Come fare la doccia con un arto ingessato

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Fare la doccia in seguito alla frattura di un arto, braccio o gamba che sia, non è sicuramente semplice, o meglio, non lo è se non si sa come farlo. Non è comunque strettamente necessario rinunciarci, nonostante il rischio sia quello di bagnare il gesso e così comprometterlo. All'interno di questa guida, indicherò alcune semplici soluzioni su come fare la doccia con un arto ingessato. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

  • Sacchetti salvagesso monouso o sacchetti neri
  • Nastro adesivo americano
36

Come prima cosa, in un qualsiasi negozio di articoli sanitari, ma anche comodamente online, sarà facile trovare diversi prodotti pensati appositamente per evitare che il gesso si comprometta nonostante il contatto con l'acqua, in taglie adatte sia per bambini che per adulti. I "sacchetti salvagesso" sono un prodotto monouso in polietilene, appositamente progettati in diverse misure (braccio, gamba o gambaletto) con parte adesiva annessa per evitare lo scivolamento. Ad ogni modo, il costo del prodotto è abbastanza elevato (circa 12 euro a sacchetto). Dopo aver utilizzato il sacchetto, conviene rimuovere del tutto l'adesivo in dotazione e lasciarlo asciugare per bene.

46

Tra un bagno e l'altro, sarebbe preferibile aspettare una mezz'oretta in modo tale da permettere al gesso di prendere aria, in caso si fosse comunque inumidito. Lasciare asciugare accuratamente anche il sacchetto di cui si potrà nuovamente usufruire utilizzando successivamente tre o quattro giri di scotch (preferibilmente quello americano, resistente all'acqua, o al limite di carta) in modo tale da evitare che filtri acqua dall'apertura. Se fissato in maniera corretta, il nastro adesivo permetterà una valida protezione dall'acqua e potrà facilmente essere sostituito con un nuovo pezzo la doccia successiva. In questo modo, il sacchetto potrà essere utilizzato più di una volta.

Continua la lettura
56

I sacchetti salvagesso sono comunque prodotti appositamente pensati per permettere di poter fare il bagno al mare o in piscina, nonostante l'ingessatura. Per quanto riguarda la doccia, sicuramente meno rischiosa nel compromettere il gesso rispetto ad un bagno completo, esistono soluzioni sicuramente meno dispendiose. È possibile adottare pressoché lo stesso metodo sopraccitato con un qualsiasi sacchetto nero, per così dire, da spazzatura. Importante è che il processo utilizzato per sigillare con il nastro adesivo dovrà essere più meticoloso e preciso. Ad ogni modo il risultato non sarà diverso da quello ottenuto con gli appositi sacchetti sanitari.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come posizionare piatto doccia

Per tutti coloro che stanno, o che intendono ristrutturare casa, ecco a voi una guida che vi potrà tornare utile nella ristrutturazione del vostro bagno.Con questa guida cercheremo di spiegare, passo dopo passo, come poter posizionare, in modo efficiente,...
Casa

Come Sostituire Il Diffusore E Il Flessibile Della Doccia

Ogni singolo elemento che compone la doccia necessita di costante manutenzione. Quando è necessario, il diffusore ed il flessibile della tua doccia devono essere sostituiti con dei pezzi nuovi. Se ciò non viene fatto, la doccia potrebbe subire dei danni....
Casa

Come Riverniciare Un Box Doccia

Il box doccia ha sostituito in molte case la vasca nei bagni; esistono di diversi modelli e dimensioni. Un elemento che accomuna ogni box doccia è la manutenzione che deve essere eseguita dopo un po' di anni. Infatti, i ristagni d'acqua restano inevitabilmente...
Casa

Come montare un box doccia con apertura angolare

Il box doccia è un'invenzione relativamente recente. Permette di risparmiare spazio rispetto alla classica vasca da bagno e risulta più comoda e meno pericolosa soprattutto per le persone anziane. Il box doccia viene solitamente montato in un angolo...
Casa

Come installare un box doccia

Ecco una bella ed interessante guida, attraverso il cui aiuto poter essere in grado d'imparare come installare, nella maniera perfetta, un box doccia, senza dover necessariamente ricorrere all'aiuto dell'idraulico o di un tencnico che sia adeguato a questo...
Casa

Come montare un box doccia

Sei stufo di fare la doccia con la "tendina"? Hai bisogno di montare un nuovo box doccia e non sai come fare? Bene, seguendo questi piccoli consigli, anche tu sarai in grado di montare un box doccia con poche mosse e senza necessariamente l'aiuto di...
Casa

Come Montare La Cabina Di Un Box Doccia

Una parte abbastanza importante del box doccia è senza ombra di dubbio la cabina. Quest'ultima dà la possibilità di avere una certa privacy e non fa cadere schizzi d'acqua sul pavimento del bagno. La doccia rappresenta una soluzione più economica...
Casa

Come montare la cabina doccia

Chi di noi non ha una casa di recente costruzione e/o ristrutturazione, si sarà trovato nelle condizioni di dover cambiare la cabina doccia, soprattutto se sono trascorsi molti anni dalla sua installazione. Non è lavoro da tutti, ma per chi ha un po'...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.