Come fare il punto pied de poule a crochet

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il pied de poule è una fantasia che non passa mai di moda. La troviamo su capi d'abbigliamento, complementi d'arredo e tendaggi di tendenza. Con molta precisione e un po' di pazienza, è possibile realizzare il punto pied di poule a crochet. In questo caso lo sfrutteremo per una bellissima sciarpa ad anello, che resterà morbida e scalderà tantissimo. Vediamo insieme come fare.

27

Occorrente

  • Lana
  • Uncinetto
37

Realizzare una fantasia pied de poule a crochet è semplice, ma dovrete usare la massima precisione. Per quanto riguarda il filato, scegliete il cotone o la lana, purché senza peli. In questo modo il pied de poule risalterà al meglio. Per facilitarvi nella lavorazione utilizzate dei simboli: la lettera X corrisponde ad un punto alto con il colore bianco e la lettera O invece indica il colore nero. Se non desiderate rischiare di sbagliare, trascrivete lo schema su un foglietto. Tenetelo sott'occhio mentre realizzate il punto pied de poule a crochet. Una volta appresa la sequenza, potete fare qualsiasi capo vogliate. Prendete quindi le misure della sciarpa ad anello. Aggiungete qualche centimetro in più, così che resti bella morbida ed avvolgente.

47

Più il filato sarà grosso, meno punti dovrete contare. Tenete presente che una catenella corrisponde a circa un centimetro di tessuto. Lavorate il numero di catenelle necessarie; l'importante è che il totale sia un multiplo di sei. Fatto questo, iniziate con il primo giro: OXXXOX. Eseguite ogni punto a maglia alta. Tirate bene il filo quando cambiate colore e assicuratevi che il filo non si attorcigli. Il segreto per un pied de poule a crochet perfetto è la precisione millimetrica. Ripetete lo schema fino ad arrivare alla fine del giro, poi voltate il lavoro. Proseguite il secondo giro con la sequenza OXXXXO. Fate il terzo giro con OOXOOO. Infine, per lavorare il quarto giro, seguite la sequenza OXOOOO.

Continua la lettura
57

Terminati i giri, ripetete tutta l'intera sequenza fino ad arrivare all'altezza desiderata del vostro girocollo a crochet. Fermate l'ultimo punto con un cappio ben stretto. Eseguite a questo punto le rifiniture. Prendete il filato bianco e cucite i due lembi della sciarpa. Non tagliate la lunghezza eccedente. Con l'uncinetto, inseritele semplicemente all'interno del girocollo. Per rendere più strutturata la sciarpa, fate un giro a punto gambero sull'orlo superiore ed inferiore. Come si evince da questa guida, fare il punto a pied de poule non è un'impresa impossibile. Con questa elegante fantasia potrete sbizzarrirvi a creare cappellini, maglioni o anche cappotti da sfoggiare con orgoglio. Buon lavoro!

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non desiderate rischiare di sbagliare, trascrivete lo schema su un foglietto.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Idee per regali da bambini fatti a mano

Quando qualche nostra amica ha la fortuna di diventare mamma, è naturalmente una gioia immensa, per la famiglia " di sangue" e per quella degli amici. Ogni nascita è un evento che va celebrato, di quelli che restano indimenticabili nel tempo. Esiste...
Altri Hobby

Come identificare le monete antiche cinesi

Se siete degli appassionati di storia antica o se semplicemente avete ritrovato una vecchia moneta e volete sapere a che periodo appartiene allora siete capitati sulla guida giusta. Oggi infatti vi parleremo delle antiche monete cinesi. In particolare...
Altri Hobby

Come fare un paraspifferi a uncinetto

È arrivato il freddo. - Finalmente! - Diranno alcuni, ma la stagione invernale non è amata da tutti: uggiosa, gelida ed a volte ventosa. Accade spesso, oltretutto, che la bassa temperatura esterna si insinui nelle nostre case, attraverso gli spifferi...
Altri Hobby

Come realizzare delle lanterne volanti

Le lanterne volanti sono degli oggetti che possono creare giochi di luce davvero molto interessanti. Realizzarle non è cosi complicato come si può pensare, poiché basterà un po' di manualità e di passione per il bricolage, senza però creare troppi...
Altri Hobby

Come fare dei fiori con i tubi della carta igienica

Dai diamanti non nasce niente, mentre dal letame nascono i fiori diceva Fabrizio De André nel suo brano "Via del Campo". Basta sostituire il "letame" con la "carta igienica" per realizzare quello che affermava il cantautore. Questo metodo è utile per...
Altri Hobby

Come realizzare una corona in cartoncino

Una corona fatta in cartoncino, può essere utilizzata in diverse occasioni: che sia per una festa di carnevale, per una recita di bambini a scuola o per un compleanno, in questa guida vedremo come crearne una con le nostre mani. Partendo da una base...
Altri Hobby

Come disegnare una farfalla

Il disegno affascina bambini ed adulti. Le immagini si ricercano, si fotografano con il pensiero e si riproducono su fogli di carta. Ci si avvale poi di semplici strumenti come ad esempio colori a matita, ad olio, tenui ed evanescenti acquarelli, oppure...
Altri Hobby

Come costruire una voliera

Allevare gli uccelli è una vera e propria passione. Si dice appartenere alle persone con spirito libero, che attribuiscono al volo degli uccelli il simbolo della propria libertà. Chi ha la passione per questi splendidi animali, ama osservarli, studiarli,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.