Come fare il make up da Pierrot

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Il carnevale è una festa che coinvolge grandi e piccini in qualsiasi posto. Ma per viverlo al meglio non è importante travestirsi completamente diventando il personaggio che si è scelto di imitare. A volte basta truccarsi un po’ e sentirsi diversi. A tal proposito, una maschera che non manca mai in queste circostanze è quella di Pierrot, i povero innamorato dolce e malinconico. Nella seguente guida vedremo come fare il make up da Pierrot.

25

Applicare la base

Il trucco da fare per voler somigliare a Pierrot è avere una carnagione cerulea e delle lacrime che bagnano il viso. Per trasformare la vostra pelle in un colore così chiaro, vi sono vari metodi. Potete scegliere se acquistare del classico cerone, oppure se preferire un fondotinta bianco. In ogni caso, qualsiasi tipo di trucco si scelga, prima di applicarlo è necessario compiere dei passaggi preliminari. Per un buon trucco è necessario fare una base. Si comincia con un crema idratante che andrà ad essere spalmata su tutto il viso, dopodiché si applica una base trucco per rendere la pelle vellutata ed eliminare eventuali imperfezioni.

35

Applicare il burro cacao sulle labbra

Un altro passaggio importante da eseguire all'inizio è di passare del burro cacao sulle labbra, dopodiché potrete cominciare ad applicare il prodotto che avete scelto per rendere la vostra carnagione bianca. Se usate il cerone state attenti a non strofinarlo sul viso ma a tamponarlo. Lo stesso metodo può essere utilizzato anche per il fondotinta. Stendetelo ovunque sul viso, senza tralasciare nessuna parte, neanche le palpebre e le labbra.

Continua la lettura
45

Applicare la cipria bianca

A questo punto per mascherare l’effetto lucido e naturale che ha la pelle, dovrete impiegare della cipria bianca. Da qui si comincia a lavorare con il colore nero. Partendo dalle sopracciglia, con una matita nera disegnatele e allungatele. Pettinatele per avere un risultato migliore. Aiutandovi con dell’ombretto nero opaco, dovreste ottenere delle sopracciglia lunghe, folte e soprattutto completamente nere.

55

Metodo alternativo più veloce

In alternativa, per realizzare una maschera da Pierrot, è possibile utilizzare dei ceroni bianchi; questi possono essere reperibili nei negozi di cosmetica. Dopo aver eseguito una detersione su tutto il viso, applicate una crema nutriente, attendete circa 5 minuti e stendete il cerone bianco su tutto il viso con l'apposita spugnetta. Con la matita nera, eseguite una lacrima in corrispondenza della guancia destra al di sotto dell'occhio, dopodiché tracciate con l'eyeliner una linea nera sulla palpebra degli occhi e applicate sulle labbra un rossetto in polvere sul bianco. Fissate il tutto con un fissatore spray per il trucco.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come costruire un pick-up con un motorino elettrico

In ambito musicale, è comunemente denominato pick-up quel trasduttore capace di trasformare le vibrazioni prodotte da un qualsiasi strumento a corde amplificato, come ad esempio una chitarra elettrica, in segnale elettrico. Il pick-up a magnete e quello...
Altri Hobby

Come realizzare il presepe pop-up

Se in occasione del Natale intendiamo realizzare un presepe davvero particolare, possiamo optare per uno piuttosto originale definito di tipo pop-up. Nello specifico si tratta di un ottimo metodo per regalarlo ad amici e parenti in occasione della Santa...
Altri Hobby

Come realizzare biglietti di Natale Pop Up

Quando arriva il periodo natalizio si fa qualunque cosa per rendere bella e coinvolgente questa festa. Si iniziano a fare gli appositi preparativi già un mese prima, a comprare regali, ad installare le luci e ad abbellire la casa con ghirlande ed alberi...
Altri Hobby

Come realizzare un castello pop up

Chi non adora creare regali o pensieri con le proprie mani? Certo, non sempre è possibile dedicare un intero pomeriggio alla creazione di un lavoretto homemade. Nonostante ciò, però, sono molte le persone che scelgono sempre più spesso il fai-da-te,...
Altri Hobby

Come realizzare il calendario dell' avvento pop-up

In questa guida vedremo come realizzare il calendario dell' avvento pop-up, ma prima di iniziare la guida vorrei brevemente spiegarvi cos'è un pop-up.Non tutti sapranno che pop up significa letteralmente saltare fuori.Infatti spesso vengono identificati...
Altri Hobby

Come realizzare chiudi pacco Natalizi pop-up

Il Natale è ormai alle porte, e ci si organizza già da tempo con i regali e gli addobbi. Ma proprio in tema regali, riveste particolare importanza la confezione, il modo in cui si presenta. Un regalo è un pensiero, un modo per comunicare a un'altra...
Altri Hobby

Come truccarsi da mimo

Se siamo invitati ad una festa in maschera o vogliamo sfoggiare un atipico travestimento per Halloween, il mimo è senza dubbio uno dei personaggi più semplici da interpretare. Per immedesimarci nella sua figura, sono davvero pochi i dettagli che dobbiamo...
Altri Hobby

Come truccarsi da strega

Se nei nostri piani di Halloween rientra la scelta di impersonare la bellissima Grimilde, la fattucchiera bislacca Nocciola Vildibranda Crapomena o la perfida strega di Hansel e Gretel, il nostro travestimento non potrà definirsi completo senza un make...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.