Come fare l’inchiostro invisibile

Tramite: O2O 10/10/2018
Difficoltà: facile
18

Introduzione

L'inchiostro invisibile in gergo chiamato anche "simpatico" o "magico" permette di scrivere frasi o interi manoscritti, con la differenza che non appare visibile e per leggerlo è necessario utilizzare alcuni accorgimenti. La sua applicazione forse più conosciuta è quella giocosa; infatti, i bambini lo possono usare per scherzi o per scambiarsi codici segreti ed indizi nei giochi che generalmente si fanno tra amici. Esistono tuttavia anche dei modi d'uso più seri, e per sapere come procedere vi conviene leggere i passi successivi della presente guida.

28

Occorrente

  • Succo di limone
  • Tintura di iodio
  • Fonte di calore
  • Carta
  • Latte
38

Versare del succo di limone in una tazzina

Fare l'inchiostro invisibile cioè produrlo materialmente è davvero molto facile, e non richiede attrezzature o materiali particolarmente costosi o difficili da reperire. Cimentarvi in questa particolare operazione vi eviterà inutili spese, in quanto non dovrete necessariamente recarvi in una cartoleria e comprarlo. Premesso ciò, per cominciare prendete una tazzina e al suo interno versate del succo di un limone. Naturalmente la quantità varierà in relazione alla lunghezza del messaggio da scrivere. Sarà poi sufficiente intingervi un bastoncino con cotone idrofilo o un pennellino a punta sottile da utilizzare come una sorta di pennino.

48

Immergere il foglio nella tintura di iodio

Una volta preparato l'inchiostro invisibile potete procedere con la scrittura del messaggio preventivato, usando della comune carta bianca. Fatto ciò lasciate asciugare il tutto all'aria cercando di tenere il foglio in posizione orizzontale, per evitare che il succo di limone possa sbavare e rendere poi illeggibile il testo. Premesso ciò, non vi resta che verificare se il risultato è quello prefissato, per cui prendete una bacinella con all'interno un po d'acqua e, versate poi circa 3 gocce di tintura di iodio immergendovi il foglio per alcuni secondi, dopodichè estraetelo dal contenitore e fatelo asciugare bene. Man mano che ciò avviene riuscirete a leggere cosa c'era scritto o disegnato su di esso. In definitiva la carta si presenterà con una colorazione azzurrognola, mentre le scritte saranno biancastre. Non appena tutto il foglio sarà diventato facilmente leggibile, vi basterà lasciarlo asciugare definitivamente prima di avvolgerlo come una sorta di pergamena.

Continua la lettura
58

Utilizzare una fonte di calore

Un'alternativa per leggere il contenuto di una lettera scritta con l'inchiostro invisibile è di mettere il foglio vicino ad una fonte di calore. In tal caso potete usare ad esempio un ferro da stiro non troppo caldo o un fiammifero da utilizzare dalla parte sottostante, e prestando però particolare attenzione a non far bruciare il foglio e a renderlo quindi inutilizzabile. Ricordiamo che anche in questa maniera, l'inchiostro tornerà di nuovo invisibile non appena la carta si sarà raffreddata. Sempre in merito alle fonti di calore necessarie per leggere il contenuto di una lettera scritta con tale inchiostro, va sottolineato che anche una candela è ideale purché tenuta a debita distanza dal foglio stesso.

68

Usare del latte

Per concludere la presente guida va aggiunto che un'altra variante per fare l'inchiostro invisibile, prevede invece l'impiego del latte al posto del succo di limone. Usando questa particolare tecnica si presenta però l'inconveniente che, la carta a lungo andare potrebbe emanare un odore particolarmente sgradevole e finirebbe insomma come il latte andato a male. Per questo motivo è consigliabile usare il suddetto limone quando la lettera va conservata, mentre se si tratta di cestinarla subito allora conviene optare per il suddetto latte. A margine di questa guida è importante sottolineare che nel momento in cui per leggere la lettera si usano sostanze infiammabili, è preferibile assistere i bambini per evitare che possano accidentalmente appiccare il fuoco sulla tovaglia di un tavolo o in prossimità di tendaggi della casa.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se la lettura dell'inchiostro invisibile viene fatta con la fonte di calore, deve sempre essere effettuata da un adulto. Per i bambini è più sicura l'acqua con tintura di iodio
  • Il limone viene altamente preferito a latte purchè non produca cattivi odori
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Preparare L'Inchiostro E Caricare Un Pennino

Oggi grazie alla tecnologia esistono vari tipi di penne: a stilo, ad inchiostro di china, stilografica, cancellabili, non cancellabili. Quasi 50 anni fa, esistevano i pennini e addirittura si scriveva con la penna di un uccello, che veniva tinta dentro...
Bricolage

Come fare un disegno con l'inchiostro di china

Se amiamo disegnare e preferiamo farlo in un modo diverso e sicuramente di grande effetto visivo, possiamo utilizzare l'inchiostro di china, che tra l'altro ci consente elaborazioni grafiche non solo su carta e legno, ma anche su metalli tipo il rame,...
Bricolage

Come creare una mensola invisibile per i libri

In questo tutorial di oggi vedremo come creare una mensola invisibile per i libri. Vi daremo consigli su come potrete aggiungere un pizzico di stile al vostro appartamento, spendendo veramente poco. Gli scaffali invisibili per i libri oltre a creare un...
Bricolage

Come realizzare un kit da spia

È possibile realizzare in casa un perfetto kit da spia, servendosi di oggetti di uso comune. Non saranno necessarie spiccate doti o conoscenze particolari basterà avere pazienza e cura nei dettagli. Questo potrà essere utile nel caso in cui vogliate...
Bricolage

Come ricaricare una penna stilografica

Nella storia italiana, le penne stilografiche hanno occupato un ruolo molto importante che con il passare degli anni si è sempre andato ridimensionando. Oggi, le penne stilografiche sono utilizzate come regali e non solo, sono oggetti da usare nelle...
Bricolage

Come Realizzare Un Fogliario

In questa guida imparerete facilmente a realizzare un fogliario, una raccolta di sagome di foglie di diversi tipi. Potrete raccogliere tutte le diverse morfologie che caratterizzano il mondo vegetale e, magari, ordinarle secondo vari criteri. Ovviamente...
Bricolage

Come realizzare un pirografo

Se amiamo l'arte grafica ed in particolare quella a gettito d'inchiostro, che avviene tramite l'utilizzo di un pirografo, è importante sapere che se ne vogliamo crearne uno, lo possiamo fare in modo semplice e con un minimo di spesa. L'attrezzo ci consente...
Bricolage

Come Realizzare Il Telaio Per Serigrafia

La serigrafia è un processo di stampa basato su una particolare tecnica attraverso la quale l'inchiostro viene fatto passare attraverso una maglia di tessuto fine, al di sotto della quale viene posto un foglio di carta o seta, anche se le tecniche più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.