Come fare le icone

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

L'icona è una raffigurazione di un'immagine sacra. Furono i bizantini ad utilizzare questo tipo di effigie. Le icone erano dipinte su tavolette di legno, e nella parte interna veniva fatto uno scavo, detto scrigno o arca, mentre il legno che rimaneva esternamente fungeva da cornice. Se dunque siete amanti dei dipinti e quindi sapete disegnare e miscelare i colori, o vi pace creare dei collage, potete cimentarvi in questo lavoro con ottimi risultati. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni utili consigli su come fare delle belle icone.

25

Occorrente

  • Immagine di diverse dimensioni
  • Colla vinilica liquida
  • Pennello
  • Colori acrilici
  • Legno morbido
  • Vernice lucida protettiva trasparente
  • Taglierino
35

Levigare il legno

Per la tecnica del collage per prima cosa prendete un pezzo di legno e per prima cosa piallatelo e levigatelo in modo da ottenere una superficie perfettamente liscia. Fatto ciò, ritagliate il legno della misura della figura che intendete realizzare. Per questo lavoro, le più adatte sono le figure sacre e antiche, in tipico stile bizantino che potete tuttavia scaricare stampare dal web. A questo punto prendete l'immagine e, dopo aver steso un po di colla liquida sulla figura e sul legno, lasciatela asciugare per almeno 10 minuti.

45

Incollare le immagini

La colla deve essere diluita con un po' d'acqua, altrimenti risulterebbe troppo densa. Adesso, procedete ad incollare l'immagine sulla tavola, prestando attenzione a non far rimanere delle bolle d'aria tra la carta dell'icona e la tavoletta. Dopo qualche ora togliete l'immagine dalla pressione e cominciate a lavorarla con il taglierino. In questo caso dovete smussare tutti i quattro lati dell'immagine in modo che la carta laterale non si noti più, ma compaia soltanto il legno lavorato. A questo punto colorate tutto il legno. Per ottimizzare il risultato, usate dei colori acrilici o a tempera di una tonalità marrone chiaro o antichizzato, oppure il color oro. Dopo aver fatto asciugare il colore, fate un piccolo buco centrale sul retro del legno in modo da poter appendere la vostra icona ad un gancio. Infine il consiglio per preservare a lungo il colore applicato al del legno e soprattutto per proteggere la carta che avete usato per il dècoupage, applicate sull'intera superficie dell'icona della vernice spray trasparente del tipo opaco oppure lucido.

Continua la lettura
55

Usare i colori a tempera

Come accennato in fase introduttiva della guida, creare un'icona è possibile farlo anche e soprattutto con il disegno, per cui se avete una buona mano, dopo aver scelto il soggetto lo potete riportare sula tavoletta, oppure optare per il trasferimento dell'immagine con della carta copiativa. A lavoro ultimato, usate i colori a tempera e poi proteggeteli applicando anche in questo caso della vernice trasparente lucida oppure opaca, in base ai vostri gusti e alle esigenze di arredo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare dei bigliettini per auguri personalizzati

Hai conservato avanzi di carta da regalo o campionari di carta da parati e non sai come utilizzarli? È il compleanno di un tuo amico/a e all'ultimo momento ti sei ricordato di non aver comprato nessun biglietto da associare al tuo regalo? Vorrai sicuramente...
Bricolage

Come realizzare in casa biglietti da visita

Per chi è un libero professionista o, spesso, è in giro per lavoro, necessita sicuramente di un bigliettino, in modo da lasciare il proprio numero ed un riferimento ai propri clienti. I biglietti da visita, infatti, sono sempre risultati molto utili...
Bricolage

Come realizzare una coroncina di fiori essiccati

L'ambiente domestico rappresenta più di ogni altro il luogo dove ognuno può liberare interamente la propria creatività e la propria fantasia, sia artistica che architettonica, nei limiti consentiti ma rimane pur sempre un luogo in cui il proprietario...
Bricolage

Come realizzare dei volantini per un ristorante

Finalmente hai realizzato il tuo sogno, e dopo anni passati a galoppare per far guadagnare gli altri, hai un'attività tua, un ristorante. Poiché la pubblicità come tutti sanno è l'anima del commercio, vorresti promuovere la tua neonata attività attraverso...
Bricolage

Come Riciclare Dei Bicchieri In Disuso Per Realizzare Un Lume

Un bicchiere che accidentalmente ci cade dalle mani, ci dispiace, anche volendo non possiamo recuperarlo come prima. Purtroppo sono incidenti del tutto normali. Non disperiamoci, se raggiungere questo intento è impossibile e non possiamo recuperare il...
Bricolage

10 idee per decorare le pareti di casa usando le fotografie

Le fotografie sono attimi intrappolati per sempre dall’obiettivo di una macchina. Grazie alle fotografie possiamo tuffarci in un oceano di ricordi piacevoli. Perché non sfruttare la forza della memoria usando un po’ d’inventiva per decorare la...
Bricolage

Scherzi di Carnevale fai da te: 10 idee

Carnevale si avvicina e ci sono sempre tanti cari amici che meritano un bel scherzetto. Scherzi di Carnevale ce ne sono a bizzeffe, ma oggi vi proponiamo le nostre 10 migliori idee. Abbiamo riunito le menti più diaboliche per rendere il Carnevale dei...
Bricolage

Come realizzare un'icona dorata

L'icona è un'immagine sacra dipinta, in origine, su legno con varie tecniche (tempera, affresco, smalto) ed è considerata una delle più originali manifestazioni dell'arte bizantina. Il più delle volte è di formato ridotto e quasi sempre portatile;...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.