Come fare la pasta di mais colorata in modo semplice e veloce

Tramite: O2O 29/05/2016
Difficoltà: media
16

Introduzione

La pasta di mais è ricavata dalla macinazione della farina di mais, mescolando quest'ultima con l'acqua per poi estrudere l'impasto per conferirgli la consistenza classica della pasta. Questo tipo di farina è disponibile in una gamma di forme, tra cui il taglio piatto ed altre forme estruse come i gomiti di mais. Questa pasta può anche essere aromatizzata con ingredienti come gli spinaci, i peperoni o i pomodori secchi, e può essere bianca o gialla, a seconda del tipo di cereale utilizzato. Alcune aziende aggiungono anche del colorante alimentare per conferirle il classico colore giallo, dal momento che le persone associano questo colore al mais. Ma questa pasta, oltre che per scopi culinari, viene usata per realizzare dei lavoretti di fai da te. Ma ora vediamo come fare la pasta di mais colorata in modo semplice e veloce.

26

Occorrente

  • 1 tazza di maizena
  • 1 tazza di colla vinilica
  • 1 cucchiaio di olio di vasellina
  • 1 cucchiaino di succo di limone o qualche goccia di essenza di lavanda (o altra essenza a piacere)
  • GLI ATTREZZI
  • cucchiaio di legno
  • stuzzicadenti o spiedini
  • spatola e/o coltello
  • mattarello
  • spremiaglio
  • rotella dentata
  • retina (tipo quella che contiene l'aglio)
  • forme di polistirolo
  • cannuccia
  • chiodi di garofano, piccioli di mele/pere ecc., foglie fresche
36

Ponete dentro ad un pentolino antiaderente tutti gli ingredienti che occorrono e fate cuocere a fiamma molto dolce per un paio di minuti, girando per bene l'impasto con l'aiuto di un cucchiaio di legno. Quando la pasta si stacca da sola dalle pareti del recipiente, togliete subito dal fuoco e fate raffreddare. Per dosare l'occorrente è consigliabile utilizzare i vasetti dello yogurt, che possono essere direttamente gettati senza dover rimuovere la colla e rappresentano i misurini ideali per ottenere una quantità di pasta non eccessiva.

46

Lavorate l'impasto con le mani per qualche minuto, fino a che la pasta non avrà una consistenza elastica e malleabile. Avvolgete quindi per bene la pasta nel cellophane o nella pellicola e riponetela in un luogo fresco e asciutto. Per consentire alla pasta di mantenersi per diversi giorni chiudete l'impasto in un sacchetto per alimenti. Se volete utilizzare la pasta già colorata, prendetene un pezzetto bianco, sporcatelo con un po' di tempera prelevata con uno stuzzicadenti e impastate fino a che il colore non risulti omogeneo.

Continua la lettura
56

Ricordate che le tonalità tendono a scurirsi molto una volta asciutte, quindi prestate attenzione nella fase di dosaggio del colorante. Effettuate delle prove con strati sottili di pasta, che si asciugheranno piuttosto in fretta e daranno un'idea del risultato finale. Se decidete di utilizzare i colori acrilici, lavatevi immediatamente le mani dopo la colorazione o utilizzate dei guanti protettivi in lattice monouso. In alternativa, è possibile usare coloranti naturali, come cacao, paprica, curry o zafferano, ma ricordate però che la loro resa sarà minore rispetto agli acrilici.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Creare Oggetti Con La Pasta di Mais

La pasta di mais si ottiene dalla cottura di amido di mais e colla vinilica ed è molto utilizzata per costruire simpatici oggetti di varia natura. Più resistente e duratura della pasta di sale, non teme l’umidità e presenta il vantaggio di non dover...
Bricolage

Come fare un angelo in pasta di mais e ceramica

La pasta di mais è un tipo di impasto che viene realizzato per creare piccoli oggetti decorativi, non ha bisogno di cottura perché asciuga all'aria ed è una pasta molto modellabile. Viene realizzata con la fecola di mais o maizena, con l'aggiunta di...
Bricolage

Creare una margherita con la pasta di mais

La pasta di mais, denominata anche porcellana fredda, è un impasto modellabile che si asciuga all’aria ed è un’ottima alternativa alle paste sintetiche. Sono tanti gli oggetti che si possono realizzare con la pasta di mais: dalla frutta alla verdura,...
Bricolage

Come fare dei fiori con la pasta di mais

Con la pasta di mais, è possibile produrre dei simpatici oggetti ornamentali. È un lavoro che va eseguito con la massima delicatezza, non tanto per quanto riguarda la modellazione dei fiori, ma per la fase della loro colorazione. Otterrete quasi dei...
Bricolage

Come creare l'impasto della pasta di mais

La pasta di mais è una materiale ideale per la lavorazione e modellazione, adatta ai lavoretti per bambini, essendo realizzata con prodotti naturali. Simile alla pasta di sale ha il vantaggio che si conserva molto più a lungo, non teme l'umidità e...
Bricolage

Come fare degli addobbi natalizi con la pasta di mais

Dicembre è un mese molto particolare in quanto ricco di avvenimenti. È il periodo in cui arriva il pieno inverno, col suo carico di neve e gelo. Ma è soprattutto il momento delle feste più importanti dell'anno. Il Natale è infatti la ricorrenza che...
Bricolage

Come fare uno stampino usando la pasta di mais, anzichè la costosa gomma siliconica

Quando ci apprestiamo ad iniziare un lavoro, si tratti di cucina, giardinaggio, o fai da te, abbiamo bisogno di specifici strumenti e accessori, il cui utilizzo può notevolmente semplificarci il compito da svolgere. È per questo che all'interno delle...
Bricolage

come realizzare la sabbia colorata con i gessetti

Se siete appassionati di riciclo e amate conservare al meglio tutto ciò che può essere riproposto, anche in secondo momento, per la realizzazione di oggetti creativi e così via, ecco una simpatica guida per riciclare i gessetti colorati che non adoperate...