
Bricolage

Come decorare oggetti in legno con decoupage

Ecco come imparare a decorare oggetti in legno con la tecnica base del decoupage.  Mediante svariate tecniche è possibile decorare oggetti di arredamento in diverso materiale, utilizzando come fonte di ispirazione soltanto la nostra fantasia. Tra gli...
Bricolage

Tecnica del decoupage su legno

I supporti su cui applicare i ritagli che caratterizzano la tecnica del decoupage, possono essere di diverse dimensioni e materiali, per mensionarne qualcuno, ricordiamo il cartone, il legno, il metallo, la plastica, la terracotta, il vetro, la ceramica....
Bricolage

Come fare il découpage su legno

Il découpage si è rivelato negli ultimi anni uno degli hobby più praticati come lavoro oppure come piacevole e rilassante passatempo. In particolare il découpage su legno risulta essere esattamente il più praticato per decorare piccoli oggetti in...
Bricolage

Come decorare uno scaffale in legno con la tecnica del découpage

Siete stanchi dell'aspetto un po' anonimo del vostro vecchio scaffale in legno? Se siete pazienti e creativi e volete dargli nuova vita senza spendere una grossa cifra, potete personalizzarlo in maniera divertente con il découpage. Questa tecnica, molto...
Bricolage

Come realizzare il decoupage su una sedia da cucina

Le tecniche artistiche utilizzate nell'ambito del fai da te per decorare le superfici di mobili ed oggetti in legno sono sempre più numerose. C'è davvero l'imbarazzo della scelta quando si tratta di decidere in che modo realizzare una decorazione speciale...
Bricolage

Come decorare una bottiglia di vetro con il decoupage

Il termine decoupage deriva da francese découper che significa ritagliare. Si tratta infatti di una tecnica decorativa che consiste nel ritagliare disegni o illustrazioni per utilizzarli come ornamenti da incollare ad uno specifico oggetto. Già nel...
Bricolage

Come realizzare una cornice con il decoupage

Anche se la tecnica del decoupage non è più "l'hobby del momento" come lo era qualche anno fa, rimane la procedura più adatta e più semplice da utilizzare per creare una cornice originale partendo da una semplice di legno grezzo. In questa semplice...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.