Come fare le cuciture con l'ago su un lavoro all'uncinetto

Tramite: O2O 21/02/2015
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Cucire è un vostro hobby? Un vostro passatempo? Bene! Se così fosse sarete sicuramente curiosi di imparare a fare le cuciture con l'ago su un lavoro all'uncinetto.
Va fin da subito detto che la scelta della cucitura, per unire i vari pezzi lavorati all'uncinetto dipende dal tipo di lavorazione, dai margini e dallo spessore del lavoro che avete eseguito. La cucitura con l'ago da lana a punta arrotondata la si può usare quando occorre unire dei margini irregolari, oppure quando i margini del lavoro sono regolari e si possono unire semplicemente accostandoli. In questa guida vi mostrerò esempi di cuciture con l'ago e vi spiegherò in modo sintetico ma esaustivo, come fare le cuciture con l'ago su un lavoro all'uncinetto.

27

Occorrente

  • ago
  • uncinetto
  • maglia
  • filo
37

Il primo esempio di cui vi parlo è la cucitura a punto indietro. Essa è perfetta per capi realizzati con filato sottile e con i margini del lavoro irregolari. Mettete diritto contro diritto e cucite inserendo innanzitutto l'ago in una maglia dietro l'uscita del filo, e cucite una maglia dopo l'uscita del filo. Ripetete sempre questo movimento.
Altra tipologia è la cucitura con l'ago a punto catenella. Essa darà, invece, un effetto molto simile alla cucitura a punto indietro ma è più pratica e la utilizzerete quando i margini sono più regolari e la lavorazione dei pezzi è più complicata..

47

Inserite l'ago nell'asola precedente e fatelo uscire una maglia più a sinistra facendo passare il filo sotto l'ago, poi toglietelo chiudendo l'asola. Ripetete sempre questo movimento.
Ora imparate come fare la cucitura con pezzi accostati che viene utilizzata quando i margini della lavorazione sono regolari e si possono unire accostandoli. Dovete tenere il diritto verso l'alto, passare l'ago sotto una maglia, se questa è stata lavorata a maglia bassa. Invece, se la lavorazione è a maglia alta, passate l'ago a metà maglia, nella costa del primo pezzo poi sotto la maglia o mezza maglia seguente del secondo pezzo. Ripetete sempre questo movimento per tutta la cucitura.

Continua la lettura
57

Ora eseguite la cucitura con l'ago dei margini superiori o inferiori unendo i due margini e tenendo il diritto del lavoro verso l'alto. Inserite l'ago nella metà dell'anello di una maglia del pezzo inferiore e fatelo uscire nella metà dell'anello di una maglia corrispondente del pezzo superiore. Ora inserite l'ago nella metà dell'anello della maglia seguente del pezzo superiore e fatelo uscire nella maglia corrispondente del pezzo inferiore. Ripetete, anche in questo caso, sempre questi movimenti per tutta la cucitura.
Se uno non è pratico di cucito, a prima vista può sembrare complicato. Però, come per molte cose, è più difficile a dirsi che a farsi. Con tanta pratica vedrete che sarà facile e non ve ne accorgerete neppure.
Sperando di esservi stato d'aiuto, vi saluto e vi auguro buon lavoro!

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come rimediare agli errori del lavoro ad uncinetto

Lavorare all'uncinetto è divertente e rilassante, e ci consente di esprimere il nostro potenziale creativo ottenendo alla fine del lavoro qualcosa di utile. Con l'uncinetto infatti si possono creare molti tipi di oggetti, come ad esempio dalle più...
Cucito

Ago doppio: 5 cose da sapere

L'ago doppio, o ago gemello, è un tipo di ago per la macchina da cucire per eseguire due cuciture perfettamente parallele. In questo modo non dovremo impazzire per seguire la prima cucitura quando andremo a fare la seconda.L'ago doppio, infatti, è formato...
Cucito

Come aggiungere una frangia a un lavoro a uncinetto

Le creazioni handmade sono molto apprezzate in ogni angolo della terra, poiché sono frutto di lavoro, dedizione e grande maestria. In questo settore sono moltissime le tecniche ed i materiali impiegati, ma quella più diffusa richiede l'uso di un particolare...
Cucito

Come realizzare un cestino porta lavoro all'uncinetto

Realizzare un cestino porta lavoro all'uncinetto è un lavoro abbastanza complicato che richiede una buona conoscenza dei punti impiegati, tra cui: la maglia bassa, il punto gambero e la maglia alta; inoltre è consigliato inoltre, l'utilizzo di un uncinetto...
Cucito

Come fare un poncho senza cuciture con i ferri

Il poncho è un capo di abbigliamento pratico, comodo e caldo. È essenzialmente un coprispalle che si costituisce da un pezzo unico in stoffa, in maglia o impermeabile. Possiede soltanto una semplice apertura centrale per la testa, dalla quale lo si...
Cucito

Come utilizzare l'ago doppio con la macchina da cucire

Utilizzare la macchina da cucire non è un'operazione complessa. Permette di realizzare molteplici lavori in un tempo particolarmente ridotto rispetto agli interventi fatti a mano con ago e filo. Potete creare degli orli o abbellire dei capi con delle...
Cucito

Come fare l'orlo ai pantaloni senza ago e filo

Se non hai molta dimestichezza con ago e filo e, quindi con il cucito ma, ti trovi nella necessità di fare un orlo ad un paio di pantaloni e, non sai come fare, niente paura, esiste un modo facile e veloce per fare gli orli anche per chi non sa prendere...
Cucito

Come cucire a mano con l'ago doppio

Le macchine da cucire non sono tutte uguali. Variano a seconda del tipo di tessuto. Per confezionare la maglia ad esempio, la tagliacuce ha solo un ago. Mente nel settore tessile, la macchinista o l'orlatrice utilizza due aghi. Per i jeans si usa un tipo...