Come fare l'orlo allo chiffon

Tramite: O2O 23/04/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

Lo chiffon coincide con un tessuto estremamente leggero e delicato. In molti lo utilizzano per gli indumenti di una certa eleganza. Tuttavia, tale prodotto nasconde più di qualche difficoltà per chi deve accorciare e ritoccare i propri capi di abbigliamento. Si tratta di una stoffa scivolosa e leggera, da maneggiare col massimo della cura. Vi mostriamo un po' come fare l'orlo allo chiffon. Un'operazione che richiede attenzione e pazienza, da eseguire a mano o con la macchina per cucire.

26

Fare l'orlo a mano

Prima di tutto, scopriamo come fare l'orlo allo chiffon a mano. Con mano ferma, rifilate la stoffa e assicuratevi che il taglio sia dritto e regolare. Arrotolate il bordo grezzo tra pollice ed indice della mano sinistra. Assicuratevi di tenere sempre la stoffa ben tesa. Mantenete sempre la piega, magari aiutandovi con un colpo di ferro da stiro. Quindi, formate un rotolino di tessuto di circa mezzo millimetro, chiuso dall'esterno verso l'interno. Fermatelo con un punto poco visibile e un filo dallo stesso colore della stoffa. Infine, dovete soltanto stirare la stoffa e fissare il risultato conclusivo.

36

Fare l'orlo con la macchina da cucire

Ora, diamo un'occhiata su come fare l'orlo allo chiffon con la macchina da cucire. Innanzitutto, imbastite anche a mano il bordo grezzo. In questo modo, formerete una linea dritta che vi consentirà una piegatura molto precisa dell'orlo. Ripiegate il bordo grezzo al rovescio e fissate tutto con l'ausilio del ferro da stiro, magari a vapore. Ora dovete cucire tutto, passando l'ago della macchina in corrispondenza della parte centrale dell'orlo arrotolato. Andate avanti con calma per tutto il bordo. Se l'inserimento della stoffa sotto il piedino è buono, la stessa si arrotolerà mentre proseguirai la cucitura. Mantenete sempre il bordo ben teso mentre cucite. In questo modo, lo chiffon tenderà a scivolare con facilità sotto il piedino. In conclusione, lasciate una buona quantità di filo sia all'inizio che alla fine. Un metodo ideale per fissare l'orlo annodando i fili a mano. La situazione sarà molto più semplice se la tua macchina da cucire avrà il piedino orlatore.

Continua la lettura
46

Ulteriori consigli

Ecco ora alcuni consigli. Selezionate un filo leggero, dato che anche lo chiffon lo è. Prima della cucitura dell'orlo, trattate la stoffa con uno spray stabilizzante per tessuti, che farà irrigidire lo chiffon stesso. In questo modo, potrete tagliarlo e cucirlo con maggiore facilità. Utilizzate sempre aghi nuovi, sia a mano che con la macchina da cucire. Dopo il suo taglio, fate riposare la stoffa per circa una mezz'oretta. Un metodo che permetterà alle fibre di ritrovare la loro forma originaria e di facilitare la composizione dell'orlo. Lavorate con tranquillità e abnegazione. Se l'orlo si arriccerà, scucitelo e ripetete i passaggi già citati. Ecco come fare l'orlo allo chiffon.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se cuci l'orlo a mano realizza sempre punti corti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come Realizzare I Punti Per L'Orlo

In questa pratica guida, vogliamo capire come poter realizzare, con le proprie mani e non solo, i famosi punti per l'orlo. Proprio così, capita spesso di avere necessità di dar vita a questo genere di punti, per definire o perfezionare un capo o anche...
Cucito

Come fare un orlo ondulato

Nella seguente guida vedremo come fare un orlo ondulato. Per fare l'orlo ad una gonna, dobbiamo procurarci il materiale che troveremo in merceria. Compriamo del filo di plastica che deve avere necessariamente la misura di 1 mm: questo perché servirà...
Cucito

Come realizzare un orlo invisibile a mano e a macchina

Eseguire un orlo consiste in un lavoro che si compie lungo il lembo esterno di un capo d'abbigliamento, ripiegando leggermente il tessuto e fermandolo con il soppunto, ovvero con un punto lieve di cucito che non attraversa interamente lo spessore della...
Cucito

Come fare l'orlo senza la macchina da cucire

Realizzare l'orlo dei pantaloni, è un'operazione molto importante, ed è davvero semplicissima. Se avete acquistato dei pantaloni e risultano troppo lunghi, vi basteranno poche e semplici mosse per regolarli alla vostra altezza e realizzare un perfetto...
Cucito

Come fare l'orlo ai pantaloni senza ago e filo

Se non hai molta dimestichezza con ago e filo e, quindi con il cucito ma, ti trovi nella necessità di fare un orlo ad un paio di pantaloni e, non sai come fare, niente paura, esiste un modo facile e veloce per fare gli orli anche per chi non sa prendere...
Cucito

Come realizzare un finto orlo

Capita spesso che dopo aver lavato in acqua un nuovo capo d'abbigliamento ti accorci che l'orlo non è provvisto di stoffa sufficiente per poterlo allungare, niente paura anche a questo inconveniente c'è rimedio. Se a tale scopo stai cercando un valido...
Cucito

Come fare l'orlo arrotolato con la macchina da cucire

Tutte le donne che hanno la responsabilità di portare avanti una casa, si trovano prima o poi a dover cucire qualche tipo di indumento, oltre a dover portare avanti tutte le incombenze giornaliere come la cucina e le pulizie domestiche. A chi non è...
Cucito

Come fare un orlo tovaglia con angolo a cappuccio

Quando si decide di cucire una tovaglia occorre definire tutti i particolari. Partendo dal taglio che deve avere una forma perfettamente squadrata. Quindi è importante osservare i margini e renderli perfetti. Questi devono corrispondere all'altezza del...