Come fare la manutenzione dei pattini a rotelle

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori a capire come poter fare la manutenzione dei pattini a rotelle, in modo del tutto personale e grazie al metodo del fai da te, che ci permette di mettere in pratica la nostra manualità e voglia di fare. Iniziamo subito con il dire che chi pratica il pattinaggio a rotelle, sa bene che i pattini hanno bisogno di una costante e scrupolosa attenzione. La manutenzione dei pattini è un'operazione che va estesa a tutte le sue parti: ai cuscinetti, alla scarpa ed alle ruote. In questa guida vogliamo illustrarvi proprio come procedere per fare una corretta manutenzione dei nostri pattini a rotelle. Pronti per iniziare? Buon lavoro e buon divertimento a tutti!

27

Occorrente

  • olio
37

Per fare la manutenzione dei nostri bei pattini a rotelle ed assicurarci quindi, così, che siano come nuovi per molto tempo la prima cosa che dobbiamo fare è quella di prestare loro estrema cura ed attenzione ad ogni loro parte: ai cuscinetti, che vanno rimossi dalle ruote, alle ruote ed anche alle scarpe. Procediamo in questo modo: ad intervalli regolari ingrassiamo per bene e con estrema decisione, con una goccia di olio entrambi i lati di ogni rotella e laviamo le ruote senza i cuscinetti con acqua tiepida e sapone, lasciando poi che si asciughino bene.

47

Ogni volta che mettiamo i pattini a rotelle ai piedi, è bene ricordare di controllare per bene che i freni siano ben saldi al loro posto; inoltre proviamo sempre a far girare le rotelle: nel caso in cui non si muovano liberamente allentiamo un po' il dado dell'asse, mentre stringilo se le rotelle ondeggiano. Dopo ogni utilizzo dei nostri pattini allentiamone i lacci e tiriamo fuori la linguetta interna, quindi apriamo bene la scarpa. Lasciamo che la scarpa asciughi a temperatura ambiente.

Continua la lettura
57

Teniamo ben presente che le ruote dei pattini a rotelle sono un ricettacolo di polvere e che i cuscinetti si intasano; per questo motivo noi vogliamo consigliare a tutti di pulire con cura, e soprattutto periodicamente, i nostri pattini. Usiamo sempre un estrattore per rimuovere i cuscinetti dalle ruote e per poi rimettiamoli al loro posto. Puliamo per bene i cuscinetti con uno straccio, quindi utilizziamo anche, se dovesse servirci, dell'olio per lubrificarli bene. Così facendo i cuscinetti dei nostri pattini saranno morbidi. Ed ecco che grazie a questi semplici consigli, presenti in questa guida, semplice e veloce, potremo anche noi manutenzionare i nostri pattini nel modo migliore possibile, senza dover correre rischi inutili.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Basta davvero poco e con un pò di pazienza e tanta buona volontà, saremo in grado di realizzare un lavoro davvero unico e molto originale!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come montare rotelle per mobili

Siete stanchi di dover spostare sempre quel mobile, lasciando delle antiestetiche strisce per terra? Ogni volta che vi accingete a spostare quel mobile, rischiate sempre qualche strappo muscolare? Bene, potrete ovviare a questi o altri inconvenienti procedendo...
Bricolage

Come effettuare manutenzione e riparazione di asciugacapelli

L’asciugacapelli è l'elettrodomestico maggiormente utilizzato in casa, e il suo uso continuo spesso crea problemi ai fini del funzionamento. Se non si provvede ad interventi periodici di manutenzione, in caso di guasti dovuti in genere proprio a negligenza...
Bricolage

Manutenzione di una barca

Andare in barca è un passatempo veramente bello e divertente, specie se andiamo in barca assieme ai nostri amici od assieme ai nostri parenti. Se vogliamo che la nostra barca duri per diversi anni, dovremo effettuare su di essa dei veri e propri lavori...
Bricolage

Come realizzare un cavallo a dondolo

Il cavallo a dondolo è uno dei giocattoli per bambini più conosciuti e più antichi. Realizzare uno di questi seguendo questa guida sarà un'esperienza divertente anche grazie alla sua facilità. Il cavalluccio che vi sarà proposto nella seguente guida...
Bricolage

Come fare una pavimentazione in ghiaia

Quando si costruiscono sentieri oppure vialetti d'accesso per giardini pubblici e privati, si utilizza quasi sempre una pavimentazione in ghiaia. Questo materiale si adatta a qualunque giardino o sentiero e si può trovare in diverse varianti. In virtù...
Bricolage

Come realizzare un letto con i bancali

Sono molte le persone appassionate di bricolage; oltre alla soddisfazione di realizzare qualcosa con le proprie mani e a dare spazio allo spirito creativo, questa attività consente un notevole risparmio in termini di risorse. Anche dei bancali, la cui...
Bricolage

Come costruire un mobile porta Hi-Fi in legno

Con il termine Hi-Fi si intende l'insieme dei componenti necessari a riprodurre la musica con altissima fedeltà. Il termine infatti deriva dall'inglese "High Fidelity", ossia tradotto in italiano "alta fedeltà", proprio ad indicare la particolare qualità...
Bricolage

Come pulire una caldaia a condensazione

Una caldaia a condensazione se viene regolata in modo corretto produce più calore e consuma meno combustibile. Per questo motivo pulire e fare la manutenzione della caldaia dà la possibilità di risparmiare energia e quindi di evitare sprechi. I consumi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.