Come Fare Le Ghirlande A Cerchi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Durante il periodo natalizio, è bello poter abbellire la propria casa con decorazioni a tema, in maniera tale da renderla allegra e piena di colori. Tuttavia, anziché acquistare festoni che poi, puntualmente, vengono gettati via, è preferibile creare delle ghirlande fatte in casa. Questa guida, si propone di spiegarvi come fare delle ghirlande a cerchi. Potrete crearle ed utilizzarle in ogni occasione, magari personalizzandole a seconda della festa a cui sono destinate (ad esempio, per Natale, potrete creare delle ghirlande rosse ed appenderle dietro la porta). Naturalmente, più colori utilizzerete e più bella sarà la vostra ghirlanda, sopratutto se questa verrà utilizzata per addobbare la casa durante una festa. Vediamo dunque come procedere.

26

Occorrente

  • cartoncini colorati
  • scotch o pinzatrice
  • spago
  • fil di ferro
  • campanellini, fiocchetti rossi e profumo
  • velo bianco e uovo decorato
36

Anzitutto, la prima operazione da compiere, consiste nel tagliare, da ogni cartoncino colorato, delle strisce abbastanza lunghe e larghe, ad esempio 50/60 cm di lunghezza e 3 centimetri di larghezza. Create il primo cerchio con, ad esempio, una striscia di cartoncino viola, dopodiché con un pezzo di scotch abbastanza grande o con la pinzatrice, fissate le due estremità della vostra striscia, Dopo aver fatto ciò, prendete una seconda striscia che andrete ad incastrare all'interno del primo anello, quindi fissatelo come avete fatto con il precedente (dovrete realizzare una sorta di catena).

46

Continuate con questo procedimento fino al termine di tutte le striscioline, o fino alla lunghezza da voi desiderata. Una volta terminata, attaccate lo spago al primo ed all'ultimo anello con un pezzo di scotch o con la pinzatrice, dopodiché attaccate le due estremità di spago al muro o ad un punto di appoggio che avete in casa. Una volta finita la festa, potrete conservare la vostra ghirlanda e riutilizzarla per un'altra speciale occasione.

Continua la lettura
56

Se intendete realizzare una ghirlanda per Natale, non vi resterà che prendere dei rami da un vostro vecchio albero ed avvolgerli attorno al fil di ferro, passandoli poi con lo spago. Arrivati a questo punto, potrete aggiungere dei campanellini, dei fiocchetti rossi e, naturalmente, del profumo che richiami il Natale. Se, invece, desiderate realizzare una ghirlanda per Pasqua, potrete utilizzare un velo bianco da avvolgere sempre intorno al filo di ferro e, magari, aggiungere un uovo decorato, oppure delle colombe. Insomma, vi basterà solo liberare la vostra fantasia per creare delle ghirlande adatte ad ogni occasione. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un lampadario con ghirlande bicolori

Una delle decorazioni maggiormente classiche che potreste creare impiegando la carta crespa è la ghirlanda. Essa potrete utilizzarla per addobbare una stanza (durante le festività natalizie) oppure il giardino, ma non solo. Difatti, dalla normale ghirlanda,...
Bricolage

10 ghirlande autunnali fai da te

La ghirlanda costituita da elementi naturali dell'autunno contribuisce a donare un sapore romantico all'ambiente. Ghirlande di bacche, foglie, rami e fiori secchi daranno un caloroso benvenuto se appese alla porta di casi. Tali ghirlande possono inoltre...
Bricolage

Come realizzare ghirlande per l'albero di Natale con i bottoni

Il Natale è ormai alle porte e la maggior parte delle persone ha già decorato, o sta pensando di decorare la propria casa con addobbi di vario genere. Quello più gettonato è senza dubbio l'albero di Natale, presente in quasi tutte le case, seguito...
Bricolage

Come realizzare ghirlande di Natale con della carta di giornale

Le ghirlande sono delle creazioni, solitamente di fiori, di erbe o di foglie intrecciati fra di loro, che sono destinate ad usi decorativi o commemorativi. In passato venivano adoperate come ornamento da posizionare sul capo, come si usa ancora oggi con...
Bricolage

Come Creare Ghirlande Per L'Albero Di Natale Con I Bottoni

Quando giungono le festività natalizie, nelle città si crea un'atmosfera magica; grazie agli addobbi, alle luci e ai colori anche le case si presentano più armoniose dando un senso di pace e gioia. Se ci guardiamo intorno, infatti, puoi riuscire a...
Bricolage

10 idee per ghirlande primaverili

Sicuramente la primavera è la stagione che più ricorda il risveglio della natura. Ormai il gelo dell'inverno e le decorazione del Natale sono un ricordo lontano. Come dare dunque il benvenuto alla nuova stagione nel modo migliore? La risposta si trova...
Bricolage

Come riciclare i cerchi delle biciclette per fare orologi da parete

L'arte del riciclo creativo, si sa, offre molteplici vantaggi in quanto permette di donare una "nuova vita" ad oggetti ormai privi di utilizzo ed altrimenti destinati ad essere buttati.Ad esempio, avete mai pensato a come si potrebbe riutilizzare il cerchione...
Bricolage

Come fare una ghirlanda natalizia con i tappi di sughero

Quando il Natale bussa alle porte, si dà sfogo alla propria creatività e fantasia per realizzare oggetti decorativi che ben si immergano nell'atmosfera di questa importantissima ricorrenza. Uno di questi oggetti decorativi è senza dubbio la classica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.