Come Fare Il Punto Catenella Su Stoffa

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Lavorare a maglia è la passione di moltissime donne, soprattutto più anziane. Grazie alle loro abilita' manuali sono in grado di creare bellissimi capi, da poter mettere in ogni occasione. Ma per poter imparare a lavorare a maglia in maniera veloce e professionale è bene partire dalle basi. Il punto catenella ha origini molto antiche, pare abbia origini indiane o persiane, è usato nel ricamo su stoffa per eseguire linee dritte e curve di grande effetto e di rapida esecuzione. Il punto catenella può inoltre essere utilizzato come punto di imbottitura sotto un punto piatto per conferire profondità ad un motivo. Seguite la guida e potrete così creare dei bellissimi ricami su cuscini, tovaglie o indumenti. Date spazio alla creatività, con il punto catenella anche le più piccole idee prenderanno vita. Diamo inizio dunque a questa guida, in cui daremo utili suggerimenti che vi aiuteranno ad imparare in fretta questo tipo di punto.

27

Occorrente

  • Ago da ricamo
  • un oggetto da personalizzare (cuscino, tovaglia ecc...)
  • filo
37

Scegliere il disegno

Prima di iniziare a lavorare scegliete il disegno che intendete realizzare sul vostro tessuto. Lo schema vi aiuterà e sarà da guida durante il lavoro con ago e filo. Questo punto, può essere definito un "punto base", per la sua semplice realizzazione. Per quanto riguarda il tessuto: il punto catenella può essere eseguito su ogni tipo di tessuto. Si consiglia di utilizzare un ago da ricamo che si adatti al peso del tessuto con una cruna abbastanza grande per il filato da ricamo usato/scelto.

47

Fase iniziale del ricamo

1) Fate passare l'ago sul dritto del tessuto facendolo uscire all'inizio della linea di ricamo. Riportate l'ago sul rovescio, puntandolo in un punto molto vicino a quello da cui è uscito, quindi riportatelo sul dritto alla fine del primo punto. Formate un anello con il filo sotto la punta dell'ago (vedi la foto per avere un'idea precisa), quindi tirate. Regolate il punto per creare un anello ben definito.

Continua la lettura
57

Seconda fase del ricamo

2) Portate ancora l'ago sul rovescio, facendolo entrare in prossimità del foro di uscita all'interno dell'anello, quindi riportatelo verso l'alto alla fine del punto successivo. Formate un anello con il filo sotto la punta dell'ago, quindi tirate.
3) Continuate fino ad ottenere una catenella continua, finite fermando l'anello finale con un piccolo punto affinché la catenella non si disfi.
Adesso siete in grado di creare ricami per personalizzare le vostre cose, ecco cosa si può fare con il punto catenella:

67

Fase finale del ricamo

In alternativa potete utilizzare questo schema di lavoro, per eseguire altri tipi di punti, molto simili al punto catenella. Come ad esempio il punto catenella con filo passante, il punto catenella a zig zag che si ottiene lavorando gli anelli ad angoli alterni, il punto catenella ritirata o il punto catenella allargata che ha la peculiarità di avere una forma molto ampia, all'interno della quale può essere inserito un nastrino. Questa è un idea se ad esempio volete realizzare la bordura di un lenzuolo.
Imparare il punto catenella è abbastanza semplice. Con un po' di pratica e pazienza riuscirete a realizzare in breve tempo delle bellissime decorazioni per i vostri vestiti. Vi auguro quindi buon lavoro e buon divertimento.
A presto.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non appiattite i punti di ricamo stirandoli. Se necessario, stirate sul rovescio su una superficie spessa e morbida.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Le cinque migliori tecniche di cucito di una stoffa

Se intendete divertirvi di più quando dovete cucire dei tessuti, potete adottare delle ottime tecniche sartoriali che si rivelano funzionali, oltre che ideali per ottenere degli elaborati particolarmente raffinati. A tale proposito, ecco una lista con...
Cucito

Come fare una presina natalizia in stoffa

Per realizzare una presina di stoffa, occorrono delle capacità nella tecnica del cucito; le presine possono essere realizzate con varie tecniche: all'uncinetto, alla macchina da cucire oppure ai ferri. Per realizzare una presina natalizia occorrono dei...
Cucito

Come ottenere le increspature su un pezzo di stoffa

In questa guida andrete a vedere in tre semplici passi come eseguire un passaggio importante. Il passaggio importante riguarda proprio il vostro mondo, il mondo della sartoria. In particolare vi spiegherò come ottenere le increspature su un pezzo di...
Cucito

Come trasformare un pezzo di stoffa in un prendisole copricostume

Se tra i tanti ritagli di stoffa che generalmente conservi, dovessi trovare un pezzo di stoffa estiva e leggera, a tinta unita o di quelle fiorate e colorate, potresti prendere in considerazione l'idea di confezionare un un bellissimo prendisole estivo,...
Cucito

Come fare le rose di stoffa

Preparare una bella decorazione con pochi scampoli e ritagli di stoffa può essere divertente e può essere usata per riempire angoli scoperti di un salotto, ad esempio. Un bouquet di rose di stoffa può essere un bel regalo da preparare in poco tempo....
Cucito

Come Creare Rose Di Stoffa

I fiori di stoffa non appassiscono, conservano per lungo tempo il loro colore e non necessitano di particolari cure come i fiori freschi. Durano nel tempo, possono essere personalizzati, potranno costituire oggetto di regalo anche in un'occasione informale,...
Cucito

Come creare una custodia di stoffa per computer portatile

Le custodie in stoffa per i computer portatili sono sono semplici da realizzare e, soprattutto, molto più economiche rispetto a quelle acquistate nei negozi. Inoltre, la loro realizzazione non richiede nemmeno molto tempo. Tutto ciò di cui avrete bisogno...
Cucito

Come creare una lumaca di stoffa

Possedere un po' di manualità per i lavori di cucito è qualcosa che oltre a darci tante soddisfazioni ci fa risparmiare soldi. Dalle piccole cose, come accorciare un pantalone, attaccare un bottone, possiamo cimentarci in tanti altri lavoretti che possiamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.