Come fare le espadrilles all'uncinetto

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Calzature versatili che possono essere eleganti o più sportive in base all'abbigliamento indossato: le espadrilles all'uncinetto sono adatte d'estate e rappresentano un gusto sicuramente originale. Si possono realizzare in maniera fai da te, darà più soddisfazione indossarle. Non si tratta di un lavoro molto difficile: oltre al filo e all'uncinetto, richiede dello spago e due stuoie di cuoio o di gomma per creare il plantare per questa scarpa elegante e personalizzata, il tutto unito da un po' di abilità nel campo del cucito. Nella guida che segue, potrete leggere quindi come fare le espadrilles all'uncinetto.

27

Occorrente

  • Uncinetto n° 3
  • Filo colorato
  • Spago sottile
  • Stuoia in gomma o cuoio
  • Colla acrilica
37

I materiali e gli schemi

Per realizzare delle espadrilles all'uncinetto vi occorre l'uncinetto n°3, un filo colorato, una stuoia in gomma o in cuoio in base ai vostri gusti, della colla acrilica e infine dello spago. Quest'ultimo, per avere un effetto ancora più originale, deve avere possibilmente la caratteristica forma della treccia, per cui utilizzate quello abbastanza sottile (circa 0,5 mm), in modo da crearne una a 4 o 5 capi.
Se siete alle prime armi con il mondo del cucito, potete anche seguire gli schemi per le espadrilles, vi daranno le giuste indicazioni per eseguire le "piastrelle" delle vostre espadrilles prima di assemblarle.

47

Le prime operazioni

Ora che avete reperito tutti i materiali, potete iniziare a realizzare le vostre espadrilles all'uncinetto. Prima di tutto create una sorta di cuffietta, che non richiede necessariamente una calotta di chiusura, in quanto la base viene ricavata dalla stuoia che avete scelto tra la gomma, il cuoio o altro materiale. Una volta creata, mettete da parte l'uncinetto utilizzato per la creazione della maglia e prendete quello della misura più grande, in modo da cucire lo spago che funge da intermezzo tra la parte realizzata con l'uncinetto e la stuoia. Lavorate creando 4/5 capi come indicato nel passo 1. Una volta raggiunta la misura del contorno del piede (che corrisponde a quello delle espadrilles realizzate all'uncinetto), non vi resta che completare il lavoro con l'assemblaggio di tutti i pezzi.

Continua la lettura
57

Rifiniture per le espadrilles

Infine, le espadrilles vanno corredate su tutto il perimetro con una maglia a catenella abbastanza spessa poiché bisogna inserire all'interno lo spago. Il lavoro un pochino più difficile infatti, consiste nel fa passare quest'ultimo attraverso tutte le catenelle e alla fine, cucire i due capi. In tal modo entrambe le parti sono ben salde tra loro, per cui non vi resta che cucirle con ago e filo per dargli maggior consistenza e poi procedere alla finitura. Quest'ultima prevede la cucitura su una prima parte di stuoia opportunamente traforata, in modo che si può far trapassare dell'altro spago di sostegno. Infine, il tutto va fissato con della colla acrilica su un'altra stuoia della stessa dimensione e forma. Consigli finali: una volta effettuato quest'ultimo passaggio, lasciate asciugare tutto almeno per 24h prima di indossare le vostre espadrilles all'uncinetto.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come confezionare una stola all'uncinetto con il punto ventaglietti

Il lavoro all uncinetto si basa fondamentalmente su punti di lavoro semplici e con poche varianti. Nonostante questo però le variazioni che si possono ottenere sono infinite. Le tecniche più diffuse sono due: l'uncinetto tedesco e l'uncinetto tunisino....
Cucito

Come realizzare una cravatta all'uncinetto

Ecco un pratico aiuto, per tutti coloro i quali amano ancora oggi, lavorare l'uncinetto, ma anche ai ferri e perché no anche il ricamo. Nello specifico, in questa interessante guida, che ci accingiamo a scrivere, vogliamo parlare ed approfondire con...
Cucito

Come realizzare fiorellini all'uncinetto con i bottoni

La tecnica dell'uncinetto è più semplice di quanto si creda. È un sistema di intreccio di filo, tramite un arnese a bacchetta rigida, con un uncino ad uno dei capi. Con la lavorazione all'uncinetto si possono creare opere davvero fantastiche. Dalle...
Cucito

Come cominciare a lavorare all'uncinetto

Cominciare ad approcciarsi all'antica arte dell'uncinetto e a lavorare i nostri primi capi è semplice, ma ci sono delle regole, poche, ma fondamentali. In primo luogo è molto importante saper tenere tra le mani il filo, poi è altrettanto importante...
Cucito

5 oggetti originali da realizzare all'uncinetto

Quella dell'uncinetto è una vera e propria arte capace di creare opere di immenso valore. È di origini molto antiche e ai giorni nostri sono soprattutto le anziane a conservarne i segreti. Ma sempre più giovani stanno riscoprendo i saperi di un tempo....
Cucito

Come unire degli esagoni a uncinetto

Come tutti sappiamo, lavorare ad uncinetto è una tecnica con la quale si possono creare diverse cose semplicemente intrecciando fili di lana o di cotone: abiti, coperte, centrini prendono forma in men che non si dica. Grazie all'uncinetto ed un po' di...
Cucito

Come fare il punto tunisi all'uncinetto

L'esecuzione del punto tunisi prevede l'utilizzo di un uncinetto particolare, che è lungo come un ferro di calza e che all'estremità presenta un puntale. Tramite questo uncinetto si ha la possibilità di creare un punto che è una tessitura a tappeto;...
Cucito

Come fare un maialino all'uncinetto

Lavorare all'uncinetto è un'arte tramandata da madre a figlia nel corso dei secoli. Infatti grazie a questa capacità manuale, molte donne sono in grado di creare bellissimi centrini, pizzi e merletti, ma non solo. I lavori all'uncinetto sono dei veri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.