Come fare le collane con le matite colorate

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Girando per mercatini o guardando programmi sul fai da te in televisione, è ormai sempre più in voga il creare bijoux di ogni tipo, utilizzando qualsiasi tipo di materiale, dal più costoso al meno caro. Si possono fare gioielli utilizzando il filo di rame, la plastica e usando tanti altri oggetti. Ma perché non utilizzare anche le matite colorate? Le matite colorate sono indubbiamente diventate un mezzo popolare per nuovi artisti che desiderano cimentarsi in vere e proprie opere d'arte. Una matita colorata, in fondo, appare come un oggetto banale, ed inoltre passa inosservata all'interno del suo scopo primario. Attraverso i passi di questa guida andremo a conoscere l'arte creativa e ci saranno dati degli utili suggerimenti su come fare delle colorate ed originali collane con le matite colorate.

26

Occorrente

  • Matite colorate
  • Seghetto
  • Carta vetrata
  • Trapano con punta fine
  • Filo
  • Fissatore (opzionale)
  • Chiusura per filo
36

Tagliare le matite

Scegliamo i colori con cui vogliamo realizzare il nostro bijou, possiamo utilizzare colori accesi o tenui, o creare un mix di colori per dare un effetto caotico e particolare. Per realizzare la nostra collana è importante prima di tutto tagliare a pezzetti le matite colorate, utilizzando un seghetto, della lunghezza e della forma che si preferisce (ad esempio 8 mm), così da poter creare una serie di "perline" per la nostra creazione. Possiamo utilizzare pastelli di qualsiasi tipo, esagonali o rotondi, o anche mescolarli fra di loro. Quando andiamo a tagliare dobbiamo stare molto attenti a non esercitare troppa pressione, per non rischiare di procurare schegge sulla vernice esterna della matita. Con calma cerchiamo quindi di realizzare delle matite della stessa lunghezza.

46

Passare una mano di vernice trasparente

Tagliamo le nostre matite andiamo ad analizzarle: se sono irregolari utilizziamo della semplice carta vetrata per pareggiarle senza troppo sforzo. Basta appoggiare il foglio di carta sopra una superficie piana e strofinarci successivamente sopra il pezzo della nostra matita. Prima di completare il lavoro possiamo dare una passata con un fissatore o con una vernice trasparente sul colore esterno dei pastelli, cosi da essere sicuri che con il tempo non si rovineranno e non perderanno la propria lucentezza.

Continua la lettura
56

Ultimare la collana

A questo punto possiamo prendere il nostro trapano dalla punta fine e fare un forellino nel lato di ciascun pezzo di matita. Utilizziamo un asse di legno come piano di lavoro, per evitare di rovinare tavoli o superfici. Dopo che avremo bucato un numero soddisfacente di matite prendiamo un filo di lenza trasparente, un nastro o quello che preferiamo, ed infiliamo le "perline" colorate. La nostra collana è finalmente pronta, dobbiamo solo inserire una chiusura a piacere oppure fare un bel nodino, e possiamo indossarla. È possibile con la stessa tecnica creare anche bracciali, orecchini e anelli. Spazio alla fantasia allora!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare un lampadario con delle matite colorate

Questo tutorial ci mostrerà quanto il fai da te possa non conoscere orizzonti e come, tramite l'utilizzo di materiali destinati esclusivamente ad un determinato uso, si possano ottenere degli insospettabili oggetti utili, allegri, colorati e di tendenza....
Altri Hobby

Come fare collane colorate con fili di lana

Molto spesso non sappiamo dare il giusto sfogo alla nostra creatività e alla nostra fantasia. In realtà occorre utilizzare delle tecniche specifiche per ottenere dei risultati più che soddisfacenti. In questa guida avremo modo di vedere, attraverso...
Altri Hobby

Come creare un quadretto con le matite

Un'dea curiosa ed originale da condividere con i vostri bambini durante i pomeriggi piovosi è quella di creare un fantasioso e personale quadretto con le matite colorate. Le matite, anche quelle ridotte ormai ad inutili mozziconi, possono essere reinventate...
Altri Hobby

Come realizzare un espositore per collane

La collana è un accessorio che, proprio grazie alle sue infinite possibilità d'abbinamento, si può trovare di qualsiasi genere, forma e colore, e può essere realizzata con materiali preziosi, inusuali e persino di riciclo. Se quest'ultimo caso vi...
Altri Hobby

Come collezionare matite

La matita, come tutti sappiamo, è un semplice strumento che serve per scrivere e disegnare, costituita da un'anima di grafite (detta mina) racchiusa in un cilindretto di legno (solitamente ricavato dal pioppo). Questa sua forma attuale la dobbiamo proprio...
Altri Hobby

Come realizzare un porta collane con spago e bastoncini

Con il riciclo creativo è possibile costruire degli oggetti davvero molto graziosi e decisamente utili e funzionali. È il caso di un moderno porta collane, che è possibile realizzare con il metodo del fai da te, utilizzando dei semplici bastoncini...
Altri Hobby

Come fare collane e accessori in fimo

Il fimo è una pasta polimerica modellabile che si indurisce con il calore, quindi necessita di cottura. Di solito, si vende sotto forma di panetti disponibili in vari colori ed è facilmente reperibile in qualunque negozio che venda pennarelli, fogli...
Altri Hobby

Come fare collane con l'alluminio

Attualmente va molto di moda la creazione della bigiotteria con materiali innovativi e moderni. Infatti, chi ama il metodo fai da te indossa creazioni uniche ed originali in quanto si cimenta nella realizzazione di orecchini, anelli e collane. Questi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.