Come fare l’inchiostro invisibile

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

L'inchiostro invisibile, anche chiamato inchiostro simpatico, è un particolare tipo di inchiostro che permette di scrivere, con la differenza che quello che si è appena scritto non si vede. La sua applicazione forse più conosciuta è quella giocosa: si può usare per fare scherzi o per scambiarsi codici segreti ed indizi nei giochi che generalmente si fanno tra amici. Esistono però anche applicazioni più serie che cercheremo di spiegare in maniera esauriente attraverso i passi di questa interessante guida che ci suggerirà come fare l'inchiostro invisibile.

28

Occorrente

  • Succo di limone
  • Tintura di iodio
  • Acqua
  • Carta
  • Ctton fioc
  • Ferro da stiro o fonte di calore
  • Carta assorbente da cucina
  • Latte
38

Come spremere del succo di limone in una ciotola

Fare l'inchiostro invisibile, cioè produrlo materialmente, è facilissimo e non richiede attrezzature o materiali particolarmente costosi o difficili da utilizzare. Poterci cimentare in questa particolare operazione ci eviterà inutili spese: non dovremo necessariamente recarci in una cartoleria e comprarlo. Per cominciare, prendiamo una piccola ciotola e spremiamo al suo interno il succo di un limone. Naturalmente la quantità di succo varierà in relazione alla lunghezza del messaggio da scrivere.

48

Come usare il cotton fioc intinto con il succo di limone

Sarà poi sufficiente intingere un cotton fioc con il succo di limone: esso andrà usato come se fosse una vera penna. Una volta scritto il messaggio, lasciamolo asciugare del tutto. Intanto serviamoci di una bacinella con un po d'acqua e, versiamo 3 gocce di tintura di iodio. Nel momento in cui il foglio sarà del tutto asciutto, potremo osservare cosa c'era scritto o disegnato su di esso, semplicemente immergendolo nella bacinella con la tintura di iodio: la carta si presenterà con una colorazione azzurrognola, mentre le scritte saranno biancastre. Non appena tutto il foglio sarà diventato facilmente leggibile, basterà tirarlo fuori dalla bacinella e, lasciarlo asciugare su uno o più strappi di normale carta assorbente da cucina.

Continua la lettura
58

Come mettere un foglio vicino ad una fonte di calore

Un'alternativa al procedimento precedentemente illustrato potrebbe essere quella di mettere il foglio con la scritta vicino ad una fonte di calore. Potremo usare ad esempio un ferro da stiro, o un fiammifero, ma stando molto attenti a non bruciare il foglio che altrimenti diverrebbe inutilizzabile. Ricordiamo che anche in questa maniera, l'inchiostro tornerà di nuovo invisibile non appena la carta si sarà raffreddata.

68

Come usare il latte al posto del limone

Un'altra variante per fare l'inchiostro invisibile prevede l'impiego del latte al posto del succo di limone. Usando questa particolare tecnica si presenta l'inconveniente che, la carta a lungo andare potrebbe emanare un odore particolarmente sgradevole; finirebbe insomma come del latte andato a male. Per questo motivo è consigliabile usare il limone; virtualmente andrebbe bene anche l'urina, ma viene da sé che l'odore sarebbe insopportabile, e che il processo sarebbe poco igienico, così come il foglio su cui si è scritto con l'inchiostro invisibile.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se la lettura dell'inchiostro simpatico viene fatta con la fonte di calore, deve sempre essere effettuata da un adulto. Per i bambini è più sicura l'acqua con tintura di iodio.
  • Il limone viene altamente preferito a latte ed urina perché non produce cattivi odori.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Preparare L'Inchiostro E Caricare Un Pennino

Oggi grazie alla tecnologia esistono vari tipi di penne: a stilo, ad inchiostro di china, stilografica, cancellabili, non cancellabili. Quasi 50 anni fa, esistevano i pennini e addirittura si scriveva con la penna di un uccello, che veniva tinta dentro...
Bricolage

Come fare un disegno con l'inchiostro di china

Se amiamo disegnare e preferiamo farlo in un modo diverso e sicuramente di grande effetto visivo, possiamo utilizzare l'inchiostro di china, che tra l'altro ci consente elaborazioni grafiche non solo su carta e legno, ma anche su metalli tipo il rame,...
Bricolage

Come Scomporre Un Inchiostro A Colori

L'inchiostro è un preparato caratterizzato dall'avere una consistenza variabile, che può essere da liquida a pastosa. Esso è costituito da soluzioni di coloranti o sospensioni di pigmenti in un fluido disperdente e lavorato con petrolio, con la caratteristica...
Bricolage

Come creare una mensola invisibile per i libri

In questo tutorial di oggi vedremo come creare una mensola invisibile per i libri. Vi daremo consigli su come potrete aggiungere un pizzico di stile al vostro appartamento, spendendo veramente poco. Gli scaffali invisibili per i libri oltre a creare un...
Bricolage

Come eliminare le macchie di inchiostro e bevande sul legno

Al giorno d'oggi è sempre più consueto abbellire la nostra casa con accessori in legno, per dare calore e renderla più accogliente. Il mobile antico cosi come i cassetti e altri oggetti sono sottoposti a tutti i pericoli d'uso quotidiano. La superficie...
Bricolage

Come creare una cromatografia su carta con l'inchiostro

La cromatografia (dal greco "croma" = colore), consiste in una tecnica di separazione dei componenti di un miscuglio omogeneo, basata sulla distribuzione degli stessi tra due fasi, una stazionaria e una in movimento lungo una direzione definita. La cromatografia...
Bricolage

Come realizzare un kit da spia

È possibile realizzare in casa un perfetto kit da spia, servendosi di oggetti di uso comune. Non saranno necessarie spiccate doti o conoscenze particolari basterà avere pazienza e cura nei dettagli. Questo potrà essere utile nel caso in cui vogliate...
Bricolage

Come ricaricare una penna stilografica

Nella storia italiana, le penne stilografiche hanno occupato un ruolo molto importante che con il passare degli anni si è sempre andato ridimensionando. Oggi, le penne stilografiche sono utilizzate come regali e non solo, sono oggetti da usare nelle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.