Come fare la taratura del minimo della caldaia

Tramite: O2O 22/03/2018
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Per garantire sempre un perfetto riscaldamento e acqua calda alla vostra casa, è fondamentale eseguire le manutenzioni dell'impianto. Vi servirà a tenere sempre in forma la vostra caldaia e aiutarvi nel gestire le spese ad essa collegate, a volte diminuendo anche i consumi.
Una taratura del minimo della caldaia vi permetterà di regolare la temperatura di mandata della caldaia e di conseguenza impostarla a vostro piacimento, questo vi permetterà di ridurre i consumi di gas.

Di seguito come fare la taratura del minimo della caldaia.

27

Occorrente

  • libretto della caldaia
  • giravite fisso
  • chiave a bullone
  • micromanometro
37

Le precauzioni

Innanzitutto prima di procedere ci sono delle accortezze da seguire. Ricordate che per lavori del genere dovrete contattare il vostro tecnico che vi informerà ulteriormente sul da farsi, consultate sempre il libretto della vostra caldaia prima di procedere e infine non provate ad eseguire qualsiasi lavoro sulla caldaia se non siete autorizzati. Potreste danneggiare la caldaia o mettere in pericolo la vostra salute con fughe di gas e simili. Questa guida è solo a scopo illustrativo.

47

Il valori minimi e massimi

Per prima cosa dovrete verificare la pressione minima e massima della portata termica della caldaia, che anch'essa si divide in portata termica minima e portata termica massima. Troverete i suddetti valori sul libretto della caldaia. Una volta consultati i valori minimi e massimi dovrete misurare la pressione attuale del gas con un micromanometro e regolarla. Attraverso i valori trovati sul libretto capirete fin dove potete spingervi con la pressione. Per fare ciò dovrete smontare il pannello frontale della caldaia, ovviamente spenta.

Continua la lettura
57

Il controllo della pressione

Tutte le caldaie hanno un pannello frontale a incastro che viene tolto ogni qualvolta si desidera effettuare operazioni di manutenzione o controlli più approfonditi. Per smontare la caldaia basta prenderla dai lati e tirarla un po' verso su, in modo da disincastrarla. Appoggiate il pannello a terra e prendete il micromanometro. Collegatelo alla presa di pressione in fondo alla valvola del gas e procedete al controllo. Con una chiave a bussola potrete regolare la pressione massima portandola ai valori indicati sul libretto. Solo dopo questa operazione potrete regolare perfettamente il minimo della caldaia.

67

La regolazione del minimo

Prima di tarare il minimo della caldaia dovrete staccare il cavetto della bobina del modulatore e poi andare ad agire sulla vite del minimo e regolarla di conseguenza. Questa vite la riconoscerete subito, dato che nella maggior parte dei modelli è posta al centro della bobina del modulatore. Al di fuori di essa si trova un dado che invece viene utilizzato per la taratura del massimo. In alternativa se non la trovate consultate il libretto d'istruzioni e la troverete. Ricapitolando, avvitando o svitando questa vite avrete la possibilità di regolare il minimo della caldaia. Infine rimontate il pannello protettivo ad incastro, accendete la caldaia e provatela, il minimo della caldaia è stato regolato.

Se non siete esperti nel settore non cercate di eseguire lavori sulla caldaia e affidatevi sempre al vostro tecnico di fiducia.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • consultate sempre il libretto della caldaia
  • se non siete sicuri contattate il vostro tecnico
  • controllate la pressione del gas
  • agite sempre e solo con la caldaia spenta
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come fare la manutenzione della caldaia

La caldaia è un apparecchio che consente di convertire l'energia proveniente dai combustibili in calore. Tramite un circuito ad acqua o ad aria, il calore viene poi distribuito nei vari ambienti ed anche nell'acqua dell'impianto sanitario. Esistono tre...
Casa

Come regolare la valvola del gas della caldaia

Con questa guida vedremo, in linea teorica, come regolare la valvola del gas della vostra caldaia. Si ricorda che le operazioni che andremo ad indicare sono operazioni molto delicate. Consigliamo quindi di ASTENERSI DAL FAI DA TE se non si è supportati...
Casa

Come cambiare i sali alla caldaia

Il calcare può andare a compromettere il corretto funzionamento di una caldaia, in conseguenza di ciò cambiare i sali anti calcare che si trovano nel filtro generalmente collocato sotto la caldaia è semplice, e tale procedura richiede anche poco tempo,...
Casa

Come riparare perdite d'acqua dalla caldaia

Tutte le caldaie sono dotate di un tubo di uscita speciale della pressione; è un piccolo punto di collegamento nel lato della caldaia che non presenta accessori aggiuntivi e che occasionalmente gocciola (ciò consente la fuoriuscita della pressione all'interno...
Casa

Come cambiare una caldaia

La caldaia rappresenta uno strumento necessario all'interno di qualsiasi casa. Essa infatti serve a riscaldare l'abitazione durante i periodi freddi ma è utilizzata anche per produrre acqua calda. Tuttavia spesso può capitare un danneggiamento della...
Casa

Come effettuare la pulizia della caldaia

Ormai in una abitazione la caldaia è un elemento indispensabile. L'uso del gas sia in cucina che per il riscaldamento viene utilizzato grazie ad essa. Viene istallata principalmente su balconi e terrazze per evitare l'esalazione di gas tossici. Ogni...
Casa

Come aumentare la temperatura della caldaia

Tutte le abitazioni generalmente dispongono di una caldaia che serve a riscaldare la casa e a rendere l'acqua calda. Tuttavia a volte essa può danneggiarsi e diminuire la temperatura. Prima di rivolgersi ad un tecnico specializzato bisogna però sapere...
Casa

Come aumentare la pressione della caldaia

Per mantenere la la caldaia perfettamente efficiente è bene farla controllare periodicamente, solitamente lo si fa una volta all'anno. Verranno scongiurati malfunzionamenti e sarà garantito, nel contempo, il massimo livello di efficienza. Nel corso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.