Come fare la disinfestazione delle zanzare

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le zanzare sono degli insetti che amano l'umidità e il calore. Infatti, durante la bella stagione cominciano a manifestare la loro presenza in tutti gli ambienti. Spesso però nelle case sono presenti anche in inverno. Il motivo viene attribuito a una cattiva areazione, ristagni e pulizia. Molto importante è dunque eliminale, soprattutto quelle che sono molto pericolose, per i nostri bambini e per gli animali domestici. Nella seguente guida indico come fare la disinfestazione delle zanzare.

26

Occorrente

  • Acido citrico
  • Zolfo
  • Compressore
  • Aceto
  • Ammoniaca
36

Nella maggior parte dei casi le zanzare sono presenti quando attorno alla casa esiste un giardino. A questo proposito vanno presi dei provvedimenti preventivi. Quindi la prima cosa da fare sarebbe quella di rivolgersi ad un centro specializzato per le disinfestazioni. Ma bisogna tenere conto che i lavori hanno un costo elevato. In alternativa possiamo quindi acquistare dei prodotti chimici, che tuttavia tendono ad inquinare l'ambiente e possono provocare infezioni ed allergie. Per questo motivo, conviene affidarsi a prodotti naturali molto efficaci, economici e facilmente reperibili in casa.

46

La disinfestazione delle zanzare va fatta in maniera preventiva. Quindi quando le zanzare sono allo stato larvale. Impedendo così di svilupparsi e invadere casa e giardino. Per ottenere questi risultati esistono prodotti naturali, che ne impediscono la propagazione. Uno dei più efficaci sono alcuni tipi di piante. Le più efficaci sono i gerani e la citronella. Per ottenere un effetto repellente si possono mettere sui davanzali delle finestre, balconi e giardini. Per risolvere tuttavia il problema, come appena accennato, possiamo intervenire con una disinfestazione a base di antiparassitari naturali. Utilizzando un compressore che contenga acqua e limone. Per poi nebulizzare per tutto l'ambiente. L'acido citrico, è infatti il nemico numero uno delle zanzare, ed una disinfestazione con questo eccezionale agrume, garantisce un ambiente pulito e senza insetti. Un altro ottimo espediente è quello di disinfettare con dei prodotti a base di zolfo. Questo va scomparso nel giardino.

Continua la lettura
56

Le zanzare non tollerando questo odore acre, tendono ad allontanarsi definitivamente. Inoltre, per ottenere una disinfestazione duratura si può utilizzare un altro metodo. Quindi prendere dei fogli di giornali e aggiungere dello zolfo in polvere. Per poi, arrotolarli e sistemarli in più punti. Dopodiché, dargli fuoco e far sprigionare il fumo. In questa maniera le zanzare si allontaneranno in maniera definitiva. Nel frattempo che si fa questo lavoro occorre assicurarsi di spegnere per bene i focolai. Controllando accuratamente ogni punto. Infine, per eliminare le larve ancora in vita si possono adoperare aceto e ammoniaca. Questi vanno diluiti con acqua e spruzzati con un compressore nell'aria. Ecco come fare la disinfestazione delle zanzare.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' opportuno utilizzare rimedi naturali per non contaminare l'ambiente
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come fare la disinfestazione degli scarafaggi

In estate è molto frequente sia nelle città così come nelle case, l'invasione degli scarafaggi che proliferano in particolare in zone umide dove vi sono crepe e buche nei muri, o in presenza di scarichi fognari non tenuti perfettamente igienizzati....
Giardinaggio

10 piante ideali per allontanare le zanzare

La bella stagione è arrivata e come ogni estate torna il tanto temuto problema delle zanzare. Questi fastidiosi insetti possono essere davvero un problema specialmente se si è dei soggetti allergici e le punture causano reazioni e sfoghi cutanei. Allora...
Giardinaggio

Guida alle piante anti-zanzare

Quali sono gli insetti più fastidiosi per l'uomo? Certamente, state pensando alle zanzare!Soprattutto durante i caldi mesi estivi, le zanzare quotidianamente, ci infastidiscono con il loro sibilo nelle orecchie e possono crearci fastidi con le loro punture....
Giardinaggio

Come fare la disinfestazione delle formiche

Nei mesi primaverili ed estivi può accadere che una colonia di formiche tenti di entrare in casa, attirata da alimenti quali il pane, lo zucchero e la frutta, oltre che da vari rifiuti. Le formiche molto possono essere abbastanza fastidiose, dal momento...
Giardinaggio

Come creare un giardino che tenga lontane mosche e zanzare

In questa guida vedremo oggi come creare un giardino che tenga lontane mosche e zanzare. Avere un giardino adiacente alla casa è un modo attimo per rilassarvi all'aria aperta. Inoltre è uno spazio dove potrete organizzare feste, divertendovi con amici...
Giardinaggio

Piante che allontanano le zanzare

Con l'arrivo della tanto amata stagione estiva il sole si fa caldo e le giornate si allungano, è tra le stagioni sicuramente più apprezzate dalla maggior parte delle persone, ma è anche la stagione in cui si liberano nell'aria moltissime varietà di...
Giardinaggio

Come costruire scaccia zanzare con bottiglie di plastica

Purtroppo, specialmente durante la stagione estiva, le zanzare affollano i nostri giardini, così come l'interno delle abitazioni, procurando non pochi fastidi. La loro presenza diventa particolarmente massiccia nei luoghi in cui sono presenti ristagni...
Giardinaggio

5 piante antizanzare facili da coltivare

Quando si avvicina il bel tempo, il caldo e le belle giornate di sole, inevitabilmente dobbiamo dare il benvenuto anche a tutti gli insetti fastidiosi e che rovinano le serate all'aperto. Si tratta delle zanzare. In questa guida ci occuperemo di dare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.