Come fare la cardatura della lana in casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La cardatura è un procedimento molto antico che permette di sfilare, ripulire e preparare la lana per la successiva procedura di filatura. Trovare della lana già sottoposta a processo di cardatura è oggi molto semplice e basterà recarsi presso un qualsiasi negozio specializzato in lana (come, ad esempio, una merceria). Tuttavia, se desiderate intrattenervi con un passatempo simpatico, utile ed originale, potete anche effettuare questo trattamento con le vostre mani. Se quindi avete la possibilità di avere a disposizione della lana appena tosata, ecco come fare la cardatura direttamente in casa.

26

Occorrente

  • Sapone liquido, shampoo neutro, cardatore, strumento per la lavorazione di lana a filo.
36

La prima cosa da fare quando dobbiamo procedere con la cardatura della lana è di lavarla accuratamente per eliminare lo sporco, la polvere o eventuali grumi di terra e di erbetta incastrata tra le fibre. Per effettuare ad opera d'arte questo lavoro, è opportuno utilizzare dell'acqua fredda. Nei casi in cui la lana sia particolarmente sporca, optate invece per del sapone liquido molto delicato. In questo caso vi raccomandiamo di usare un semplice shampoo per bambini. Da tener presente che i detersivi troppo aggressivi e acqua eccessivamente calda, fanno infeltrire irreparabilmente la lana, rendendola così inutilizzabile.

46

Dopo aver effettuato l'accurato lavaggio seguendo le raccomandazioni sopra descritte, sarà necessario attendere che la lana si asciughi perfettamente. Ora sarà possibile procedere con la lavorazione di cardatura vera e propria. Prendete quindi la lana a ciocche e con le mani, provvedete ad allargarla in maniera molto ampia. Adesso vi occorre lo strumento apposito per effettuare questo tipo di intervento (detto cardatore o scardasso), che è un oggetto provvisto di due tavole leggermente arcuate, completamente ricoperte da uncini molto simili a piccoli chiodi. Effettuate la posa della prima ciocca di lana allargata, dopodiché passate alla seconda tavoletta e iniziate a "pettinare" la lana adagiata sulla prima fino a che non saranno totalmente eliminate tutte le impurità. Nel frattempo, grazie alla pettinatura, noterete che le fibre saranno rivolte tutte verso la medesima direzione. A questo punto potete ripulire lo strumento e passare alla cardatura di altra lana allargata con le mani. In pratica, dovrete ripetere la stessa operazione svolta in precedenza.

Continua la lettura
56

Terminato il processo di pettinatura della lana non vi resta che ultimare il lavoro con la cosiddetta filatura. Per questa operazione è necessario utilizzare un arcolaio, ovvero uno strumento di legno che serve per ricavare la lana a filo. L'arcolaio è disponibile non soltanto per la lavorazione della lana di tipo industriale, ma anche per quella di tipo domestico. Se invece la lana vi occorre per riempire cuscini, materassi o per imbottire divani, poltrone e sofà, una volta ultimata la pettinatura si potrà inserire direttamente la lana nella federa di stoffa e procedere ad un' attenta compattatura. In questo caso ricordatevi di farla aderire perfettamente anche negli spigoli. Ecco descritti i processi necessari per effettuare una buona cardatura della lana anche stando in casa. Un processo un po' lungo ma di sicuro molto agevole, che vi consentirà di avere una lana sempre pronta per qualsiasi tipo di utilizzo domestico.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di procedere con il processo di cardatura, ricordatevi di lavare la lana con acqua e sapone liquido.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare dei fiori di lana cardata

All'interno di questa guida andremo a parlare dei fiori di lana cardata. Nello specifico, ci occuperemo di come fare dei fiori di lana cardata. Passo dopo passo, andremo a spiegare tutta la procedura, in modo semplificato.Se amiamo lavorare la lana per...
Altri Hobby

Come riciclare i resti della lana

Dopo aver svolto un lavoro a maglia o all'uncinetto, vi sarà di certo capitato di accumulare una grande quantità di pezzetti di lana. Questi il più delle volte, finiscono davvero dappertutto: per terra, sul divano, oppure sul tavolo. Non c'è che dire:...
Altri Hobby

Come fare oggetti in lana cardata

Moltissime persone si divertono a creare per hobby, per passione e qualcuno anche per professione! Infatti questi piccoli grandi oggetti realizzati a mano possono anche essere venduti in mercatini dell'artigianato. E sono ottime idee per gli imminenti...
Altri Hobby

Come sfeltrire la lana

La lana è una particolare fibra, che viene ottenuta dalle pecore e ha bisogno di cure particolari per evitare che si infeltrisca e non dia più il classico abbraccio morbido che ci fa sentire protetti e caldi. Le maglie ed altri indumenti di lana, quando...
Altri Hobby

Come realizzare braccialetti di lana

Per chi vuole creare dei semplici e graziosi gioielli fatti a mano, i braccialetti realizzati con la lana sono davvero facilissimi da riprodurre. Questi gioielli fatti con la lana, sono estremamente versatili e potrete adattarli a varie combinazioni di...
Altri Hobby

Come fare una sciarpa con la lana pon pon

La sciarpa di lana con i pon pon è molto semplice da realizzare e fornisce al look un vero tocco di creatività divertente. Questo accessorio può avere diverse grandezze ed una tinta unica o tonalità arcobaleno. Qualora adorassimo la sciarpa con diverse...
Altri Hobby

Come realizzare un tappeto con pon pon di lana

Se vogliamo cimentarci nel realizzare un tappeto con pon pon di lana magari da sistemare nella nostra stanza da letto per avere un tappeto caldo da utilizzare come un morbido scendiletto, possiamo utilizzare della lana e creare con precisione dei graziosi...
Altri Hobby

Come fare delle bamboline con la lana avanzata

Sono tantissimi gli appassionati di bricolage e fai da te attraverso cui è possibile dare sfoggio alla propria creatività e manualità, doti oggi troppo spesso all'ombra in un mondo sempre più virtuale ed elettronico. Gli esperti del fai da te conoscono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.