Come fare la panna finta, per dolcetti in fimo

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Sei un'amante dell'handmade, cioè del lavoro artigianale? Lavori il fimo e non sai come realizzare l'effetto panna? Per evitare di adoperare il classico silicone bianco che, purtroppo, non è un gran che per quel che concerne le creazioni in fimo, è possibile, seguendo questa guida avere un risultato molto più realistico e di effetto. Il tutto a bassissimo costo. Tale prontuario servirà, dunque, a imparare a fare la panna finta per dolcetti in fimo.

27

Occorrente

  • fimo
  • acqua o olio per bambini o di vasellina
  • stuzzicadenti
37

Innanzitutto è indispensabile che il fimo bianco sia dell'edizione "soft", ovvero privato di qualsivoglia trasparenza e di ogni possibile effetto glitter. Non utilizzare nemmeno il cernit bianco (ovvero un' argilla polimerica molto adoperata in Italia) poiché, dopo la cottura è troppo schiarente. I metodi per fare la panna sintetica per creare dolcetti in fimo, sono molti. Quello descritto qui si basa sull'uso del fimo liquido.

47

Acquistiamo appunto il fimo ad acqua. Afferrare una piccola ciotola (è sufficiente anche un tappo di bottiglia in base a quanta panna occorre) e mischiare con uno stuzzicadenti del fimo bianco con acqua. È bene ricordare che non occorre moltissima acqua ed è possibile adoperare anche dell'olio di vasellina. Se è ancora duro il fimo, aggiungi man mano un po' di acqua o olio, finché il composto non diventi troppo liquido, ma abbia una consistenza perfetta cioè appiccicosa e cremosa. Fate scivolare via l'acqua in eccesso, per evitare di lasciare sbavature non troppo belle sulle creazioni.

Continua la lettura
57

A questo punto applicare con lo stuzzicadenti la panna sul dolcetto in fimo che si sta per decorare, e mettere a "rosolare" in un forno ventilato a 110° (non usare il forno che si adopera per cucinare, sarebbe più opportuno comprare, invece, un piccolo forno elettrico). È necessario applicare la panna solo su oggetti precedentemente infornati per una prima cottura e, dunque, già freddi. Altrimenti il rischio è quello di mescolare i colori deformando la forma del dolcetto creato. Con lo stecchino in legno, modellare secondo le proprie preferenze la panna per decorare al meglio il pasticcino appena ideato.

67

Lasciar asciugare l'abbellimento per diversi minuti all'aria aperta. Per lavorare il fimo e decorare con la panna occorre soltanto creatività e pazienza. Ecco perché è semplice creare mousse, cremine, marmellatine, o panna.  

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Iniziare a lavorare il fimo

Il fimo, conosciuto anche come pasta fimo, non è altro che una pasta modellabile di materiale sintetico. Si tratta quindi di un tipo di pasta che consente la modellazione di moltissime cose: la sua natura consente di lavorare anche gli oggetti più piccoli...
Bricolage

Come Riparare Gli Oggetti In Fimo Rotti

Il fimo è un materiale sintetico che si può modellare abbastanza facilmente. Esso viene utilizzato per la realizzazione di piccoli oggetti che si solidificano attraverso le proprietà termoindurente di cui gode. Il fimo ha una consistenza tale che dà...
Bricolage

Come Realizzare Murrine In Fimo

Le murrine sono dei graziosi e preziosi oggetti in vetro, come ad esempio soprammobili, fermacarte, gioielli, tutti coloratissimi ed artigianali. È possibile ispirarsi a queste bellissime creazioni e realizzare qualcosa di simile e di altrettanto aggraziato...
Bricolage

Come fare delle tartarughine in fimo

L'arte del fai-da-te è utile per creare tanti oggetti domestici che possono servire per arredare o per arricchire i nostri accessori da esporre in casa o da utilizzare come monili. Tra i materiali più utilizzati, adatti per realizzare piccoli oggetti...
Bricolage

Realizzare decorazioni natalizie in fimo

Il fimo è una pasta sintetica, molto versatile, che a differenza della pasta di pane, di sale e di mais ha il vantaggio di trovarsi in commercio già colorata, quindi non è necessario l'utilizzo dei colori dopo la cottura. È facilmente modellabile...
Bricolage

Come trasferire le immagini sul fimo con la tecnica laser

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori che sono dei veri e propri appassionati del bricolage, a capire come poter trasferire le immagini sul fimo, con la tecnica del laser. Sono davvero in tanti coloro che decidono d'imparare ad utilizzare...
Bricolage

Come creare una torta finta per tuo figlio

Vuoi fare divertire tuo figlio, facendogli fare degli scherzetti a parenti ed amici, con una finta torta? È un'ottima idea per un simpatico scherzo e per trascorrere allegramente una festa, assistendo allo sconcerto di chi andrà a tagliare una bella...
Bricolage

Come cuocere correttamente gli oggetti realizzati in fimo

Nel mondo del fai-da-te c'è grande spazio per la creatività e l'inventiva. I piccoli oggetti decorativi sono tra i primi lavori che un principiante impara a creare. Piccoli ciondoli, charms, orecchini e bracciali sono tra i lavori più frequenti. E...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.