Come fare la colla di riso per unire la carta

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

In questo articolo, vogliamo aiutare tutti i nostri lettori ad imparare come fare la colla di riso per unire la carta. Cercheremo di eseguire tutti questo, in modo chiaro e sempre grazie al classico metodo del fai da te.
Iniziamo subito con il dire che per unire la carta di tutti i tipi c'è una colla che si fa in casa, simile in tutto e per tutto alla vinavil. Stessa consistenza, stessi tempi di essiccazione, ma delle differenze non trascurabili di tipo monetario ed ecologico: la colla di riso ha infatti un costo del tutto irrisorio ed è un prodotto di origine naturale. Questo colla particolare, è ottima per realizzare lavoretti di collage da mostrare in qualsiasi ricorrenza. In questa guida vedremo quindi come realizzarla, per fabbricare in modo del tutto autonomo quest'ottima alternativa alla colla tradizionale.

27

Occorrente

  • 1 tazzina da caffè di farina di riso
  • 2 tazzine e mezzo da caffè di acqua
  • un pentolino
  • un cucchiaio di legno
37

Le quantità di materiale riportate in descrizione sono molto ridotte, in ragione del fatto che trattandosi di un primo esperimento, è comprensibile voler iniziare da una piccola quantità, per testare le reali potenzialità del prodotto. Le prime manovre di lavorazione, consistono nel versare a secco e a freddo, la farina nel pentolino, aggiungendo l'acqua a poco a poco, e rimestando con il cucchiaio di legno. L'intervento di rimescolamento è assai importante; questa manovra evita infatti la formazione di grumi e, qualora ve ne fossero, li porta allo scioglimento. Dopo aver messo il pentolino sul fuoco, assicuriamoci che nella fase iniziale la fiamma venga mantenuta abbastanza bassa. Aspettiamo che il composto arrivi ad ebollizione (per circa una decina di minuti) e mescoliamo continuamente.

47

Se ci accorgiamo che il composto è troppo denso, non c'è problema. Tutto si risolve con la semplice aggiunta d'acqua. A conclusione dei dieci minuti, dovremo avere ottenuto una pasta liscia e sufficientemente densa. Se in casa non abbiamo la farina di riso e non abbiamo alcuna voglia di uscire per comperarla, possiamo usare direttamente il riso. Basterà infatti mettere a cuocere il riso, come facciamo normalmente, con la differenza che dovremo farlo diventare una vera e propria poltiglia nell'acqua.

Continua la lettura
57

Atteso il tempo necessario perché ciò avvenga, dovremo scolare l'acqua di cottura, lasciando il riso nel colino. Recuperiamo invece completamente l'acqua di cottura, poiché è proprio questa la parte ricca di amido. Rimettiamola nel pentolino sul fuoco e lasciamola bollire, fin quando non vedremo il composto diventare più denso. Spegniamo il fuoco e lasciamo che continui questo addensamento. Va evidenziato che questa seconda procedura, che prevede di ricavare la colla direttamente dal riso, porterà a un risultato finale contraddistinto da un'adesione leggermente inferiore a quella ottenuta con la farina tramite il primo procedimento esposto in questa guida. Ecco dunque come realizzare la colla di riso per unire la carta, senza spese, se non di bassissimo costo, ottenendo una versione alternativa della colla vinilica attualmente in commercio. Questo procedimento poi, se svolto sotto la supervisione di un adulto, si rivelerà un ottimo espediente per avvicinare i bambini alle attività manuali che vedranno impiegata la colla stessa!
Ecco che in pochi passi anche noi, potremo essere in grado di capire ed imparare, come poter creare la colla di riso, da utilizzare quando vorremo e quando ne avremo bisogno.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il fai da te ci da modo di eseguire vari lavoretti per il nostro appartamento!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Materiali e Attrezzi

Come Scegliere La Colla Per Découpage

Il découpage è un'arte creativa molto fantasiosa. Con il découpage puoi realizzare oggetti davvero unici nel loro genere. Puoi rinnovare vecchi oggetti in legno. Oppure decorare album di cartoncino, scatole di latta. Puoi decorare anche mobili vecchio...
Materiali e Attrezzi

Come scegliere e usare la colla giusta

La colla, chiamata anche adesivo, è una sostanza utilizzata per attaccare insieme due oggetti composti anche di materiali diversi. In commercio esistono molti tipi di colle che possono soddisfare qualsiasi esigenza. Quando adoperiamo la colla dobbiamo...
Materiali e Attrezzi

Come utilizzare la colla a caldo

La colla a caldo è un particolare tipo di collante che possiede una certa efficacia, e per tale motivo viene utilizzata in moltissimi lavori. È consigliabile il suo uso quando si devono unire due o più materiali di differente composizione, in maniera...
Materiali e Attrezzi

Come unire due assi di legno

Unire due assi di legno è una procedura che richiede concentrazione ed impegno. Il lavoro va svolto con precisione, per evitare che si noti la giuntura. Inoltre, bisogna scegliere la giusta tecnica di giunzione, a seconda del tipo di mobile e del risultato...
Materiali e Attrezzi

Come scegliere la colla a caldo

La scelta della colla a caldo può essere molto difficile ma nello stesso tempo una banalità. La colla a caldo è un tipo di colla che viene usata soprattutto in moltissimi lavori e si utilizza principalmente quando devono essere attaccati due o più...
Materiali e Attrezzi

Come usare la colla spray per tessuti

I tessuti si possono trattare in vari modi. Confezionandoli in maniera tradizionale, oppure con dei prodotti che velocizzano alcuni passaggi. La colla spray per tessuti è una valida alternativa. Oltretutto, risulta utile per realizzare parecchi lavoretti...
Materiali e Attrezzi

Colla a caldo: cos'è e come si usa

La colla a caldo è un tipo di colla siliconica che può essere usata da da chiunque. Si conserva facilmente sotto forma di bacchette solide e la si può sciogliere in pochi secondi attraverso l'apposita pistola che si collega all'elettricità. Si tratta...
Materiali e Attrezzi

Come realizzare una cover per smarphone con la colla a caldo

L'arte del fai da te ci permette di creare degli oggetti unici e inimitabili. Inoltre ci aiuta ad impiegare al meglio il nostro tempo libero. In questa guida ci occuperemo delle cover per cellulari. Infatti possiamo evitare di spendere tanti soldi in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.