Come fare il piatto-granchio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se in occasione di un pranzo con amici o familiari intendete addobbare la tavola con qualche oggetto decorativo davvero originale, potete creare un piatto a forma di granchio per servire delle portate a base di pesce. Infatti, è possibile realizzarne uno al centro della tavola, oppure altri di piccole dimensioni per ogni singolo invitato al pranzo. In riferimento a ciò nei passi successivi ci sono alcuni consigli su come fare il suddetto piatto-granchio.

25

Occorrente

  • Piatti di carta,
  • Colla
  • Cartoncino adesivo
  • Foglio grande
  • Fimo
  • Colori a tempera
  • Piatti di porcellana
  • Vernice trasparente
35

Con i semplici piatti di carta, costruite un simpatico granchio. Potrete usare piatti colorati, rossi o arancioni. Sarà meglio preferire i piatti in cartoncino. Sceglieteli del colore giusto per creare il piatto-granchio. Potrete piegarli e ritagliarli con più facilità. Con i piatti in plastica potreste avere problemi. I piatti in cartoncino inoltre non sono taglienti e quindi più sicuri per i bambini. A questo punto per iniziare piegate verso l'interno un piatto rosso o arancio. Ritagliate le chele davanti e quelle dietro Attaccatele sotto la metà inferiore del piatto con della colla adatta. Sulla parte superiore incollate invece un cartoncino sagomato per gli occhi di forma ovale.

45

Con altri cartoncini colorati potrete realizzare i dettagli. Se siete fantasiosi, ritagliate anche del cartoncino verde. Servirà per simulare foglie d'alga. Le incollerete per decorare il piatto-granchio. Sembrerà un granchio appena pescato dal mare. Lasciate dello spazio anteriore libero se vorrete usare il piatto a tavola. Ci sistemerete gli antipasti, oppure dei salatini per i bambini. Potrete creare infine uno sfondo marino per il piatto-granchio che in questo caso potete disegnarlo oppure stamparlo e poi incollarlo su piatto.

Continua la lettura
55

Per preparare un piatto -granchio, potete tuttavia usare anche dei piatti di porcellana, magari facenti parte di un servizio diventato dispari a causa della rottura accidentale di qualche pezzo. In tal caso i granchi si possono anche realizzare con del fimo. Infatti modellandoli con questo materiale specifico, e dipingendoli con delle tempere, e alla fine proteggendo i colori con della vernice lucida, li fate poi cuocere nel forno, e successivamente li incollate sul bordo del piatto, facendoli diventare specifici per servire delle pietanze a base di pesce. Questa elaborazione appena descritta sarà sicuramente più elaborata, ma nel contempo con una finitura decisamente più raffinata, e quindi particolarmente indicata per ospiti di riguardo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come decorare un piatto natalizio

Il Natale è una delle festività più apprezzata da grandi e bambini. Le case vengono decorate, l'ambiente diventa più caldo ed accogliente. Durante il pranzo o la cena nel giorno di Natale, per stupire i nostri ospiti, possiamo decorare la nostra tavola...
Altri Hobby

Come restaurare un piatto in ceramica

La ceramica, soprattutto se antica, costituisce un'eccellente decorazione; essa è molto indicata sia se decidiamo di esporla su di un tavolo sia se scegliamo di appenderla ad una parete. Se si possiede un piatto in ceramica che presenta un pezzo staccato,...
Altri Hobby

Come decorare un piatto di porcellana

La porcellana decorata rappresenta una nobile arte che, in particolari botteghe, si tramanda di generazione in generazione. Gli artisti capaci di trattare e dipingere questo materiale sono spesso anche ceramisti con una lunga carriera alle spalle ed una...
Altri Hobby

Come identificare le monete antiche cinesi

Se siete degli appassionati di storia antica o se semplicemente avete ritrovato una vecchia moneta e volete sapere a che periodo appartiene allora siete capitati sulla guida giusta. Oggi infatti vi parleremo delle antiche monete cinesi. In particolare...
Altri Hobby

Come realizzare delle lanterne volanti

Le lanterne volanti sono degli oggetti che possono creare giochi di luce davvero molto interessanti. Realizzarle non è cosi complicato come si può pensare, poiché basterà un po' di manualità e di passione per il bricolage, senza però creare troppi...
Altri Hobby

Come fare un presepe di biscotti

In cucine vengono preparate molte pietanze, soprattutto con l'arrivo delle festività. Il Natale per esempio prevede una buona cenetta. Quindi vemgono preparati gli antipasti il primo piatto, il secondo piatto, e soprattutto il dolce. Il dolce natalizio...
Altri Hobby

Come creare degli animaletti con i piatti di plastica

Quanti piatti di plastica, abbiamo buttato nella spazzatura, pensando che non servissero più? Ebbene si, oggi nella seguente guida, vi faremo vedere tramite semplicissimi passaggi, come si possono creare degli animaletti o altri tipi di sculture, con...
Altri Hobby

Come decorare dei piatti con finto pizzo

I mobili del salotti di molte famiglie italiane sono sempre pieni di tantissimi piatti da tempo inutilizzati, spesso tramandati di generazione in generazione. Alcuni saranno piatti di poco valore, semplici, senza alcun disegno mentre altri probabilmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.