Come fare le babbucce a maglia

Tramite: O2O 21/08/2017
Difficoltà: media
16
Introduzione

Se sei particolarmente brava con i lavori a maglia, i ferri e la lana, ecco una guida interessante per rendere caldo e comodo il tuo inverno! Grazie a questo semplice tutorial di maglia, infatti, potrai realizzare a mano un paio di graziose babbucce di lana, comodissime da indossare nelle ore di relax durante la stagione fredda, direttamente sulla pelle oppure coprendo i calzini, per piedi sempre caldi. Fare le babbucce a maglia non sarà estremamente complicato, avrai solo bisogno di un po' di pratica di base con i ferri e la lana e, naturalmente, di tanta fantasia per realizzare delle babbucce non solo comode ma anche carine e colorate, a tinta unita oppure decorate con righe, pois ed applicazioni come fiocchi e nastrini. Le babbucce a maglia potrebbero rivelarsi la perfetta idea regalo per amiche e parenti in occasione delle feste natalizie. Ecco come fare le babbucce a maglia.

26
Occorrente
  • 6 ferri per maglia
  • Lana
36

Le origini delle babbucce

Le babbucce sono delle calzature di produzione ed origine Orientale: si tratta di una morbida calzatura tradizionale con la punta ricurva. Le babbucce risalgono ai tempi antichi ed erano indossate nel giorno di riposo dagli ebrei spagnoli. La tradizione nell?utilizzare le babbucce è ancora oggi molto gradita, specialmente come comode pantofole domestiche oppure al posto dei soliti calzini in lana, per le ore di riposo e sonno. Inizia subito a fare le tue babbucce a maglia avviando ottanta punti a maglia rasata, con il ferro diritto ed uno a rovescio. Prosegui poi nella realizzazione a maglia delle babbucce di lana aumentando di una maglia, internamente, dal primo e ultimo punto, poi uno ai lati, centrale. L?operazione racchiude, in tutto, quattro aumenti in un ferro.

46

Come lavorare a maglia le babbucce

Continua a fare le tue babbucce a maglia. Con l?arnese sul diritto, ripeti gli aumenti sovrapponendoli ai primi, fino ad avere un totale di 120 punti. Esegui due ferri a maglia rasata a rovescio su diritto, in seguito per il piede continua solo sui venti punti centrali. Lascia i punti laterali in sospeso. Riprendi per ogni ferro uno dei punti laterali sul diritto, accavalla uno dei punti centrali sul primo dei punti sospesi: tale punto successivo dovrai poi passarlo al rovescio sino ad averne ripresi trenta per parte.

Continua la lettura
56

Come lavorare all'uncinetto

Riprendi il procedimento per fare le babbucce a maglia su tutti i punti, dal totale di sessanta per i sei ferri. Per l'apertura, intreccia gli otto punti centrali e continua sulle due parti separatamente per otto centimetri. Ecco che la prima delle due babbucce a maglia è pronta! Inizia a realizzare l'altra babbuccia lavorando nello stesso modo. Rifinisci l'apertura delle babbucce lavorando all'uncinetto un bordino con diverse forme. Poi, se lo desideri, decora le babbucce con un pom pom! Per l'allacciatura potrai anche usare un colore a contrasto, coordinandolo al pigiama o alla vestaglia.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come fare babbucce e scarpine di lana

Quando arriva l'inverno è bene non farsi trovare impreparati. Anche dal punto di vista dell'abbigliamento e degli accessori. I piedi, si sa, sono la parte del corpo che è preferibile sempre tenere in caldo durante la stagione invernale. Ecco che dunque...
Cucito

5 idee per cucire delle babbucce di lana

È in arrivo il freddo inverno, anche se in alcune zone l'inverno è già inoltrato, e con esso il freddo pungente che non dà scampo ai geloni. Piedi e gambe dovranno stare al riparo, perché è risaputo. Con piedi caldi e asciutti l'intero corpo ne...
Cucito

Come chiudere una maglia tubolare

Molte donne amano lavorare a maglia e si impegnano nella riuscita dei loro lavoretti, nonostante non sia un'operazione del tutto semplice. Di certo dopo aver realizzato un capo o altra lavorazione a maglia, vi sentirete davvero soddifatte per esserci...
Cucito

Lavoretti con la maglia altissima

La maglia altissima (detta anche doppia maglia alta) rappresenta un punto di base piuttosto semplice da realizzare e consiste in una maglia alta con due fili sull'uncinetto, invece del tradizionale filo singolo. In più, nella maglia altissima, vi è...
Cucito

Come fare la maglia altissima

Tra gli hobby più antichi e amati di sempre troviamo la lavorazione a maglia. Sin da tempi lontani, lavorare a maglia ha sia una funzione pratica sia una ragione di piacere. Fare la maglia può infatti essere rilassante e gradevole. Imparare questa arte...
Cucito

Come lavorare la maglia volant

Oggi vogliamo proporre un articolo davvero molto interessante ed utile, per tutti coloro che amano lavorare a maglia e nello specifico vogliamo imparare a tutti costoro, come lavorare la maglia volant, nel migliore dei modi ed in maniera facile e veloce.La...
Cucito

Come fare la maglia molto alta

Lavorare a maglia è un'arte molto antica, che ancora oggi appassiona molte donne. Un passatempo che è diventato un mezzo per rilassarsi e prendersi del tempo per se. Ma se si ha una grande manualtà, precisione e dedizione si può anche organizzare...
Cucito

Come iniziare il lavoro a maglia

Il lavoro a maglia è un'arte che si tramanda da anni, che ancora oggi viene praticato. Anzi negli ultimi tempi è ridiventato di gran moda. Lavorare a maglia ha dei grandi vantaggi, perché serve a creare qualcosa di bello. Ma sopratutto per allontanare...