Come fare lampade riciclando i tappi di bottiglia

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tutto può essere riciclato. Dalle bottiglie, ai cartoni, le latte e anche i tappi delle bottiglie. Con oggetti semplici da buttare, si possono realizzare degli oggetti belli da vedere ma anche molto utili. Oltre alla soddisfazione di aver creato qualcosa da soli, avremmo anche la soddisfazione di aver creato un oggetto utile, da usare a casa, con degli oggetti da riciclo, o che meglio, avremmo buttato in caso contrario. In questa guida vi spiegheremo come poter fare delle lampade riciclando i tappi di bottiglia. Ovviamente esistono tanti tappi di bottiglia, di diverse dimensioni e di diverso colore, ed è proprio la diversità dei colori che sfrutteremo a nostro vantaggio per creare dei bellissimi riflessi e giochi con la luce.

26

Occorrente

  • Tappi delle bottiglie del colore che preferite
  • Colla a caldo
  • Porta lampada
  • Lampadina
  • Tavoletta di legno
36

Ciò che ci occorre per realizzare una lampada riciclando, appunto, i tappi di plastica delle bottiglie, sono appunto i tappi. Potete scegliere il colore che più vi piace, ad esempio rosso, e quindi collezionare ben 260 tappi di colore rosso. Ovviamente potete scegliere anche altri colore e realizzare una lampada con tappi di colore blu, o verde, o bianco, ecc Oppure potete scegliere di realizzare una lampada multicolore e collezionare tappi di diverso colore, ma devono essere comunque ben 260 tappi. Oltre ai tappi, che sono l'elemento principale, ci occorre anche la colla a caldo, una tavola di legno e un portalampada con filo.

46

Il primo passo da compiere è quella di incollare fra loro ben venti tappi. I tappi devono esser incollati uno accanto all'altro, formando un quadrato, quindi dobbiamo incollare ben 6 tappi per ogni lato del quadrato. Adesso che abbiamo realizzato il primo quadrato, dobbiamo realizzarne altri 10 o 11, a secondo di quanto volete che sia alta la vostra lampada.

Continua la lettura
56

Dopo aver realizzato tutti i quadrati, bisogna unirli l'un con l'altro in modo verticale, e incollando tra loro ben quattro tappi che verranno posizionati ognuno in uno degli angoli del quadrato. E dobbiamo procedere così via fin quanto non avremo incollato tutti i quadrati precedentemente realizzati. Quindi alla fine abbiamo ottenuto una torre alternata da un quadrato e da 4 tappi messi suglia angoli.

66

Adesso che abbiamo terminato la struttura, dobbiamo inserire all'interno il porta lampada con la lampadina già inserita, e poi appoggiare il porta lampada e la struttura formata dai tappi sopra la tavoletta di legno che ci siamo procurati prima di iniziare il nostro lavoro. Questa tipologia di lampada può esser realizzata con i tappi di diverso colore. Ad esempio una lampada formata da tappi bianchi darà una luce più luminosa, rispetto ad una lampada formata da tappi rossi che rilascerà una luce più tenue, più soffusa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

5 oggetti da realizzare con i tappi di bottiglia

Riciclare alcuni oggetti di uso comune è sicuramente un ottimo modo per mettere in pratica la propria creatività; infatti tra i tanti, vale la pena prendere in considerazione i tappi delle bottiglie siano essi di sughero, della tipologia cosiddetta...
Altri Hobby

Come fare una lampada riciclando un cappello a bombetta

Tutti sanno che le lampade sono un oggetto di arredamento davvero fondamentale in ogni appartamento. Riescono ad arricchire ogni tipo di arredamento e a creare un'atmosfera più calda ed accogliente. È possibile acquistarne di diversi tipi, forme e colori....
Altri Hobby

5 modi per riciclare i tappi dei barattoli

Quando acquistiamo dei barattoli di marmellata o di conserve alimentari di vario genere, conviene sicuramente conservare i tappi poiché possono ritornare utili per un riciclo creativo. La loro forma tonda e schiacciata infatti, può rivelarsi utile...
Altri Hobby

Come fare un porta penne con i tappi di sughero

Se intendiamo divertirci in casa con dei lavori di bricolage, possiamo realizzare diversi oggetti semplicemente riciclando dei materiali di uso comune. Se infatti prendiamo dei tappi di sughero, possiamo fare ad esempio un elegante e funzionale porta...
Altri Hobby

Come fare un portapillole con i tappi di plastica

Al giorno d'oggi utilizzare il riciclo come forma di risparmio è una grande agevolazione sia per quanto riguarda la tutela dell'ambiente e sia per i costi di gestione del materiale di scarto. Sono molte le cose che si utilizzano e si sprecano senza saperle...
Altri Hobby

Ghirlanda natalizia con i tappi di sughero

Per riciclare del materiale inutilizzato che si ha nella propria abitazione, è opportuno mettere insieme le proprie idee per realizzare qualcosa di veramente utile, originale e creativo da creare autonomamente con le proprie mani. In questa guida, vi...
Altri Hobby

Come creare addobbi natalizi riciclando la carta

In commercio sono presenti tanti addobbi natalizi, realizzati in forme e in colori differenti. Se si ha pratica nel fai da te è possibile crearli autonomamente, in modo da personalizzarli come più si desidera. Grazie al riutilizzo della carta, si possono...
Altri Hobby

Come fare un centrotavola con i tappi di sughero

Creare degli accessori per la casa può diventare un vero passatempo. Oltretutto, è possibile riciclare oggetti di cui non si fa più uso. I tappi di sughero, per esempio si possono adoperare per fare un centrotavola. Questo lavoro è molto facile da...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.