Come fare il restyling alla tavola da snowborad

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se abbiamo una tavola da snowborad particolarmente danneggiata, e senza più i colori caratteristici che la contraddistinguono, possiamo intervenire con un restyling adeguato, utilizzando gli stessi prodotti con cui è stata realizzata. In questa guida, ci sono quindi tutti i trucchi e i segreti per ottenere una tavola da snowboard in perfette condizioni, simili a quando l'abbiamo acquistata. Così termina il primo passo..

25

Occorrente

  • Vetroresina in pasta
  • Stucco epossidico
  • Carta abrasiva
  • Vernice finale
  • Trapano elettico per il bricolage
  • Colori a tempera
35

Una tavola da snowboard, è composta da due superfici, una completamente liscia e monocolore, e l'altra con disegni vari o figure geometriche. Per quanto riguarda il restyling della prima, possiamo intervenire con della tela abrasiva a grana media, per rimuovere la vernice trasparente che protegge il colore, e successivamente anche eventuali graffi. Dopo questa fase, si provvede a lucidarla, utilizzando la carta abrasiva del numero più piccolo che esiste, e che ha una grana chiamata in gergo "di lucido".

45

Dopo questa fase di restauro, si ripristina la lucentezza, applicando della vernice trasparente con un compressore, ed a debita distanza per evitare bollature. La parte colorata, va invece trattata diversamente; infatti, per prima cosa, provvediamo al restauro, individuando eventuali ammaccature o crepe, che possiamo otturare, utilizzando dello stucco epossidico. Dopo questo intervento, con delle lime sottili e carta abrasiva, si agisce solo sulle zone interessate, dopodichè si procede con il ritocco dei colori, compresi quelli soltanto sbiaditi. Questi ultimi, li possiamo recuperare attraverso l'utilizzo di tempera, che dopo averla lasciata esiccare, ricopriamo anche in questo caso con della vernice trasparente.

Continua la lettura
55

Nel terzo passo affrontiamo sempre il tema di restyling della tavola da snowboard, c'è da aggiungere che in presenza di pezzi mancanti, come già accennato, la vetroresina, è l'ideale per ricostruirli. In questo caso, se il pezzo che manca si trova su un laterale, allora con un trapano da modellismo (a punte sottili), pratichiamo dei fori in cui inseriamo un filo di ferro della stessa sagoma del lato opposto. In tal modo, lo sfruttiamo come anima, che poi rivestiamo con della vetroresina in pasta, prima di rifinirla con le stesse tecniche di sgrossatura e lucidatura descritte in precedenza. Il restyling della tavola da snowboard è dunque terminato e il lavoro è riuscito alla perfezione, per cui è di nuovo pronta ad assisterci nelle nostre performance ed acrobazie.. Spero questa guida possa esservi utile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Tavola da snowboard: consigli per la laminatura

Se amate la neve e le lunghe settimane bianche sugli sci, allora sicuramente prima o poi entrerete in contatto anche con il fantastico mondo dello snowboard. Lo snowboard è un'attività che permette di solcare le piste con una tavola legata ai piedi,...
Altri Hobby

Come realizzare una tavola da surf in legno

Una tavola da surf è una piattaforma allungata, che si presenta relativamente leggera ma abbastanza forte per sostenere una persona in piedi. Originariamente le tavole da surf venivano costruite in legno ed erano alte 5 m; nel corso degli anni sono state...
Altri Hobby

Come fare un centro tavola con le palle di Natale

Come ogni anno quando si arriva a Dicembre non si sa mai come addobbare al meglio la propria casa. Come mai? Be' semplicemente perché arriva la festa tanto amata da tutti! Il Natale. Oltre all'albero e tutti i piccoli ninnoli natalizi c'è bisogno di...
Altri Hobby

Come fare una ciotola di ghiaccio per la tavola

Se amate la cucina, la buona tavola e i programmi che si occupano di cibo e di preparazioni innovative ed originali, saprete sicuramente che le ultime tendenze in fatto di alta ristorazione non prevedono soltanto di cucinare in modo eccellente, ma anche...
Altri Hobby

Come creare una tavola luminosa economica per disegno

Quante volte capita di aver bisogno in casa di una tavola luminosa, dai bambini per disegnare ai più grandi che si dedicano al bricolage e necessitano quindi di dover ricopiare qualcosa nel dettaglio. Ebbene esistono diverse soluzioni da poter utilizzare,...
Altri Hobby

Come imballare una tavola da surf

Oggigiorno le pratiche sportive si sono evolute e della loro complessità, se ne parla sempre più, in qualsiasi ambito, dalle corse di Formula 1 alle partite di pallone, il tecnicismo e l'evoluzione dei sistemi porta anche a un aumento della complessità...
Altri Hobby

Come fare un centro tavola con le lampadine

Ecco un nuovo articolo, mediante il cui aiuto poter essere in grado di riutilizzare e riciclare, dei vecchio oggetti che ora mai non utilizziamo più nel nostro appartamento. Nello specifico vogliamo tentare di impiegare, in questa sorta di riciclo fai...
Altri Hobby

Come personalizzare una tavola da snowboard

Chi va spesso sulla neve ed ha la passione per lo snowboarding, sa bene quanto facilmente si possa rovinare o quanto sia semplice scambiare il proprio snowboard con quello di qualcun altro. Per ovviare a questi problemi, è possibile personalizzare una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.