Come fare il Ponte di Leonardo

Tramite: O2O 24/12/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Alcune costruzioni del passato conservano sempre una storia. Tra le tante esiste il Ponte di Leonardo. Il modello venne realizzato in base ha un disegno ideato da Leonardo da Vinci tra il 1502 ed il 1503. Questo progetto mostra il ponte autoportante che comprende un'unica campata che allora doveva risultare 240 metri. In questo caso dovete cercare di riprodurla in miniatura. Magari costruendola insieme ai vostri bambini divertendovi. Per fare questo basta usare un po' di manualità e creatività. Utilizzando dei materiali che potete trovare a casa e facili da reperire. Nella seguente guida vi spiego come fare il Ponte di Leonardo.

27

Occorrente

  • un tondino di legno lungo 2,5 metri, di 8/12 cm di diametro
  • una sega
  • una lima rotonda per legno
37

Il Ponte di Leonardo venne pensato per rimanere insieme sfruttando soltanto il principio delle leve e la forza di gravità. Infatti, per reggerlo non serve nessun tipo di legante (chiodi, viti o colla). Basta soltanto il suo peso perché non crolli. Per realizzarlo procuratevi un tondino di legno lungo 2,5 cm con un diametro da 8 a 12 mm. Questa che vi consiglio è una misura approssimativa. Ma, volendo potete creare un Ponte di Leonardo più grande, utilizzando misure più ampie.

47

La prima cosa che dovete fare è quella di procurarvi un disegno del progetto. Questo lo potete trovare anche su internet. Scaricato il modello sistemare tutto il necessario su un tavolo. Quindi cominciate tagliando il tondino con la sega in 15 bastoncini lunghi 13 cm cadauno. Una volta tagliati i bastoncini, rifinitene bene entrambe le estremità con la lima. Finito il taglio, togliete tutte le schegge. Infine, togliete cinque bastoncini dei quindici rimasti e metteteli da parte.

Continua la lettura
57

A questo punto dopo aver ricavato i dieci bastoncini, incidete tre incavi su ognuno di essi. Uno per estremità sullo stesso lato ed uno al centro dalla parte opposta. Ovviamente, i cinque bastoncini devono rimanere senza incavi. Dopodiché, dovete armare il Ponte di Leonardo, incastrando tra loro i pezzi. Per fare tutto questo impiegherete circa quattro ore, sempre se seguirete tutti i passi alla perfezione. Finito questo passaggio il Ponte di Leonardo risulta concluso. In questo caso risulterà proprio come il progetto originale. Ma volendo per rendere il modello caratteristico potete dipingerlo con dei colori a piacere. Magari facendo decidere ai vostri bambini la tinta da utilizzare. Il mio consiglio è quello di adoperare tutti le sfumature del marrone. Una volta finito, sistematelo su un piano a vostro piacere Ecco come fare il Ponte di Leonardo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per fare il lavoro potete utilizzare i bastoncini dei ghiaccioli.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare un ponte per il presepe

All'interno di questa guida andremo a dedicarci al presepe. Nello specifico caso di questa guida, come avrete già compreso attraverso la lettura di questa guida, cercheremo di spiegare i vari passaggi che vi permetteranno di comprendere come fare un...
Bricolage

Come smontare un armadio a ponte

Il fai da te è oggi molto di moda: un modo davvero originale di agire su oggetti e attrezzature di prima necessità senza rivolgersi a personale specializzato. Con un pizzico di buona volontà ed alcune conoscenze appropriate, oggi è possibile fare...
Bricolage

Come costruire una libreria a ponte

Una libreria costruita su misura è senza dubbio il sogno di tutti gli amanti dei libri e di chi apprezza una gestione razionale degli spazi. La stanza che ospiterà una libreria del genere risulterà valorizzata appieno e potrà accogliere i libri e...
Bricolage

Come costruire un castello medievale

Nella seguente guida vi insegneremo a costruire un castello medievale con l'utilizzo di semplice cartone. Il progetto prevede un'unica costruzione, trasformabile in due versioni in poche mosse. Tanto il castello medievale quanto il fortino han­no, infatti,...
Bricolage

Come sigillare una tela di canapa

La canapa è un materiale che si sta facendo sempre più strada, dall'alimentazione all'oggettistica, ma anche alla pittura. Si è andato a riprendere il materiale che i pittori moderni avevano ormai abbandonato da tempo: la tela di canapa. Tipo di tela...
Bricolage

Come costruire un castello di cartone

Quando si ha un bambino e si desidera divertirsi a giocare con lui, lo si può fare in modo semplice e nello stesso tempo istruttivo. Se infatti insieme vi cimenterete a realizzare un castello di cartone, lo potete fare in modo divertente e soprattutto...
Bricolage

Come realizzare un castello di cartone

Un tempo, dame e cavalieri vivevano in grandi castelli con spesse mura ed alte torri. Ogni castello era circondato da un profondo fossato pieno d'acqua. Per entrare ed uscire dal castello bisognava attraversare un ponte levatoio. Quante volte avete raccontato...
Bricolage

Come realizzare una scarpiera con delle cassette di legno

L'arte del fai da te è ormai largamente diffusa e praticata a tutte le età. Il successo del "fatto a mano" deriva un po' dall'unicità degli oggetti realizzati con le proprie mani e un po' dal risparmio che si ottiene grazie al riuso dei materiali....